FilmUP.com > Forum > Il bar dello Sport - Intercettazioni, Gea e quant'altro
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Il bar dello Sport > Intercettazioni, Gea e quant'altro   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 Pagina successiva )
Autore Intercettazioni, Gea e quant'altro
Onlypippo

Reg.: 01 Gen 2002
Messaggi: 704
Da: Lecco (LC)
Inviato: 07-05-2006 18:47  
quote:
In data 2006-05-07 14:54, Hamish scrive:
Cosa vuoi dire?Se ti riferisci al fatto che Moggi ha lavorato anche per il Napoli ti dico che paragonare il potere di Moggi ai tempi del Napoli a quello che ha oggi è una immane cazzata.




beh, certo qnd era a Napoli era un agnellino, una brava persona.. ma dai, se volete discutere dei mali del calcio.. siate almeno obbiettivi.
io nn difendo Moggi e Giraudo, anzi.. da juventino sn inkazzato nero.. xkè così tt i perdenti (tra cui i merdazzurri sn sempre in testa) possono attaccarsi a qlc x giustificare le loro sconfitte. xò basta, sembra ke sn tt degli angioletti tranne i 2 lupi cattivi. dai.. ne ho fatti d esempi d calcio malato, xò visto ke nn riguardano la juve nss se ne fotte.
io sn il primo a dire ke il mondo del calcio fa cagare.. ma nn è certo solo colpa d moggi e giraudo.


_________________
c'è una cosa che.. odio sempre più..
sono i MERDABLU.. odio i MERDABLU!!!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Onlypippo il 07-05-2006 alle 18:48 ]

  Visualizza il profilo di Onlypippo  Invia un messaggio privato a Onlypippo    Rispondi riportando il messaggio originario
samara

Reg.: 14 Feb 2005
Messaggi: 4869
Da: roma (RM)
Inviato: 07-05-2006 21:23  
Il Milan vincerà lo scudetto! Dico solo questo.
_________________
"~Timotei...Timotei...Timotei~"

  Visualizza il profilo di samara  Invia un messaggio privato a samara    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 07-05-2006 21:27  
quote:
In data 2006-05-07 18:47, Onlypippo scrive:
quote:
In data 2006-05-07 14:54, Hamish scrive:
Cosa vuoi dire?Se ti riferisci al fatto che Moggi ha lavorato anche per il Napoli ti dico che paragonare il potere di Moggi ai tempi del Napoli a quello che ha oggi è una immane cazzata.




tra cui i merdazzurri


sfottò si, volgarità no.
Adesso sei ammonito, la prossima volta (se Moggi è d'accordo) sei fuori.
A parte gli scherzi, davvero, non utilizziamo offese gratuite sennò mi tocca censurare.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 07-05-2006 21:38  
Ho trovato questa vecchia biografia (2002) di Giraudo
----

Antonio Giraudo comincia a dieci anni la carriera di amministratore delegato di se stesso, e lo fa suonando il campanello dei vicini di casa: famiglia Colombo, via Filadelfia, Torino. E'il 1956. La famiglia Colombo è proprietaria di un magnifico balcone con vista sullo stadio del Toro, e il piccolo Giraudo è ospite a domeniche alterne di quel prototipo di tribuna vipsss, dove mangia la torta insieme all'amico Claudio e guarda tra i gerani e le petunie, "a gratis", le partite della sua squadra del cuore: granata.

Siccome il Giraudino non ama scroccare, e ha già capito che il succo della vita non è il sentimento ma il mercato, cede all'amico Claudio e alla di lui famiglia i diritti televisivi del suo apparecchio Phonola ventuno pollici bianco e nero. In cambio del palco d'onore con ringhiera, Antonio Giraudo offre il periodico utilizzo di un bene che a quell'epoca possiedono in pochi, appunto la tivù.

Trascorsi quarant'anni abbondanti, Giraudo è diventato il vero padrone del calcio italiano. Più di Galliani, che ne è amico e lo copia. Più dei mecenati Sensi e Moratti, nati stramiliardari (invece Giraudo lo è diventato). Più di Cragnotti, che per far sopravvivere la Lazio deve vendere. Il primo segreto di Antonio Giraudo, torinese aspro, non falso e non cortese, antipatico, decisionista, arrogante, permaloso, serio, pragmatico, gran tagliatore di teste e di conti, si chiama Umberto Agnelli.

Ne è stato segretario, poi amministratore dei beni personali, quindi testa di ponte nel settore immobiliare, pilota nel progetto Sestriere (neve artificiale sparata dai cannoni, meeting d'atletica, tappe di Giro d'Italia e Tour), infine uomo Juventus da quando l'Avvocato ha passato il giocattolo al fratello, nel '94. Alla guida dei bianconeri ha vinto molto, perduto un po', rivinto.

L'ex bambino del balcone ha risanato il bilancio (sei gestioni consecutive in attivo). Ha imposto i "contratti a prestazione": si guadagna tanto solo se si vince. Ha ottenuto la gestione dello stadio Delle Alpi dopo otto anni di lotte col Comune, minacce, ricatti, fughe della Juve in altre città. Ha preteso 200 milioni perché i bianconeri partecipassero a un torneo a Salerno in memoria di un loro giocatore morto di leucemia, Andrea Fortunato. Si è accorto di quell'errore e ha fatto beneficenza a favore dell'ospedale infantile "Gaslini" di Genova. Ha imposto alla Juve Luciano Moggi, reduce da un'inchiesta sullo sfruttamento della prostituzione (la storia delle interpreti per gli arbitri del Torino). Ha ammesso gli ultras al tavolo delle trattative per il contratto di Roberto Baggio che poi ha venduto, come Zidane. Ha usato la curva in maniera disinvolta (eufemismo).

Ha dettato e fatto appendere uno striscione contro il suo storico nemico Cesare Romiti, colui che lo emarginò dalla Fiat per motivi mai chiariti del tutto. Ha portato la Juventus in Borsa, ricevendo in cambio 1,6 milioni di azioni come "stock options" al prezzo di 0,2131 euro l'una, le ha poi ricollocate sul mercato a 3,7 euro e si è messo in tasca oltre undici miliardi delle vecchie lire. È il terzo azionista bianconero dopo l'Ifi, cioè la finanziaria della famiglia Agnelli, e i libici della Lafico, cioè Gheddafi. Ancora. Antonio Giraudo ha guidato la svolta del calcio televisivo e commerciale, ha inventato interi settori di marketing, ha ottenuto che le società di calcio diventassero Spa con fini di lucro. Non è un personaggio facile e non fa nulla per nascondere i denti da pescecane.

Un merito: è proprio come appare, e preferisce lo scontro diretto. Un difetto: è come è. Sa essere spietato ma anche sarcastico, soprattutto quando lancia messaggi trasversali. Del giudice Guariniello dice: "So che lavora pure d'estate e di notte. Mi auguro che qualcuno tuteli la sua salute". Il riferimento è al processo per doping attualmente in corso: nella farmacia bianconera c'erano più antidepressivi che in una clinica psichiatrica, dirà il tribunale a cosa servissero.

Tutti i sospetti, i sussurri, le allusioni di questi anni sul rapporto Juve-Moggi-arbitri, sulla società a gestione famigliare che sempre Moggi ha avviato col figlio procuratore, tutte le accuse arrivate da Sensi e Moratti, l'ex bambino del balcone le ha respinte a colpi di querele, "squalifiche" dei giornalisti cattivi e ironia, che non gli manca. Così, Giraudo pranza con Moggi e Bettega bevendo un'ottima barbera che si chiama "Bric dei banditi". Giraudo ama dire, con un ghigno inquietante: "E' perfetta per noi, no?". Quand'era tifoso del Toro, insultò Boniperti con il gesto dell'ombrello dopo un derby vinto in extremis dai granata: sangue e arena, un odio reciproco che sarebbe durato e invecchiato nel tempo meglio della barbera. Quando arrivò alla Juve, Giraudo si accanì col machete proprio sulle teste dei bonipertiani. Sposato, ha una moglie timida e discreta con l'hobby delle coperte in patchwork, un bambino che si chiama Michele e la gran passione del golf. Austero e rigorosissimo: prima di laurearsi ovviamente in economia ha studiato dai gesuiti, e l'unica debolezza della carne se la concede a tavola, dove va pazzo per i tartufi. La sua divisa è una grisaglia quattro stagioni con cravatta blu, e Giraudo mette il saio anche sulle abitudini pratiche: mai avuto l'autista.

Le trasferte se le fa tutte sul pullman della squadra, seduto davanti come un capo scout. Giocò pure a pallone nel Pertusa Millefonti, centrocampista alla Furino: una volta si prese sei giornate di squalifica perché era cattivo, e nel tempo ha affinato questa sua attitudine. Probabilmente non esiste nel mondo del calcio un amministratore più bravo di lui. Il suo contratto scadrà nel giugno 2003, da tempo si parla di Ferrari anche se la successione dinastica tra l'Avvocato e il fratello Umberto dovrebbe spalancare nuove porte allo squalo gourmet anche dentro la Fiat, sebbene ora comandino di più gli americani. "Il mio futuro è nel calcio in trasformazione" assicura lui, promettendo altri tagli ai costi, all'organico juventino e agli antichi valori. Il filo della sua scimitarra è sempre perfetto, ma non vi lasciate ingannare. Il terribile Giraudo, l'uomo che inventò la neve finta, quando vuole è anche romantico.

Tra i suoi migliori amici c'è Mogol, che raggiunge non appena può nella favolosa tenuta umbra del poeta. Quando Mogol chiede ad Antonio "che ne sai tu di un campo di grano?", quell'altro risponde: "Me lo vendo e ci faccio uno stadio con dentro un supermercato".
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
mutaforme

Reg.: 25 Lug 2002
Messaggi: 4608
Da: Monte Giberto (AP)
Inviato: 07-05-2006 22:37  
Onlypippo al contrario sono gli juventini che per giustificare i loro ladrocini sanno solo rispondere "zitto che non vinci niente quindi non puoi parlare".
_________________
One more thing...

Jokerman dance to the nightingale tune,
Bird fly high by the light of the moon,
Oh, oh, oh, Jokerman.

  Visualizza il profilo di mutaforme  Invia un messaggio privato a mutaforme  Vai al sito web di mutaforme  Stato di ICQ     Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 07-05-2006 23:05  
comunque vedere bettega piagniucolcare e moggi muto e senza un filo della solita odiosa arroganaza,mi ha fatto non poco piacere.la tragedia di un uomo ridicolo.
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
Onlypippo

Reg.: 01 Gen 2002
Messaggi: 704
Da: Lecco (LC)
Inviato: 08-05-2006 12:21  
quote:
In data 2006-05-07 21:27, gatsby scrive:
quote:
In data 2006-05-07 18:47, Onlypippo scrive:
quote:
In data 2006-05-07 14:54, Hamish scrive:
Cosa vuoi dire?Se ti riferisci al fatto che Moggi ha lavorato anche per il Napoli ti dico che paragonare il potere di Moggi ai tempi del Napoli a quello che ha oggi è una immane cazzata.




tra cui i merdazzurri


sfottò si, volgarità no.
Adesso sei ammonito, la prossima volta (se Moggi è d'accordo) sei fuori.
A parte gli scherzi, davvero, non utilizziamo offese gratuite sennò mi tocca censurare.




hai ragione. scusa! m sn lasciato un pò trasportare.
chiedo scusa a chiunque s fosse offeso.. ma allo stadio è abituale chiamarli così gli interisti (un pò cm x gli altri chiamare gli juventini "Gobbi") e allora ormai m sembra una cosa normale!


_________________
c'è una cosa che.. odio sempre più..
sono i MERDABLU.. odio i MERDABLU!!!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Onlypippo il 08-05-2006 alle 12:21 ]

  Visualizza il profilo di Onlypippo  Invia un messaggio privato a Onlypippo    Rispondi riportando il messaggio originario
Onlypippo

Reg.: 01 Gen 2002
Messaggi: 704
Da: Lecco (LC)
Inviato: 08-05-2006 12:25  
quote:
In data 2006-05-07 22:37, mutaforme scrive:
Onlypippo al contrario sono gli juventini che per giustificare i loro ladrocini sanno solo rispondere "zitto che non vinci niente quindi non puoi parlare".



sbagliato! io parlo x me almeno.. moggi deve pagare, sn il primo a dirlo. e lo dico cm juventino.. xò smettiamola d pensare ke sia solo lui il Lupo Cattivo e gli altri tt agnellini, qnd il calcio è tt marcio.


_________________
c'è una cosa che.. odio sempre più..
sono i MERDABLU.. odio i MERDABLU!!!

[ Questo messaggio è stato modificato da: Onlypippo il 08-05-2006 alle 12:25 ]

  Visualizza il profilo di Onlypippo  Invia un messaggio privato a Onlypippo    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 08-05-2006 13:14  
quote:
In data 2006-05-07 12:45, Onlypippo scrive:
mamma a leggere qst post m viene tr da ridere. adesso tt sn innocenti tranne la Juve. poverini tt qst belle persone, in mano a qst lupi cattivi! i poveri merdazzurri nn vincono mai, poverini.. colpa della Juve!
dall'indagine x i passaporti falsi ne sn usciti miracolosamente immacolati.. poverini.. hanno pagato solo giocatori e procuratori.. poverini!!!
e le accuse d Georgatos ai suoi ex compagni dell'Inter sull'uso d pillole e d iniezione.. poverini.. quel brutto cattivone d Georgatos, ma cm s fa a dire certe cose.
x l'amor d dio.. nn voglio dire ke moggi e giraudo nn siano colpevoli. ma vedere tt qst moralismo m fa solo ridere. voi pendate vr ke (se sn vere le accuse) solo la juve si comporta così?! ma dai..




pns k t abbia trt, xkè è vr ke tt le sqdre fnno gioketti sporki e la juve nn è l'1ica, ma cl genoa e col Milan s è tnut 1 crto cmprtamento, hnno pagato....nn vedo xkè con la juve si dovrebbe fre 1 eccezione....



























































PS: a parte gli scherzi.....nessuno dice che la Juve sia l'unica che imrboglia: quest'estate, ahimè, c'è stato l'esempio lampante del contrario, del fatto che anche le piccole fanno mastrtuzzi di ogni genere. Quindi nessuno fa del moralismo.
Io sono il primo a dire che evono indagare su tutte le squadre, anche le piccole. L'unica forse (e spero di non essere smentito) che non fa giochi starni è l'inter.
qui il punto è uno solo: il calcio fa schifo. In realtà non fa schifo da deieci o quindici anni. Fa schifo anche da venti o trenta. E' innegabile che nell'ultimo decennio sia poi precipitato, ma in realtà la corruzione c'è da parecchio tempo: Agnelli non era più onesto di Moggi. sempòicemente era più "signore". aveva più classe. ma voi sareste disposti o sareste contenti a sentire che la vostra signorilità è legata alla classe con la quale vi comprate le partite o corrompete il prossimo (arbitro o giocatore che sia)?
Bene. Il male del calcio non è Moggi, non è Preziosi, non è Spinelli, non è Berlusconi. Ma sono tutti mesi insieme. E' il sistema che li difende in base al potere che nello stesso sono stati in grado di ritagliarsi che va cambiato. cominciando proprio dalle pedine che nel suo interno si muovono.
Quest'estate un passo avanti è stato fatto. Per evitare che il tuto risulti come il solito passo falso (puniamo il genoa per non punire altri) occorre continuare sulla stessa linea dura. Il fatto che almeno queste intercettazioni di Moggi siano saltate fuori hanno attenuato quella ferma convinzione che albergava nella mia mente in base alla quale certe società sarebbero state intoccabili.
ma, ovviamente è innegabile che la Juve non sia l'unica. Dovrà pagare, ma insieme a lei molte altre società.
Ah...a proposito....rispetto le tue idee, ma se posso permettermi di dare un consiglio: cerca di evitare di scrivere sul forum come se stessi spedendo un SMS....un tempo lo facevo anch'io, ma non è bello.

_________________
PREZIOSI: SON TRE ANNI CHE SEI QUI E GIOCHIAMO IN SERIE C

[ Questo messaggio è stato modificato da: RICHMOND il 08-05-2006 alle 13:16 ]

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Darkraven

Reg.: 15 Apr 2006
Messaggi: 472
Da: Crevacuore (BI)
Inviato: 08-05-2006 16:58  
quote:
In data 2006-05-06 22:25, mutaforme scrive:
quote:
In data 2006-05-06 18:53, Darkraven scrive:
io sono juventino e secondo me la juve è pulita....sono moggi e giraudo ke fanno i mafiosi e il gioco sporco già da un bel po di tempo!!se c'è qualcuno ke deve pagare sono loro non la juve



Che significa la Juve è pulita? Finora hanno pagato gli altri adesso sarebbe giusto che pagasse la Juve. Ma al 99,999% non succederà nulla (Moggi &co. al massimo lasceranno la società) perché chi dovrebbe fare qualcosa si chiama Carraro o Galliani...


la juve pulita intendo i giocatori.....
comunque da juventino tutto ciò mi fa schifo!se avessi quei 2 sottomano.....
sono anche io convinto che non siano solo loro a fare il gioco sporco,adesso inizio a pensare che tutte le partite siano una truffa..comprese quelle estere...

  Visualizza il profilo di Darkraven  Invia un messaggio privato a Darkraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Julian

Reg.: 27 Gen 2003
Messaggi: 6177
Da: Erbusco (BS)
Inviato: 08-05-2006 18:33  
Come? L'Inter non fa giochi sporchi?? Ma se è sempre fra le squadre più favorite del campionato?? Quest'anno ha vinto una Supercoppa rubandola clamorosamente ed ha goduto di numerosi altri benefici. Certo, nel complesso negli ultimi anni è stata meno aiutata di Milan e soprattutto Juve, ma anche l'Inter nel 1985 si oppose con decisione al sorteggio integrale.
Ah, il calcio non è marcio da 20 o 30 anni: è marcio da quando è diventato una fonte di immensi profitti, cioè da quasi subito.
Negli anni 50' il presidente del Napoli Lauro comprava le partite con le piccole ad inizio campionato per poi restiture il favore a fine campionato qualora la sua squadra non fosse stata in zona scudetto. Negli anni 30' ci furono polemiche enormi sui passaporti e sulle naturalizzazioni degli oriundi: polemiche talmente forti che la Juve (guarda un pò..) decise di tenere per un anno il fenomeno Orsi fuori squadra per paura di ritorsioni (era il 1929..).
Negli anni 60' ci furono roventi polemiche dovute ad Agnelli presidente della Federcalcio (basti pensare alle regole ad hoc per consentire a certe squadre di acquistare determinati giocatori- Mora nel 61' passa alla Juve inventando il mercato di Novembre- che scatenarono roventi polemiche - l'Inter che schiera la primavera contro gli stessi bianconeri nel 61').
Questo tacendo dello scandalo-scommesse e dei mille scandali venuti in anni precedenti e successivi (il caso del Bologna del 64', cui furono tolti due punti per doping poi misteriosamente restituiti all'ultima giornata..il Bologna potè così diventare campione d'Italia).
Il mondo del calcio è una brutta fotocopia del mondo reale: la bellezza dello sport , della sfida, dell'agonismo passa in secondo piano rispetto alla necessità delle società che vi partecipano di fare profitti. Ciò le porta a scontrarsi, a coalizzarsi nelle varie istituzioni politiche a tal fine costituite.
Per ridare un minimo di credibilità a tutto servirebbe ripristinare il sorteggio integrale...certo, non si risolverebbe tutti i problemi e qualche condizionamento rimarrebbe. Però se nel 1985 il Verona ha vinto lo scudett (con il Torino secondo) vuol dire che il sorteggio integrale garantisce un che di credibilità in più
_________________
Se nulla capivo, qui tu finalmente
nulla lasciavi germogliare sulla brulla,
paradossale, tra noi terra infondata,
dove sono i leoni, ammattiti e marroni
lasciando immaginare
la sposa occidentale.

  Visualizza il profilo di Julian  Invia un messaggio privato a Julian    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 08-05-2006 19:18  
il sorteggio integrale vuol dire che tutti possono arbitrare tutti?ma se,come pare,un moggi,controlla buona aprte degli arrbitri,che ti capiti un palanca o un dattilo poco conta.il fatto che il calcio sia sempre stato soggetto a ste cose non può far passare in secondo piano la gravità dell'accaduto.insomma,qua c'è uno che si sceglieva pure l'arbitro per le amichevoli,e ordinava come far apparire in tv le prestazioni di alcuni.poi che lo faccian tutti si può pure dire,ma va dimostrato(e certamente succederà,spero),ma non per questo va sminuità la gravità enorme di quanto accaduto.e che carraro vada rimosso spero ora sia il primo passo.sapere tutto da settembre,e farlo venir fuori,grazie all'uefa,solo ora,è una enorme ammissione di colpa.
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 08-05-2006 19:28  
quote:
In data 2006-05-08 18:33, Julian scrive:
Come? L'Inter non fa giochi sporchi?? Ma se è sempre fra le squadre più favorite del campionato?? Quest'anno ha vinto una Supercoppa rubandola clamorosamente ed ha goduto di numerosi altri benefici.



Certo..adesso per un gol che era regolare di pochi centrimetri abbiamo rubato la coppa..vabbè...lasciamo stare...

Semmai ci si può chiedere come sia possibile che la juve si fosse dimenticata di contattare quell'arbitro...

Comunque è chiaro che per la società juve in quanto tale non sarà preso alcun provvedimento..dietro c'è una delle famiglie più potenti del paese
_________________
Bart,voglio condividere con te le tre massime indispensabili per andare avanti nella vita.N°1:"Mi raccomando coprimi" N°2: "Miticooo!Ottima idea capo" N°3:"Era già così quando sono arrivato io"

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 08-05-2006 21:03  
Io vorrei soltanto capire una cosa: come mai quando l'estate scorsa dicevo che tuttisi compravano le partite e che facevano mastruzi strani mi davate dell'illuso.
gli illeciti sportivi sono, ahimè, i reati più comuni nel mondo del calcio!!! Non c'è presidente che non ne abbia commesso almno uno nlla propria carriera!!! e' chiaro?
O credete ancora che gli unici colpevoli siano Preziosi e Moggi ne calcio? Lo sono tutti, dal primo all'ultimo.Prendete l'udinese, per esempio.
Per non parlare di quel'infame di Zamparini che parla di Moggi ma dovrebbe guardare in casa proria.Per arriare a Preziosi, Galliani, garrone, la Reggina e compagnia bella.
c'è solo chi è più furbo e chi meno furbo. Chi più fortunato e chi meno.
Riguardo all'inter non lo so se abbia mai fatto giochi strani. L'idea che mi sono fatto è che non ai così, e i risultati lo dimostrano. Ma sicuramente ci sarà anche all'inter chi fa ualcosa di losco sporco (se non sono i risultati truccati saranno i passaporti di calciatori o chissà che altro.
CHE AVETE BISOGNO ANCORA DI PROVE? Oppure siete daccordo?
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 08-05-2006 21:07  
E intanto Carraro si è dimesso. L'infame non se la sentiva di dover giudicare quelli che lo hanno sempre appoggiato e che come lui sono il simbolo del calcio d'oggi.
Troppo responsabilità. Non ci si può permettere con la Juve e con Moggi lo stesso accanimento riservato a Napoli e Genoa. Meglio dimettersi e scappare.Vigliacco come sempre....ma il calcio ha tutto da guadagnarci, così come con il licenziamento della triade a parte di Elkan.
A mai più rivederci bastardi.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 Pagina successiva )
  
0.229017 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: