FilmUP.com > Opinioni > Basic instinct 2
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Basic instinct 2

Opinioni presenti: 57
Media Voto: Media Voto: 4.5 (4.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Hot!

(10/10) Voto 10di 10

Ho dato 10 anche se si meriterebbe un 7,5 solo perchè non trovo giusto il 3... Molto carino...sexy...Sharon è bellissima e il film regge...non ci sono scemenze e vale la pena essere visto anche se ha tagliato praticamente tutti i ponti col vecchio film....unica vera pecca di questo film credo....



Paolo, 20 anni, Roteglia (RE).




Qualche illogicità, ma non deludente

(9/10) Voto 9di 10

Dopo molti problemi di pre produzione e 14 anni di rimandi vari è giunto il seguito di quello che a mio avviso è l’unico miglior thriller erotico nella storia del cinema.Il fatto che derivi da un autentico cult però non lo ha reso un film privo di aspetti narrativi leggermente errati:tuttavia direi che era prevedibile;non era tanto inaspettato che Basic instinct 2 andasse incontro a questo esito.La storia,che stavolta si sposta a Londra, segue in molti passaggi lo stesso canovaccio del primo episodio:la sensualissima scrittrice Catherine Tramell è sospettata di aver provocato la morte di un campione sportivo(la loro auto è precipitata in mare dopo una pazzesca corsa notturna, mentre lui era intento a masturbarla).La polizia è convinta che la Tramell abbia dato al suo compagno una dose di eroina letale che gli ha provocato il decesso pochi attimi prima dell’incidente.Da qui una serie di elementi ricalcati dal film di Veroheven: troviamo uno psichiatra criminale al posto di Douglas a fare da antagonista alla Stone, la crisi tra lo psichiatra e la sua ex moglie ricorda il rapporto tra Curran e la dottoressa Gardner;l’intreccio erotico e la relazione passionale che coinvolge la Tramell e lo psichiatra prevedibilmente si verifica;gli omicidi che disseminano indizi e creano confusamente tanti potenziali colpevoli;colpo di scena finale.Si potrebbe dire insomma tutto già visto:sì,è così, ma il regista Michael Caton Jones rielabora sapientemente gli spunti clonati e li mischia in una vicenda comunque interessante per i suoi punti d’ombra.La suspance è più calcolata ma non manca e,soprattutto sul finale,i capovolgimenti narrativi sono apprezzabili.Un grande sbaglio è stato quello di alleggerire il film di contenuti erotici, sono state anche eliminate alcune sequenze importanti per la resa della storia.Forse, però, l’errore maggiore è rappresentato dalla soluzione finale:lo psichiatra commette gli omicidi e poi si finge più pazzo di quanto lo sia in realtà per andare in manicomio evitando il carcere?;il funzionario di polizia londinese corrotto uccise la moglie dello spacciatore per incastrarlo?;Charlotte Rampling si fida sul finale della Tramell convincendosi che lo psicologo è l’effettivo pazzo?. Potrebbe anche andar bene ma…sa di eccessivamente fantasioso e macchinoso e,per l’ultimo punto,un po’ improbabile.Un film scorrevole ma non sorprendente; storia da vero thriller ma senza guizzi geniali o trovate astute; erotismo morbido più psicologico che fisico;soluzione e conclusione accettabile ma non appagante.Per ogni aspetto positivo Basic instinct 2 ha il suo rovescio.Rimane comunque interessante e fa partecipare lo spettatore,inducendolo a trovare risposte personali a situazioni cui fornisce spiegazioni non sempre logiche.Sharon Stone è stata bravissima: ha saputo riprendere al meglio del meglio questo personaggio cult, restituendole tutta la sua eccitante e sensualissima ambiguità.Un merito che aiuta a rendere invisibili alcune lacune di sceneggiatura.



Daniele, 26 anni, Napoli (NA).




minore, ma da vedere.

(8/10) Voto 8di 10

La grossa differenza col primo è che stavolta viene tutto spiegato e Catherine appare davvero innocente, mentre nel primo film si resta per sempre col dubbio del punteruolo da ghiaccio. Altra cosa è che il primo era completamente innovativo, mentre qui non solo si ripercorre un personaggio già noto, ma si usa sfacciatamente la trama di Angel Heart di Alan Parker: l'uomo che indaga sugli omicidi si scopre essere lui alla fine l'assassino. Inoltre qui Catherine è decandente: non solo di viso, ma anche di forza interiore: l' ammettere lei stessa di essere malata di dipendenza da rischio ce la mostra più debole. Altra differenza col primo è che lì Catherine si innamorava; qui no. Non so, vorrei poter trovare un pregio, ma per ora non me ne viene uno diverso dal fatto che la grande Catherine è tornata. Io sono da sempre un fan di Basic Instinct, e sempre lo sarò; purtroppo il sequel ha un deluso, ma lo rivedrò sicuramente perchè Catherine è Catherine.



Studente, 25 anni, Avezzano (AQ).




Quando la razionalità uccide

(8/10) Voto 8di 10

Un uomo, lo psicanalista, vittima delle sue regole e dei suoi preconcetti. Gli istinti lo avrebbero portato al bene, ma trincerandosi dietro costruzioni mentali e vie razionali alla ricerca della verità, ha distrutto se stesso e le persone a lui più vicini. Il copione più antico della storia. Comunque riproposto in chiave erotica è riuscito davvero bene. Che dire... mi è piaciuta anche l'idea dell'intrecciarsi della vita con un romanzo. Niente di nuovo, certo, ma sono uscito molto felice dalla sala, e non solo per la dolcissima compagnia...



Stefano, 20 anni, Lodi.




chi ha ucciso chi?

(8/10) Voto 8di 10

Film molto molto bello, affascinante, erotico e a tratti poliziesco...l'inizio è stupefacente... una stone ottima...bella...sexy e brava ....uno psichiatra che riesce a diventare matto ed un finale che lascia senza parole...anche perchè non si capisce chi è l'assassino...ottimo...



Gessica, 27 anni, Pistoia.





Sfoglia indietro   pagina 2 di 12   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: