HomePage | Elenco alfabetico


FILMOGRAFIA   BIOGRAFIA   PHOTO GALLERY


Jamie Bell
Jamie Bell Questo talentuoso ragazzino inglese è nato nel 1986 nella cittadina di Billingham in Inghilterra; molti forse non ricordano il suo nome, ma chi l'ha visto non può non essersi emozionato nel bellissimo "Billy Elliot" in cui interpreta un ragazzo innamorato della danza.
La passione per questa attività ha segnato la sua giovane vita: dopo aver abbandonato l'hockey su ghiaccio, a soli 6 anni si dedica alla danza seguendo le orme della sorella, della mamma, della nonna e della zia. Non che questa passione gli abbia garantito molta popolarità tra i compagni di classe, che si divertivano a soprannominarlo "Ballerina Boy", ma la sua determinazione l'ha portato prima a lavorare in qualche rappresentazione teatrale, poi a sfondare al cinema con "Billy Elliot" candidato a 3 premi Oscar nonostante l'Academy abbia incredibilmente snobbato proprio la sua interpretazione.
Vive sempre a Billingham con la mamma e la sorella, mentre non ha mai conosciuto i padre dato che i genitori si sono separati prima che lui nascesse.
Il suo prossimo film è "Who goes there" diretto da Benjamin Ross.

Sandro Mattana
(aggiornato al 06/07/2001)

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ennio (2021), un film di Giuseppe Tornatore con Ennio Morricone, Marco Bellocchio, Carlo Verdone.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: