FilmUP.com > Opinioni > L'udienza è aperta
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


L'udienza è aperta

Opinioni presenti: 3
Media Voto: Media Voto: 4 (4/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



La giustizia di dentro

(10/10) Voto 10di 10

Ho visto il film in tv (Rai 3 - agosto 2007). L' ho visto da magistrato che fra le varie sedi, prima di Roma, ha avuto modo lavorare anche a Napoli. Il film "verità" è ottimo ed incredibilmente vero, come veri ed originali sono i suoi personaggi . Le impressioni sono tantissime, ne enucleo solo qualcuna: 1). E' originale far vedere l'attività giudiziaria "dal di dentro". In genere l' impegno dei giudizi compare, a livello sia cinematografico che di cronaca, per ciò che avviene in udienza. Qui invece si mette in luce tutto ciò che avviene al di fuori (la preparazione della camera di consiglio; l'impegno di studio del magistrato; le strategie processuali dell'avvocato, ecc.). 2). I magistrati, alla fine, sono uomini come altri. Coinvolti, perennemente, nella conflittualità degli uomini, alla ricerca di una verità fra incredibili mucchi di carte, documenti di ogni tipo, in un fiume di parole degli scritti defensionali; in un sistema che macina insieme parti, avvocati, imputati ed i giudici stessi. 3) Bella la figura del Presidente della Corte di Appello. Sì, ne esistono veramente. Vivono il rito del processo secondo le regole antiche. Trovano sempre la soluzione anche alla questione che appare più intricata. Assistono con distacco ai fatti umani. Più che sentenze danno responsi, quasi oracolari, alle cose controverse. Ma alla fine sono uomini veri che celebrano con pane, salame e vino rosso la fine del processo e il commiato dai giudici popolari. 4). Il tutto si svolge a Napoli che è un mondo a parte, anche nei riti giudiziari, ed il linguaggio del film è sempre e solo il gradevole dialetto di quella città. Un saluto a tutti il lettori.



Bruno R:, 58 anni, Roma (RM).




L'udienza è chiusa

(1/10) Voto 1di 10

Quando sono andato a vederlo mi assicurarono che avrei visto un film sopra la media.Ma non è così. A parte il fatto che il film non è un granchè mi rattrista il fatto che ha ragione.Oggigiorno la società se ne frega dei crimini e guarda solo la gente senza difenderla.Le telecamere che ignorano il caso sono il simbolo di una società che oggigiorno non fa che fregarsene dei crimini,rendendoli giustificabili e occupandosene poco.I 2 giudici del resto vorrebero fare il loro lavoro ma devono sottostare all'autorità come molta gente.



Francesco, 15 anni, Livorno.




niente di speciale

(1/10) Voto 1di 10

che dire niente di speciale.Non consiglio di vederlo in fondo non è un granchè



Francesco, 15 anni, Livorno.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: