FilmUP.com > Opinioni > La mafia uccide solo d'estate
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La mafia uccide solo d'estate

Opinioni presenti: 28
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Inguardabile

(1/10) Voto 1di 10

Sceneggiatura che sembra scritta da un semi analfabeta, regia del tutto inesistente, recitazione da telenovela... E si potrebbe continuare, ma mi fermo qui, possa posta bastare a far desistere dalla visione di questa pellicola inutile e irritante per non dire offensiva di fronte agli assassinati dalla mafia. Alcune battute sono davvero insopportabili .



Stefano, 55 anni, Bg (BG).




buon film

(8/10) Voto 8di 10

nonostante qualche imprecisione storica,( per es: la cantante Spagna nell'82 non c'era ed è piuttosto improbabile che un bambino palermitano di quegli anni usi l'espressione "Che figata!") comunque irrilevante, il film è bello e rende l'idea su che cosa voglia dire il fenomeno mafioso per la gente siciliana.



mauro, 40 anni, bologna (BO).




Una piacevole sorpresa

(9/10) Voto 9di 10

Non sapevo cosa aspettarmi dalla visione di questo film, anche perchè non conosco molto bene Pif come personaggio televisivo. Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa. La storia intreccia avvenimenti realmente accaduti nella Palermo degli anni 70-80, anni in cui la mafia iniziò a radicarsi più che mai nel territorio, ad avvenimenti fittizi che riguardano la storia del protagonista Arturo un bambino sveglio e pieno di interesse per ciò che lo circonda, innamorato senza essere corrisposto della sua compagna di classe Flora. Arturo poi avrà da grande il volto del regista Pif. Il film termina negli anni 90 poco dopo la strage di Capaci. E' delicato e commovente, e riesce a mostrare la mafia da una diversa prospettiva, impresa non facile dato i numerosi film esistenti sull'argomento. Il regista è stato molto bravo a dosare momenti comici a momenti drammatici. Sicuramente è un film che rimarrà vivo nella memoria di chi lo vede, lo consiglio a tutti.



Francesca, 25 anni, Bologna.




Da vedere

(9/10) Voto 9di 10

Non amo i film italiani, ma questo è davvero ben fatto, toccante e delicato, da vedere assolutamente. Bravissimo Pif continua così!



Angelo, 29 anni, Catania (CT).




Si può vedere

(7/10) Voto 7di 10

Un film carino, forse un po' sopravvalutato dalla critica, ma sicuramente migliore della media dei film italiani degli ultimi vent'anni. Una media, ammettiamolo, piuttosto scarsa.



federico, 26 anni, Chiaravalle (An).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 6   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: