HomePage | Archivio completo


Novità made in Italy in dvd con Un amore così grande, Mariti in affitto e Se sei così ti dico sì

Mustang lancia in home video Un amore così grande, Mariti in affitto e Se sei così ti dico sì

di Francesco Lomuscio04 febbraio 201909:52
 

Novità made in Italy in dvd con Un amore così grande, Mariti in affitto e Se sei così ti dico sì Chi non ricorda, soprattutto negli anni Sessanta, la corrente cinematografica dei cosiddetti musicarelli, mirati a sfruttare su grande schermo volti noti della musica leggera italiana quali Caterina Caselli, Claudio Villa, Gianni Morandi e Little Tony?
Trio di voci liriche costituito da Ignazio Boschetto, Gianluca Ginobile e Piero Barone e vincitore di un Festival di Sanremo (quello del 2015), è stato Il Volo, nel 2018, a prendere parte ad un’operazione analoga in “Un amore così grande”, senza esserne, però, protagonista assoluto.
Opera prima di Christian De Mattheis (tante regie in seconda unità nel curriculum), infatti, si concentra sulla figura del giovane Vladimir Novelli interpretato da Giuseppe Maggio, il quale arriva a Verona, direttamente dalla Russia, con il solo scopo di trovare un tizio che risponde al nome di Gabriele Foschi, ovvero Franco Castellano, fondamentale per la sua vita dopo aver visto morire la madre Costanza alias Daniela Giordano.
E, mentre mostra le sue innate doti canore ai più conosciuti talent della musica lirica e s’innamora della bella Veronica dalle fattezze di Francesca Loy, vede anche proporsi di cantare, appunto, con Il Volo.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Un amore così grande (2018), un film di Cristian De Mattheis con Giuseppe Maggio, Francesca Loy, Franco Castellano. Vladimir parte dalla Russia, San Pietroburgo, dopo aver perso la mamma alla volta dell’Italia, [..]


Nel corso di oltre un’ora e mezza di inanellamenti di situazioni che possano sfoggiare determinati successi della canzone, in modo da sollazzare lo spettatore più preparato in materia (ma anche il più sprovveduto); al servizio di quello che, più che un musicarello, comunque, risulta essere un melò vero e proprio.
Un titolo che, come da tradizione, con il minimo necessario cerca di soddisfare consentendo oltretutto di apprezzare le inedite doti recitative dei ragazzi de Il Volo, entrati a far parte di un cast comprendente anche Fioretta Mari, Riccardo Polizzy Carbonelli ed Eleonora Brown.
Con trailer, una galleria fotografica di Carlo Ambrosi e sei minuti di dietro le quinte nella sezione riservata ai contenuti speciali, lo rende disponibile in dvd Mustang Entertainment (www.cgentertainment.it), che ripropone su supporto digitale anche le commedie “Mariti in affitto” e “Se sei così ti dico sì”, rispettivamente datate 2004 e 2011.
Diretta da Ilaria Borrelli e accompagnata negli extra da trailer, galleria fotografica, liste dei cast artistico e tecnico e dieci minuti di speciale, la prima guarda in maniera evidente alla celluloide brillante d’oltreoceano calando Maria Grazia Cucinotta nei panni di una mamma di Procida che, con due figli al seguito, decide di partire per New York alla ricerca del consorte Pierfrancesco Favino, volato lì un anno prima nell’intenzione di fare fortuna come scultore e misteriosamente scomparso.
Un incipit destinato a segnare soltanto il primissimo passo verso una inaspettata sequela di eventi, in quanto, in mezzo alla varietà cromatica suggerita in particolar modo dai costumi, la donna non solo scopre che il compagno si è sposato con un’altra mettendola pure incinta, ma diventa anche amica di quest’ultima, incarnata da Brooke Shields e insieme alla quale, dopo molte peripezie, decide di produrre sandali artigianali.
Man mano che l’uomo, fatte perdere le proprie tracce ma nostalgico della sua famiglia, si iscrive ad un’agenzia che noleggia manodopera maschile per mamme single lavoranti e che il comico statunitense Chevy Chase viene coinvolto nel ruolo di un decadente imbonitore televisivo interessato a rubare il brevetto dei citati sandali.
Spingendo il pubblico a chiedersi, tra l’altro, se gli italiani siano raffinati, veri cavalieri con belle donne e belle macchine e amanti della buona tavola e se è vero che niente è peggio della puzza di piedi dovuta alle scarpe da ginnastica nel rovinare i rapporti di coppia (!!!).
Uno strepitoso Emilio Solfrizzi e una non disprezzabile Belén Rodriguez, invece, sono gli ingredienti fondamentali della seconda, a firma di Eugenio Cappuccio (ma da un’idea di Antonio Avati, figurante in produzione) e atta a concretizzare l’incontro tra due diverse forme di successo nell’ambito dello spettacolo, l’una legata al passato e l’altra al presente.
Non a caso, lui è un cantante e paroliere che, ora lavorante nel ristorante diretto dalla ex moglie Iaia Forte, ha avuto il tipico successo balneare degli anni Ottanta con un tormentone che lo portò all’immediata vendita di un milione di dischi, lei è l'icona mondiale del momento, approdata a Roma per il lancio del profumo di cui è testimonial, nonché incarnazione del concetto di popolarità del terzo millennio, nel quale la cosa più importante sono i soldi spesso derivati soltanto da una disprezzabile legge dello spettacolo che vuole l'immagine e l'estetica al primo posto per attirare l'attenzione.
È in un grande albergo capitolino dove il primo – non privo neppure di sfumature malinconiche – si trova ad alloggiare nell'attesa di prendere parte alla trasmissione televisiva “I migliori anni” che la sua strada si incrocia con quella della seconda, pronta anche a sfoggiare un tutt’altro che volgare nudo. Il resto, lo fa un veloce ritmo che sembra enfatizzare in maniera efficace quello frenetico che è alla base della vita dello show business e che scandisce un gradevole elaborato qui corredato di trailer e diciassette minuti di backstage.
Un elaborato capace di divertire e, allo stesso tempo, di suggerire – complice l'allegorica immagine del polipo lasciato nelle acque marine – come la libertà si raggiunga quando impariamo a vivere e convivere nel nostro habitat, bello o brutto che sia.
Quindi, preparatevi per una lunga serata di relax casalingo davanti allo schermo piatto con “Un amore così grande”, “Mariti in affitto” e “Se sei così ti dico sì”.



Le ultime dal mondo del cinema.
Azione, humour e fantascienza animata in alta definizione con Spie sotto copertura
Arrivano on demand Le cose che non ti ho detto e Dopo il matrimonio
Millennium: Uomini che odiano le donne diventa una serie tv!
La passione di Cristo 2: cosa sappiamo del film di Mel Gibson
Staged: David Tennant e Martin Sheen di nuovo insieme!
Hannibal, dal 5 giugno su Netflix
Cercando l'Alaska: Su Sky Atlantic il teen drama dei creatori di OC e Gossip Girl
Curon: In arrivo su Netflix la serie ambientata in Italia

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: