FilmUP.com > Forum > Attualità - la campania invasa dalla spazzatura
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la campania invasa dalla spazzatura   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
Autore la campania invasa dalla spazzatura
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 21-01-2008 14:29  
quote:
In data 2008-01-21 13:59, Kubrick5 scrive:
quote:
In data 2008-01-21 13:26, Hias84 scrive:
Il solo pensiero di farmi spiegare l'Italia da Fabri Fibra o da chi per lui mi dà l'orticaria... meno male che ho un cervello mio...




Non voglio ke tu segua quello ke Fabri Fibra dice xkè non è il Messia. Ho solo chiesto di ASCOLTARE quel pezzo.... xkè dice cose interessanti come (cito):
dove fuggi?in italia
i veri mafiosi sono in italia
i più pericolosi sono in italia
le ragazze nella strada in italia
mangi pasta fatta in casa in italia
poi ti entrano i ladri in casa in italia
non trovi un lavoro fisso in italia
ma baci il crocifisso in italia
i monumenti in italia
le chiese con i dipinti in italia
gente cn dei sentimenti in italia
la campagna e i rapimenti in italia

http://it.youtube.com/watch?v=WCOoN-eaOH0


_________________
"Corrotto dal Lato Oscuro il giovane Skywalker è. La persona che hai addestrato più non esiste; consumata da Darth Vader" (Maestro Yoda a Obi-Wan Kenobi. Star Wars III: Revenge of the Sith)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Kubrick5 il 21-01-2008 alle 14:02 ]



L'avevo già sentito (purtroppo). Le mie erano considerazioni a posteriori.
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 21-01-2008 14:38  
Allora Ok!!
Diciamocelo, se si è accorto anke Fabri Fibra ke è 1 Italia di merda, vuol dire ke è cosi!!!!
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 21-01-2008 15:56  
quote:
In data 2008-01-21 13:05, Kubrick5 scrive:
Ormai non c'è quasi + un cittadino che si senta rappresentato da qualsiasi politico presente oggi al Parlamento o al Governo.



io mi sento rappresentato dalla sinistra, quella vera (bertinotti, diliberto, mussi, pecoraro scanio).

sono gli unici che si battono contro le ingiustizie sociali causate dalle riforme di mercato, il precariato, la flessibilità, l'eccessiva tassazione degli stipendi dei lavoratori dipendenti, l'inflazione e la perdita del potere d'acquisto dei redditi medio-bassi.

grazie al loro contributo verso l'unità di governo si è anche evitata la riforma maroni sullo scalone pensionistico (contro la quale si sono sempre schierati). ed è stato un ottimo risultato.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 21-01-2008 16:24  
Io mi sento rappresentato dagli IDEALI della destra..
Ma quegli ideali non li vedo +.
E non mi sembra ke a Sinistra ci sia lo stesso attaccamento a determinati ideali.
Anakin
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 21-01-2008 16:53  
e ti sbagli, la vera sinistra (che non è il pd veltroniano, riformista e presidenzialista) di ideali ne ha.

in quanto alla destra: sono anni che mi domando quali ideali ci vede la gente che la va a votare.

secondo me è meno ipocrita e più accettabile la motivazione circa il fatto che la si vota o per appartenenza alle classi borghesi, o per "storica antipatia" verso tutto ciò che non è politicamente di centro-destra, o perchè (per chi vota specificamente fi) colpisce lo stile comunicativo di berlusconi, o perchè si è un commerciante (e di conseguenza si cerca di stare dalla parte di chi vuol far pagare meno tasse ai soliti furbi, che non sono solo i commercianti ma anche gli imprenditori e i professionisti).

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-01-2008 17:08  
quote:
In data 2008-01-21 16:53, dan880 scrive:
e ti sbagli, la vera sinistra (che non è il pd veltroniano, riformista e presidenzialista) di ideali ne ha.

in quanto alla destra: sono anni che mi domando quali ideali ci vede la gente che la va a votare.

secondo me è meno ipocrita e più accettabile la motivazione circa il fatto che la si vota o per appartenenza alle classi borghesi, o per "storica antipatia" verso tutto ciò che non è politicamente di centro-destra, o perchè (per chi vota specificamente fi) colpisce lo stile comunicativo di berlusconi, o perchè si è un commerciante (e di conseguenza si cerca di stare dalla parte di chi vuol far pagare meno tasse ai soliti furbi, che non sono solo i commercianti ma anche gli imprenditori e i professionisti).


Forse ti sfugge che la vera sinistra è fondamentalmente antidemocratica e liberticida, ecco perchè la maggior parte della gente non la ama affatto.
Il fatto poi di usare la magistratura a mò di "sgherri" sa tanto di OGPU di vecchia ed orribile memoria.I magistrati di Napoli ad es. in piena emergenza rifiuti anzichè far scattare manette ai polsi di centinaia di napoletani responsabili dello scempio, cosa fanno? Indagano su Berlusconi per la raccomandazione di quattro attricette, se qualche magistrato, come De Magistris, esce dal coro subito viene tolto di mezzo in un modo o nell'altro.
E ti chiedi perchè la gente nutra "storica antipatia"?
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Kubrick5


Reg.: 19 Apr 2006
Messaggi: 5694
Da: San Zeno (BS)
Inviato: 21-01-2008 17:21  
quote:
In data 2008-01-21 16:53, dan880 scrive:
e ti sbagli, la vera sinistra (che non è il pd veltroniano, riformista e presidenzialista) di ideali ne ha.

in quanto alla destra: sono anni che mi domando quali ideali ci vede la gente che la va a votare.

secondo me è meno ipocrita e più accettabile la motivazione circa il fatto che la si vota o per appartenenza alle classi borghesi, o per "storica antipatia" verso tutto ciò che non è politicamente di centro-destra, o perchè (per chi vota specificamente fi) colpisce lo stile comunicativo di berlusconi, o perchè si è un commerciante (e di conseguenza si cerca di stare dalla parte di chi vuol far pagare meno tasse ai soliti furbi, che non sono solo i commercianti ma anche gli imprenditori e i professionisti).



Sai, mi da fastidio cercare di trovare un punto di discussione con chi è cosi IGNORANTE da puntare il dito su qualsiasi cosa si scosti dal suo "credo". Lasciamo stare va là... Ricordando gli ultimi fatti di alcuni comunisti ignoranti a "La Sapienza" di Roma, saluto questo topic
_________________
Anche la follia merita i suoi applausi

  Visualizza il profilo di Kubrick5  Invia un messaggio privato a Kubrick5    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 21-01-2008 17:28  
hai detto molte sciocchezze: oltre a dover ricitare (visto che di ignoranza ce ne è molta)il contributo del comunismo italiano all'antifascismo e alla stesura della carta costituzionale, voglio ricordare che la vera sinistra di adesso è contraria anche ad alcune pericolose riforme istituzionali, come l'abolizione di una delle due camere e di certo il rafforzamento dei poteri al premier e all'esecutivo.

il presidenzialismo e una legge elettorale rigidamente bipolarista e accentratrice è quanto di più parlamentarmente antidemocratico possa esserci.

sostenere poi leggi per la regolamentazione dei diritti tv e contro la concentrazione di interessi contrastanti nelle mani di uno, o di pochi politici non è una iniziativa liberticida: è una regola democratica fondamentale che conferisce trasparenza ed evita il pericoloso prevalere di interessi singoli sull'amministrazione politica della collettività.

e tra l'altro la legge contro i conflitti di interesse è in vigore ovunque in Europa: anche in Paesi europei dove personaggi come berlusconi (imprenditori e politici allo stesso tempo) non esistono. ed è in vigore con qualunque tipo di governo salga.

in quanto ai magistrati: la procura di napoli si è occupata anche e primariamente dell'emergenza rifiuti, prima che di berlusconi.

bassolino e altre 27 persone sono sotto processo. e l'inchiesta è partita sin da luglio 2007.

accusare i magistrati di eversioni politiche è una cosa inaccettabile: sono frasi eversive che dimostrano il non riconoscere l'autorità giudiziaria come autonomo potere di garanzia dello Stato.

il fatto è che berlusconi ha portato sempre più alla moda il vittimismo (e il vittimismo andato in scena a ceppaloni è stato uno dei più orridi), e soprattutto ha dato a tutti i politici il coraggio di poter sparare a zero e con frasi molto pericolose contro i giudici, quando si verificano vicende simili alle sue.

mastella non ha fatto ricorso a un suo stile, alla camera: ha copiato berlusconi, perchè anche i suoi interessi politici sono stati messi in discussione da accuse molto rilevanti.

lo ha copiato perchè sa che nessuno più si smuove quando si usano certi toni verso la magistratura: i complotti urlati, gli insulti e il vittimismo sono ormai diventati un'abitudine.


  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-01-2008 18:48  
La gente vuole l'ORDINE e chi glielo sa garantire
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
quentin84

Reg.: 20 Lug 2006
Messaggi: 3011
Da: agliana (PT)
Inviato: 21-01-2008 19:08  
quote:
In data 2008-01-21 18:48, eltonjohn scrive:
La gente vuole l'ORDINE e chi glielo sa garantire


Il problema è proprio che molti sono pronti a sacrificare libertà e giustizia in nome di un fantomatico "ordine" che non si sa bene in cosa consista o forse si sa anche troppo bene...

Scusate per l'off topic e per questo ennesimo esempio del mio "buonismo politically correct"

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 21-01-2008 alle 19:10 ]

  Visualizza il profilo di quentin84  Invia un messaggio privato a quentin84    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-01-2008 19:32  
quote:
In data 2008-01-21 19:08, quentin84 scrive:
quote:
In data 2008-01-21 18:48, eltonjohn scrive:
La gente vuole l'ORDINE e chi glielo sa garantire


Il problema è proprio che molti sono pronti a sacrificare libertà e giustizia in nome di un fantomatico "ordine" che non si sa bene in cosa consista o forse si sa anche troppo bene...

Scusate per l'off topic e per questo ennesimo esempio del mio "buonismo politically correct"

[ Questo messaggio è stato modificato da: quentin84 il 21-01-2008 alle 19:10 ]


L'ordine può voler dire:
1 non affogare tra i rifiuti
2 avere una giustizia rapida e funzionale
3 meno tasse
4 meno province,comuni,enti locali inutili ecc
5 meno partiti
6 più repressione per chi commette reati
7 meno clandestini e più regolari
8 più meritocrazia e meno lavativi
9 più libertà di azione alle forze dell'ordine
10 punire con pene pesanti chi deturpa e sporca (questo vale molto per i graffitari)
11 più facile accesso al porto d'armi per permettere al cittadino di difendersi
12 ridimensionare la figura dei magistrati
13 licenziare gli inetti e gli incapaci
14 ridimensionare i sindacati
15 smaltire di molto la burocrazia
16 eliminare fisicamente mafiosi, camorristi e terroristi di qualsiasi tipo
17 ridurre di molto il lavoro nero e l'evasione fiscale, punendo questi reati con la massima severità
18 immediata espulsione di ogni politico reo di corruzione anche minima
19 non più di due candidature per i parlamentari e drastica riduzione dei loro stipendi e privilegi

Lo so, chiedo la luna ma per ordine intendo tutto ciò
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 21-01-2008 19:53  
"Ideali della destra"... questi sconosciuti. Chissà poi quali saranno, questi ideali della destra, contemporaneamente libertari e democratici. Io non ne ho mai sentito parlare. Sarà che sono distratto.
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 21-01-2008 19:55  
quote:
In data 2008-01-21 19:32, eltonjohn scrive:
1 non affogare tra i rifiuti
2 avere una giustizia rapida e funzionale
3 meno tasse
4 meno province,comuni,enti locali inutili ecc
5 meno partiti
6 più repressione per chi commette reati
7 meno clandestini e più regolari
8 più meritocrazia e meno lavativi
9 più libertà di azione alle forze dell'ordine
10 punire con pene pesanti chi deturpa e sporca (questo vale molto per i graffitari)
11 più facile accesso al porto d'armi per permettere al cittadino di difendersi
12 ridimensionare la figura dei magistrati
13 licenziare gli inetti e gli incapaci
14 ridimensionare i sindacati
15 smaltire di molto la burocrazia
16 eliminare fisicamente mafiosi, camorristi e terroristi di qualsiasi tipo
17 ridurre di molto il lavoro nero e l'evasione fiscale, punendo questi reati con la massima severità
18 immediata espulsione di ogni politico reo di corruzione anche minima
19 non più di due candidature per i parlamentari e drastica riduzione dei loro stipendi e privilegi



mi trovo d'accordo solo con i punti: 1, 2, 3 (le tasse vanno abbassate solo ai lavoratori dipendenti, che sono sfruttati molto in cambio di stipendi tra i più bassi d'europa, se non i più bassi),6, 7,10, 16, 17 e 18 (mi sa però che il tuo centro-destra fa ancora orecchie da mercante),19.

le obiezioni:

punto 5: il problema non è la quantità dei partiti, ma il tipo di programmi che si portano avanti. è ovvio che un lavoratore sfruttato vuole una politica di vera sinistra, così come anche un disoccupato e un precario. invece la politica è dominata o dal centro-destra o da un partitone di finta sinistra che si accorda con i capitalisti e mira a un sistema presidenziale all'americana.

punti 8, 13, 14, 15: inaccettabili. tipici di una ideologia riformista e capitalista. e anche un pò antidemocratica, per il punto sui sindacati.

punti 9 e 11: sono inziative che porterebbero a un clima anche potenzialmente reazionario, in senso eversivo. la strategia della tensione, che era il programma destabilizzante del terrorismo fascista degli anni '60-'70-'80, aveva come scopo proprio l'instaurazione di un regime di polizia totalitario e repressivo in senso dittatoriale.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 21-01-2008 19:57  
quote:
In data 2008-01-21 19:53, Hias84 scrive:
"Ideali della destra"... questi sconosciuti. Chissà poi quali saranno, questi ideali della destra, contemporaneamente libertari e democratici. Io non ne ho mai sentito parlare. Sarà che sono distratto.



Ma chi t'ha detto che questi sono gli ideali della destra? Te lo sei sognato stanotte? Questi sono gli ideali di chi ne ha pieni i coglioni,più rivoluzionari di così!
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Hias84

Reg.: 15 Mar 2007
Messaggi: 1262
Da: Serravalle Pistoiese (PT)
Inviato: 21-01-2008 19:58  
quote:
In data 2008-01-21 19:55, dan880 scrive:
quote:
In data 2008-01-21 19:32, eltonjohn scrive:
1 non affogare tra i rifiuti
2 avere una giustizia rapida e funzionale
3 meno tasse
4 meno province,comuni,enti locali inutili ecc
5 meno partiti
6 più repressione per chi commette reati
7 meno clandestini e più regolari
8 più meritocrazia e meno lavativi
9 più libertà di azione alle forze dell'ordine
10 punire con pene pesanti chi deturpa e sporca (questo vale molto per i graffitari)
11 più facile accesso al porto d'armi per permettere al cittadino di difendersi
12 ridimensionare la figura dei magistrati
13 licenziare gli inetti e gli incapaci
14 ridimensionare i sindacati
15 smaltire di molto la burocrazia
16 eliminare fisicamente mafiosi, camorristi e terroristi di qualsiasi tipo
17 ridurre di molto il lavoro nero e l'evasione fiscale, punendo questi reati con la massima severità
18 immediata espulsione di ogni politico reo di corruzione anche minima
19 non più di due candidature per i parlamentari e drastica riduzione dei loro stipendi e privilegi



mi trovo d'accordo solo con i punti: 1, 2, 3 (le tasse vanno abbassate solo ai lavoratori dipendenti, che sono sfruttati molto in cambio di stipendi tra i più bassi d'europa, se non i più bassi),6, 7,10, 16, 17 e 18 (mi sa però che il tuo centro-destra fa ancora orecchie da mercante),19.

le obiezioni:

punto 5: il problema non è la quantità dei partiti, ma il tipo di programmi che si portano avanti. è ovvio che un lavoratore sfruttato vuole una politica di vera sinistra, così come anche un disoccupato e un precario. invece la politica è dominata o dal centro-destra o da un partitone di finta sinistra che si accorda con i capitalisti e mira a un sistema presidenziale all'americana.

punti 8, 13, 14, 15: inaccettabili. tipici di una ideologia riformista e capitalista. e anche un pò antidemocratica, per il punto sui sindacati.

punti 9 e 11: sono inziative che porterebbero a un clima anche potenzialmente reazionario, in senso eversivo. la strategia della tensione, che era il programma destabilizzante del terrorismo fascista degli anni '60-'70-'80, aveva come scopo proprio l'instaurazione di un regime di polizia totalitario e repressivo in senso dittatoriale.



Ah ah! La lista di elton me l'ero persa! Il punto sull'abolizione dei sindacati, poi, è davvero geniale... una vera perla!
_________________
Formula della mia felicità: un sì, un no, una linea retta, una meta... (F.W.Nietzsche)

  Visualizza il profilo di Hias84  Invia un messaggio privato a Hias84  Vai al sito web di Hias84    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
  
0.225787 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: