FilmUP.com > Forum > Attualità - la campania invasa dalla spazzatura
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la campania invasa dalla spazzatura   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
Autore la campania invasa dalla spazzatura
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 10-01-2008 13:12  
Ma le colpe sono un pò di tutti.

Nostre (dei campani intendo), delle istituzioni locali (che sono comunque lo specchio della popolazione), della camorra (che è un fenomeno ben più complicato di quanto sembra), delle Istituzioni come la magistratura e le forze di polizia che non hanno agito quando avevano il diritto e il dovere di farlo.Possiamo discutere di questo all'infinito.

Quello che dico io è che il pesce puzza sempre dalla testa.Se si vuole dare un nome e un cognome a questa vicenda,se si vuol partire da qualche parte per poi allargare il ventaglio delle responsabilità non si può partire che da una persona:Antonio Bassolino.

Per 2 volte sindaco di Napoli
Per 2 volte presidente della regione
Commissario straordinario per l'emergenza rifiuti dal 2000 al 2004

Se si vuole capire quello che è successo non si può che partire da qui.Poi vediamo il resto,poi vediamo le responsabilità di altri (che comunque ci sono),ma Bassolino è un uomo troppo implicato in questa vicenda per non essere il maggior responsabile.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 10-01-2008 13:25  
Rido ancora ripensando alla copertina di un numero dell'Espresso di diversi anni fa, una foto con Bassolino sorridente e compiaciuto e sotto la scritta cubitale:
RINASCIMENTO NAPOLETANO!
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 10-01-2008 13:34  
la vicenda-bassolino di certo aiuta a capire i legami che il potere affaristico e il potere camorrista hanno avuto con l'amministrazione politica di centro-sinistra a napoli negli ultimi anni, anche e soprattutto sul tema rifiuti.

ma la compenetrazione della camorra nel tessuto politico ed economico campano è partito da molti anni prima della vicenda-bassolino.

ed è partito anche da altri colori politici: uno in particolare che è stato il partito di certo simbolo della prima repubblica italiana.

di certo la camorra (così come ogni organizzazione criminale)riesce ad infiltrarsi lì dove c'è miseria, ignoranza, arretratezza, sottosviluppo.

oggi succede un pò il contrario: le organizzazioni criminali sono diventate delle multinazionali, con giri di affari enormi e cifre da capogiro. e grazie ai legami sempre più forti con la politica e l'economia si sono adattate alla globalizzazione, investendo e diventando loro stessi gli imprenditori dei propri affari.

la camorra ha però qualcosa di speciale, rispetto ad altre organizzazioni: a differenza di altre associazioni criminali omologhe preferisce rimanere ancora molto attaccata a un controllo strettamente regionalistico di ogni tipo di affare e avere un controllo su tutto ciò che in campania è abbandonato a se stesso e porta profitto. la politica e le amministrazioni non sono mai intervenuti sul sistema rifiuti, adeguandosi agli altri parametri italiani ed europei ed ecco che la camorra capisce di potersi "sostituire" ai poteri ufficiali, infilarsi e infiltrarsi nel sistema, gestirlo direttamente, trarne i propri vantaggi economici notevoli.

ovunque c'è possibilità di far cassa, far soldi, e il potere ufficiale se ne infischia, ecco che subentra il camorrista. naturalmente facendosi alleati i potenti, senza la complicità dei quali cmq non potrebbe "campare".

la cultura dell'illegalità nasce da motivazioni molto "storicamente" antiche.

tutto parte da alcune caratteristiche un pò tipiche della società napoletana: tolleranza, superficialità, mancanza di organizzazione.

ma soprattutto molta, molta rassegnazione: se c'è una caratteristica che contraddistingue da sempre il napoletano è la rassegnazione.

naturalmente la rassegnazione (non cmq giustificabile) scaturisce sempre dalle condizioni di arretratezza, miseria, ignoranza che dilagano in tutto il sud Italia.

ma cmq non è detto che questi fattori (rassegnazione, cultura dell'illegalità)appartengono a tutti i cittadini di ogni angolo della Campania


_________________

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 10-01-2008 15:16  
quote:
In data 2008-01-10 13:07, dan880 scrive:
non ci sono dubbi, ma questo non vuol dire che ogni persona che vive e abita in ogni angolo di napoli e provincia si comporta come tale.



Mi pare di aver doverosamente ed ampiamente premesso che le mie intenzioni erano tutt'altre rispetto a quelle di voler fornire un ritatto falsamente condizionato dal pregiudizio del popolo napoletano.
Proprio io che, per svariate ragioni, amo Napoli ed i napoletani.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 10-01-2008 16:17  
era solo una precisazione oggettiva, richmond.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 10-01-2008 20:52  
quote:
In data 2008-01-10 15:16, RICHMOND scrive:
quote:
In data 2008-01-10 13:07, dan880 scrive:
non ci sono dubbi, ma questo non vuol dire che ogni persona che vive e abita in ogni angolo di napoli e provincia si comporta come tale.



Mi pare di aver doverosamente ed ampiamente premesso che le mie intenzioni erano tutt'altre rispetto a quelle di voler fornire un ritatto falsamente condizionato dal pregiudizio del popolo napoletano.
Proprio io che, per svariate ragioni, amo Napoli ed i napoletani.



Qui non è questione di amare o non amare, anche io amo la pizza (quella vera), il teatro di Eduardo, la musica di Murolo e di Beppe Barra, i presepi stupendi e tutto il resto. Non riesco certo ad amare però la camorra ed i cumuli di rifiuti che arrivano al terzo piano nonchè chi infanga l'immagine di TUTTO QUANTO IL PAESE, perchè all'estero spesso non distinguono Napoli dal resto della penisola. Da quelle parti esiste una diffusa "cultura" dell'illegalità; i motociclisti non mettono il casco, i ragazzini girano in due sui motorini anche sotto i baffi di vigili pagati evidentemente per non fare un cazzo, i parcheggi in doppia fila sono la norma, i semafori hanno un solo colore il verde, le cinture di sicurezza...lasciamo stare. Sono solo piccoli esempi ma rendono bene l'idea di una diffusa predisposizione a farsi beffe di leggi e regole. Ora datemi pure del razzista antimeridionale, ma non mi va affatto di dovermi vergognare davanti agli stranieri per colpa di questi qua
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 10-01-2008 21:17  
elton se ti senti a disagio tu, che non abiti a napoli, figurati cosa si verifica in chi ci abita a napoli e rappresenta la parte sana della città infangata dagli altri.

di conseguenza potrai evincere che a napoli e in campania c'è anche chi si attiene alle regole e non merita di essere trascinato nel "tutt'erba un fascio".

contemporaneamente cerchiamo di riportare la discussione sul fenomeno spazzatura-politica locale-camorra.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 11-01-2008 11:50  
quote:
In data 2008-01-10 21:17, dan880 scrive:

...spazzatura-politica-camorra.




Tre parole che, per un perverso scherzo del destino, in Italia significano la medesima cosa.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
HistoryX

Reg.: 26 Set 2005
Messaggi: 4234
Da: cagliari (CA)
Inviato: 11-01-2008 22:20  
Bella storia anche ieri a cagliari, nn so se nei tg nazionali si sia visto, lacrimogeni e manganellate a scelta. Parte della spazzatura andrà bruciata a macchiareddu, il resto "nn termovalorizzabile" andrà nella discarica di villacidro, vicino casa mia.
Mi auguro che tra le virgolette nn ci siano rifiuti di altro tipo...
_________________
[ Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo. (Johann Wolfgang Göethe) ]

  Visualizza il profilo di HistoryX  Invia un messaggio privato a HistoryX    Rispondi riportando il messaggio originario
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 11-01-2008 23:45  
Tinitv a munezz e appizzatv o nas
_________________
Bart,voglio condividere con te le tre massime indispensabili per andare avanti nella vita.N°1:"Mi raccomando coprimi" N°2: "Miticooo!Ottima idea capo" N°3:"Era già così quando sono arrivato io"

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
Janet13
ex "vinegar"


Reg.: 23 Ott 2005
Messaggi: 15804
Da: Cagliari (CA)
Inviato: 12-01-2008 01:53  
quote:
In data 2008-01-11 22:20, HistoryX scrive:
Bella storia anche ieri a cagliari, nn so se nei tg nazionali si sia visto, lacrimogeni e manganellate a scelta. Parte della spazzatura andrà bruciata a macchiareddu, il resto "nn termovalorizzabile" andrà nella discarica di villacidro, vicino casa mia.
Mi auguro che tra le virgolette nn ci siano rifiuti di altro tipo...




La questione comunque si sta aggravando...stasera grande forma di protesta per via della decisione di Soru, con sit-in e "raccolta" doni da portare a casa sua (gira frequentemente un sms: "PROTESTA: UNISCITI A NOI, APPUNTAMENTO OGGI VENERDIì 11 GENNAIO 2008 ORE 23, SCALINATE DI BONARIA, SOTTO CASA DI SORU. PORTATE TUTTA L'ALIGA (spazzatura n.d.j.) CHE RIUSCITE A RIMEDIARE. GLI FACCIAMO VEDERE NOI SE GLI PIACE LA SPAZZATURA. NON MANCARE SE AMI LA TUA TERRA.).
La questione è molto complicata. Da Sarda (non so se gli abitanti delle altre regioni abbiano un così forte attaccamento come invece molti Sardi con la loro terra) trovo assurdo doverci accollare i rifiuti che non provengono dall'isola, ma allo stesso tempo per solidarietà mi sembra assurdo non cooperare.

_________________
"Mi scusi ma... non m'ha già visto in qualche posto?"
"Ricordo il nome ma non la faccia"

  Visualizza il profilo di Janet13  Invia un messaggio privato a Janet13    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 12-01-2008 01:58  
Da quanto ho sentito le attrezzature sarde per i rifiuti, il termovalorizzatore in particolare dove vanno questi rifiuti, sono davvero tecnicamente di ottimo livello, per cui credo che la spazzatura in arrivo costituisca un reale problema.
Penso che le contestazioni abbiano più che altro una matrice politica, contro Soru, oltre magari a un principio indipendentista, comunque rispettabile.
Da napoletano esprimo comunque gratitudine per i sardi e per le altre regioni che si accolleranno la spazzatura colpevolmente e vergognosamente non smaltita dalla Campania.

Quella di portare tutto a casa di HistoryX mi appare comunque un'ottima soluzione.

[ Questo messaggio è stato modificato da: Valparaiso il 12-01-2008 alle 02:00 ]

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
alessio984

Reg.: 10 Mar 2004
Messaggi: 6302
Da: Napoli (NA)
Inviato: 12-01-2008 02:20  
quote:
In data 2008-01-09 16:19, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:15, utopia scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
da voi è uno status così ambito che le ragazzine scrivono nei diari "Voglio sposare un Boss"


Ma mi dici dove le leggi queste cavolate?


Su un bestseller intitolato Gomorra, forse evidentemente scritto da un visionario calunniatore


ahahah ma cosa dici?! E questo che cosa c'entra. Stai generalizzando!
_________________
Preferiremmo volare sulla luna piuttosto che dire le parole giuste quand'è tempo di dirle

  Visualizza il profilo di alessio984  Invia un messaggio privato a alessio984  Email alessio984    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 12-01-2008 11:27  
quote:
In data 2008-01-12 02:20, alessio984 scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:19, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:15, utopia scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
da voi è uno status così ambito che le ragazzine scrivono nei diari "Voglio sposare un Boss"


Ma mi dici dove le leggi queste cavolate?


Su un bestseller intitolato Gomorra, forse evidentemente scritto da un visionario calunniatore


ahahah ma cosa dici?! E questo che cosa c'entra. Stai generalizzando!



Non sto generalizzando, non avete capito. E' ovvio che in gran parte dei quartieri napoletani abitati per cosi dire da gente normale nessuna ragazzina scriverebbe atrocità simili nel diario, ma in quartieri particolarmente degradati dove camorra e malaffare spadroneggiano e sono anche quartieri popolosi, accadono anche di queste cose. Se non siete d'accordo prendetevela con i vostri concittadini che scrivono e diffondono certe storie, io non essendo napolatano (sono stato a Napoli una sola volta vent'anni fa da ragazzino) mi limito a riportare ciò che leggo o che mi viene riferito

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 12-01-2008 alle 11:29 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 12-01-2008 alle 11:30 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 12-01-2008 12:30  
nei quartieri popolari è un discorso a parte.

ma anche quando si parla di periferia ci sono dei distinguo: io ad esempio non abito al centro di napoli eppure conosco residenti del mio quartiere che non hanno per niente mentalità camorriste e cultura dell'illegalità. tutto il contrario anzi.

---------------------

penso che la protesta sarda può anche avere delle regie politiche locali, dietro.

lo stesso questore di cagliari lo ha ipotizzato.

naturalmente anche io apprezzo moltissimo la decisione in favore espressa dalla regione sardegna.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
  
0.121102 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: