FilmUP.com > Forum > Attualità - la campania invasa dalla spazzatura
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la campania invasa dalla spazzatura   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
Autore la campania invasa dalla spazzatura
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-01-2008 16:27  
Aspetta, non sconfiniamo in altro territorio.
1) Non ho letto il libro di Saviano per principio, perchè la bella favola può star bene a chi non ha mai saputo niente della questione (= non ci vive);
2) con la parola 'boss', inteso come 'capo di camorra' (ma ti dirò che mi è abbastanza usuale definire 'boss' una persona che cerca di prevalere sugli altri, senza andarmi a cercare qualcosa di criptato), si fa forse riferimento ai diari di ragazzine del giro. Per chi con la camorra ha le mani impastate, sposare il figlio di un boss è un onore. Un pò come la contadinotta che sogna di sposare il grande imprenditore, niente più, niente meno... Perchè, stanne certo, una ragazzina sana di mente che con l'ambiente non ci ha nulla a che fare e che ha un minimo di cultura a riguardo (cosa molto probabile fin dai 10 anni, a Napoli) non si sognerebbe mai di scrivere cose così. Se, però, è vero che da qualche parte, in queste lande, ce n'è qualcuna che sogna di amare ed essere amata da un capo della camorra, pur non avendo mai avuto nulla a che fare con persone di quel tipo, allora entra in gioco il fattore dell'età, in cui tutta la trasgressione in sè fa figo, dove il giusto è out e quello che è sbagliato fa tendenza. In ogni caso, a me sembra una stronzata.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 09-01-2008 16:30  
quote:
In data 2008-01-09 12:25, Hamish scrive:
Dato che in questo periodo vanno forte le petizioni on line ne propongo una io contro il governatore della monnezza.

Potete firmare qui.

Ovviamente la cosa è riferita per lo più ai campani,ma in effetti potrebbe e dovrebbe interessare tutti.




Dal momento che da quasi un anno si parla di dirottamento di rifiuti campani in Liguria, e considerando che Prodi ha asserito che il governo avrebbe risolto tutto in una giornata...fai due più due, ed ecco lì che il problema è di tutti.
Ma a parte questo, ho smepre detestato ragionare per categorie (sociali, economiche o di qualunque altro genere). Stando tutti sulla stessa barca, un problema vostro è anche nostro e viceversa, indipendentemente dal dirottamento dei rifiuti o dalle possibili ed eventuali conseguenze che una simile crisi possa riversare sul resto del Paese.
Sta di fatto, però, che effettivamente è innegabile che le istituzioni, pur essendo quello che sono, rispecchino grosso modo il popolo che rappresentano. Parliamoci chiaro: in Campania quanti sono i netturbini che hanno il doppio lavoro, protetti dalla camorra stessa e che godono del doppio stipendio, proprio perché come netturbini non sono tenuti a lavorare? Con questo non voglio stigmatizzare con l'ombra del prefgiudizio la popolazione campana tutta, ma è innegabile che, purtroppo, se si è arrivati ad una certa situazione molta della responsabilità è di una vasta fetta della popolazione e della mentalità media che la caratterizza (ma a cui anche il resto dell'Italia, comunque, Liguria compresa, non è immune).
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 16:39  
quote:
In data 2008-01-09 16:27, utopia scrive:
Aspetta, non sconfiniamo in altro territorio.
1) Non ho letto il libro di Saviano per principio, perchè la bella favola può star bene a chi non ha mai saputo niente della questione (= non ci vive);
2) con la parola 'boss', inteso come 'capo di camorra' (ma ti dirò che mi è abbastanza usuale definire 'boss' una persona che cerca di prevalere sugli altri, senza andarmi a cercare qualcosa di criptato), si fa forse riferimento ai diari di ragazzine del giro. Per chi con la camorra ha le mani impastate, sposare il figlio di un boss è un onore. Un pò come la contadinotta che sogna di sposare il grande imprenditore, niente più, niente meno... Perchè, stanne certo, una ragazzina sana di mente che con l'ambiente non ci ha nulla a che fare e che ha un minimo di cultura a riguardo (cosa molto probabile fin dai 10 anni, a Napoli) non si sognerebbe mai di scrivere cose così. Se, però, è vero che da qualche parte, in queste lande, ce n'è qualcuna che sogna di amare ed essere amata da un capo della camorra, pur non avendo mai avuto nulla a che fare con persone di quel tipo, allora entra in gioco il fattore dell'età, in cui tutta la trasgressione in sè fa figo, dove il giusto è out e quello che è sbagliato fa tendenza. In ogni caso, a me sembra una stronzata.


E' inutile che cerchi di spiegartele io le cose, ti invito "per principio" a leggerti davvero il libro di Saviano li c'è di tutto e di più. Essendo tu poi di quelle parti saprai gidicare molto meglio di me, questo è poco ma sicuro, se quel libro racconta cazzate o meno
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 17:22  
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 15:22, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-09 14:14, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 00:21, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-08 22:10, eltonjohn scrive:
Certo che è difficile da comprendere. Per ogni neturbino milanese ce ne sono venti napoletani eppure....


Già,e lo sai perchè le mucche fanno il latte?Perchè piove a maggio... (visto che si sparano minchiate senza senso partecipo anche io.)

E' bello vedere gente che interviene senza sapere di che cavolo si sta parlando.


E' allucinante! Vivete da quelle parti e non sapete che c'è un ESUBERO mostruoso di operatori ecologici, molti di più di quelli che ci sono in altre città di Italia assai più pulite della vostra e come se non bastasse regolarmente stipendiati per non fare un cazzo?
Non resisto, riporto tale e quale questo editoriale intriso di "giusto razzismo" di Vittorio Feltri:

La frase più azzeccata è stata quella del leghista Maroni "Non vorrei che nottetempo partissero dei camion da Napoli carichi di sozzerie e la scaricassero a Nord"
Ho l'impressione fosse una profezia.
L'allarme è suonato, ma non mangeremo merda alla pizzaiola. Regolatevi


Di nuovo?Insisti?Ti ripeto per la 200 volta che la monnezza non sta per le strade perchè nessuno la raccoglie,ma perchè non si sa fove metterla,non mi sembra un concetto tanto difficile...Cosa cavolo c'entra il numero degli spazzini con l'emergenza rifiuti?

Riguardo l'editoriale di Feltri l'ho letto molto velocemente,perchè sinceramente non aggiunge e non toglie niente alla questione.Ti ho riportato solo l'ultima parte e per un motivo preciso.Premesso che l'emergenza rifiuti non è colpa e non è causata da quanto sto per dire e premesso che se abitassi al Nord nemmeno io vorrei la spazzatura altrui (cosi evitiamo le facili strumentalizzazioni) ti dico che se Feltri ha paura di mangiare merda alla pizzaiola,ti dico che noi PER ANNI abbiamo ingoiato vagonate e vagonate di polenta all'amianto e ad altri simpatici gusti provenienti dalle industrie del nord che hanno fatto affari con la camorra e ho detto tutto,come direbbe Peppino De Filippo.



E' facile prendersela sempre con il resto d'Italia, io penso che sia arrivato il momento che Napoli si faccia un bell'esame di coscienza (non dimentichiamo che in altre zone della Campania come Salerno e Benevento il problema rifiuti non si sà nemmeno cosa sia, analogamente al resto d'Italia)


Ma mi dici chi,dove,quando,e come avrebbe detto una cosa del genere?Ma perchè continui a dire cose senza senso e del tutto non attinenti pur di portar acqua al tuo mulino?

Riguardo il paragone con Salerno e Benevento:

1)A Salerno l'emergenza c'è stata fino ad 1 anno e mezzo fa.Mi pare poi evidente che governare anche sotto questo aspetto una città di 150.000 abitanti è decisamente più semplice che governarne una di 950.000. Se poi ci metti anche la provincia e città come San Giorgio a Cremano e Bacoli che sono i 2 comuni a più alta densità di popolazione d'Europa fare 2+2 non è difficile.

2)Secondo te ci sarebbe tutta questa differenza di mentalità tra napoletani da un lato e beneventani e salernitani dall'altro che giustifica la situazione diversa?Spiegamelo,altrimenti non capisco il nesso del paragone.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 17:35  
quote:
In data 2008-01-09 17:22, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 15:22, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-09 14:14, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 00:21, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-08 22:10, eltonjohn scrive:
Certo che è difficile da comprendere. Per ogni neturbino milanese ce ne sono venti napoletani eppure....


Già,e lo sai perchè le mucche fanno il latte?Perchè piove a maggio... (visto che si sparano minchiate senza senso partecipo anche io.)

E' bello vedere gente che interviene senza sapere di che cavolo si sta parlando.


E' allucinante! Vivete da quelle parti e non sapete che c'è un ESUBERO mostruoso di operatori ecologici, molti di più di quelli che ci sono in altre città di Italia assai più pulite della vostra e come se non bastasse regolarmente stipendiati per non fare un cazzo?
Non resisto, riporto tale e quale questo editoriale intriso di "giusto razzismo" di Vittorio Feltri:

La frase più azzeccata è stata quella del leghista Maroni "Non vorrei che nottetempo partissero dei camion da Napoli carichi di sozzerie e la scaricassero a Nord"
Ho l'impressione fosse una profezia.
L'allarme è suonato, ma non mangeremo merda alla pizzaiola. Regolatevi


Di nuovo?Insisti?Ti ripeto per la 200 volta che la monnezza non sta per le strade perchè nessuno la raccoglie,ma perchè non si sa fove metterla,non mi sembra un concetto tanto difficile...Cosa cavolo c'entra il numero degli spazzini con l'emergenza rifiuti?

Riguardo l'editoriale di Feltri l'ho letto molto velocemente,perchè sinceramente non aggiunge e non toglie niente alla questione.Ti ho riportato solo l'ultima parte e per un motivo preciso.Premesso che l'emergenza rifiuti non è colpa e non è causata da quanto sto per dire e premesso che se abitassi al Nord nemmeno io vorrei la spazzatura altrui (cosi evitiamo le facili strumentalizzazioni) ti dico che se Feltri ha paura di mangiare merda alla pizzaiola,ti dico che noi PER ANNI abbiamo ingoiato vagonate e vagonate di polenta all'amianto e ad altri simpatici gusti provenienti dalle industrie del nord che hanno fatto affari con la camorra e ho detto tutto,come direbbe Peppino De Filippo.



E' facile prendersela sempre con il resto d'Italia, io penso che sia arrivato il momento che Napoli si faccia un bell'esame di coscienza (non dimentichiamo che in altre zone della Campania come Salerno e Benevento il problema rifiuti non si sà nemmeno cosa sia, analogamente al resto d'Italia)


Ma mi dici chi,dove,quando,e come avrebbe detto una cosa del genere?Ma perchè continui a dire cose senza senso e del tutto non attinenti pur di portar acqua al tuo mulino?

Riguardo il paragone con Salerno e Benevento:

1)A Salerno l'emergenza c'è stata fino ad 1 anno e mezzo fa.Mi pare poi evidente che governare anche sotto questo aspetto una città di 150.000 abitanti è decisamente più semplice che governarne una di 950.000. Se poi ci metti anche la provincia e città come San Giorgio a Cremano e Bacoli che sono i 2 comuni a più alta densità di popolazione d'Europa fare 2+2 non è difficile.

2)Secondo te ci sarebbe tutta questa differenza di mentalità tra napoletani da un lato e beneventani e salernitani dall'altro che giustifica la situazione diversa?Spiegamelo,altrimenti non capisco il nesso del paragone.



Ma che centra la differenza di mentalità, è chiaro che a Napoli sono stati fatti tutta una serie d errori,omissioni, negligenze,sbagli di calcoli se vogliamo, che altrove non sono stati fatti o sono stati fatti in misura minore.
Comunque non dirmi che è normale tutto ciò che sta succedendo e che le colpe non sono soprattutto, non esclusivamente ma soprattutto, locali
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 18:06  
Perdonami,non vorrei autoquotarmi,ma guardati i primi tre post di pagina sei,e poi:

"Ma il guaio sai qual è?E' che molta altra gente che,come dici giustamente tu,ha fatto le stesse cazzate di Bassolino è stata mandata via mentre lui è sempre lì a decidere il futuro della Campania,oggi come e più di ieri.

Certo,la colpa non è sua,la colpa è di chi lì ce lo mette e ce lo fa restare,un pò come il discorso di Berlusconi. Mica è colpa sua se la gente lo vota nonostante tutto,la colpa è degli italiani."



e ancora...


"L'Europa ha aperto una procedura di infrazione nei confronti dell'Italia per l'emergenza rifiuti in Campania.

Benissimo,spero che ci multino come paese e poi spero che l'Italia (intesa come governo) si rifaccia sulla Campania perchè francamente stiamo davvero facendo ridere l'Europa intera.

Poi sta a noi o ci liberiamo di Bassolino e soci o ci teniamo lui e la spazzatura come lui."



Non è che ti è sfuggito qualche cosa dei miei post precedenti?

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 09-01-2008 18:22  
sull'uso del termine "camorrista": è da considerarsi tale chi è affiliato a un clan della camorra o cmq delinque a napoli.

forse si vuol dire che c'è a napoli una diffusa cultura dell'illegalità: questo dato, che è reale e che sono io da campano il primo a sollevarlo, non vuol dire però che tutti i cittadini di napoli e della regione campania debbano essere etichettati in tal modo.

e sono di certo per la par condicio: perchè al nord, benchè ci sia il partito di bossi e maroni e benchè ci siano aree di razzismo verso tutto il sud Italia (quindi non solo la Campania), non di certo, da meridionale, etichetto come razzisti tutti i cittadini italiani settentrionali. ho viaggiato tra l'altro al nord Italia e non ho mai avuto atteggiamenti prevenuti. ne francamente li ho ricevuti io.

---------------

in quanto alla vicenda spazzini: magari ci possono essere state molte assunzioni clientelari.

ma il problema rifiuti non è di certo stato determinato dall'esubero del numero degli spazzini campani assunti.

bensì dall'attività criminosa dei consorzi manageriali che, collegati alla camorra e protetti dal sistema di potere politico locale, e con complicità di addetti al commissariato per l'emergenza, hanno attuato un controllo illegale sul sistema-rifiuti. anche con lo stabilire chi doveva raccoglierla, come trasportarla e dove lasciarla a marcire.

basti pensare che il loro scopo ufficiale (quello dei consorzi)era quello di provvedere a soluzioni che portassero anche agli inceneritori.

ed è attraverso questo proposito (volutamente mai attuato) che sono stati sottratti ai cittadini tantissimi soldi.

con il risultato di ecoballe (tra l'altro trattate e conservate in pessime condizioni non a norma di legge)tenute a marcire in enorme quantità nei cdr (tanto da averli soffocati in maniera sproporzionata) e di quantità di rifiuti sparsi in strada, trascinatisi fino al risultato obbrobrioso di questi giorni e di queste ore.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 09-01-2008 23:02  
Non per essere troppo melodrammatico e banale, ma è possibile che questa canzone debba essere ancora attuale?

http://www.youtube.com/watch?v=r_9lWbgBzhQ&feature=related

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
Moreschi


Reg.: 14 Gen 2006
Messaggi: 2038
Da: Milano (MI)
Inviato: 10-01-2008 00:24  
quote:
In data 2008-01-09 23:02, Valparaiso scrive:
Non per essere troppo melodrammatico e banale, ma è possibile che questa canzone debba essere ancora attuale?

http://www.youtube.com/watch?v=r_9lWbgBzhQ&feature=related



Mentre caricavo il video, pensavo con certezza che avrei sentito TERRA MIA o NAPUL'è...ci ho azzeccato.
la canzone non è molto vecchia ed è sempre attualissima.
_________________
“Tutti i miei film possono essere pensati in bianco e nero, eccetto Sussurri e grida ... ho sempre immaginato il rosso come l'interno dell'anima” (I. Bergman).

  Visualizza il profilo di Moreschi  Invia un messaggio privato a Moreschi  Email Moreschi     Rispondi riportando il messaggio originario
Valparaiso

Reg.: 21 Lug 2007
Messaggi: 4447
Da: Napoli (es)
Inviato: 10-01-2008 02:01  
quote:
In data 2008-01-10 00:24, Moreschi scrive:
quote:
In data 2008-01-09 23:02, Valparaiso scrive:
Non per essere troppo melodrammatico e banale, ma è possibile che questa canzone debba essere ancora attuale?

http://www.youtube.com/watch?v=r_9lWbgBzhQ&feature=related



Mentre caricavo il video, pensavo con certezza che avrei sentito TERRA MIA o NAPUL'è...ci ho azzeccato.
la canzone non è molto vecchia ed è sempre attualissima.



Beh. Una trentina d'anni ce l'ha...

  Visualizza il profilo di Valparaiso  Invia un messaggio privato a Valparaiso    Rispondi riportando il messaggio originario
thetourist

Reg.: 01 Mag 2007
Messaggi: 7007
Da: estero (es)
Inviato: 10-01-2008 09:10  
e comunque lasciatemi dire che è sempre bellissima

/ot off

  Visualizza il profilo di thetourist  Invia un messaggio privato a thetourist     Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 10-01-2008 09:44  
Tanto per rimanere in topic ecco una breve ma interessante inchiesta su chi ha gestito in questi anni i rifiuti in Campania.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 10-01-2008 11:48  
il ministro pecoraro scanio ha lanciato una accusa fondata, che corrisponde ai fatti reali:

perchè nel periodo in cui in campania è stata l'amministrazione-bassolino a occuparsi direttamente dell'emergenza rifiuti (2000-2004), la ditta che ha illegalmente gestito il trattamento della spazzatura fu la Impregilo, nella quale se non erro è direttamente coinvolto il figlio di cesare romiti (in passato uno dei dirigenti dela Impregilo fu anche franco carraro. e la Impregilo è la stessa che era stata incaricata dal secondo governo berlusconi di costruire il ponte sullo stretto di messina).

e la Impregilo, a sua volta, ha operato in un clima di totale collusione con la camorra e gli ambienti inquinati della politica locale, dei consorzi e del commissariato straordinario per l'emergenza.

i fatti, insomma, che hanno ucciso la campania sulla situazione-rifiuti (dalle ecoballe ammassate nei cdr e tenute in condizioni pessime tali da non poter essere nemmeno destinate a un eventuale termovalorizzatore fino ai risultati di questi giorni)e sui quali la procura di napoli ha aperto un'inchiesta che coinvolge con reati gravi (frode, truffa ai danni dello Stato)27 persone, tra le quali bassolino.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
RICHMOND

Reg.: 03 Mag 2003
Messaggi: 13088
Da: genova (GE)
Inviato: 10-01-2008 12:26  
quote:
In data 2008-01-09 18:22, dan880 scrive:
sull'uso del termine "camorrista": è da considerarsi tale chi è affiliato a un clan della camorra o cmq delinque a napoli.

forse si vuol dire che c'è a napoli una diffusa cultura dell'illegalità: questo dato, che è reale e che sono io da campano il primo a sollevarlo, non vuol dire però che tutti i cittadini di napoli e della regione campania debbano essere etichettati in tal modo.

e sono di certo per la par condicio: perchè al nord, benchè ci sia il partito di bossi e maroni e benchè ci siano aree di razzismo verso tutto il sud Italia (quindi non solo la Campania), non di certo, da meridionale, etichetto come razzisti tutti i cittadini italiani settentrionali. ho viaggiato tra l'altro al nord Italia e non ho mai avuto atteggiamenti prevenuti. ne francamente li ho ricevuti io.

---------------

in quanto alla vicenda spazzini: magari ci possono essere state molte assunzioni clientelari.

ma il problema rifiuti non è di certo stato determinato dall'esubero del numero degli spazzini campani assunti.

bensì dall'attività criminosa dei consorzi manageriali che, collegati alla camorra e protetti dal sistema di potere politico locale, e con complicità di addetti al commissariato per l'emergenza, hanno attuato un controllo illegale sul sistema-rifiuti. anche con lo stabilire chi doveva raccoglierla, come trasportarla e dove lasciarla a marcire.

basti pensare che il loro scopo ufficiale (quello dei consorzi)era quello di provvedere a soluzioni che portassero anche agli inceneritori.

ed è attraverso questo proposito (volutamente mai attuato) che sono stati sottratti ai cittadini tantissimi soldi.

con il risultato di ecoballe (tra l'altro trattate e conservate in pessime condizioni non a norma di legge)tenute a marcire in enorme quantità nei cdr (tanto da averli soffocati in maniera sproporzionata) e di quantità di rifiuti sparsi in strada, trascinatisi fino al risultato obbrobrioso di questi giorni e di queste ore.



La cultura dell'illegalità è diffusa grazie alla sottomentalità(purtroppo implicante un sistema parastatale) che è quella camorrista (o più generalmente mafiosa) la quale, in cambio del favore (di varia natura, più spesso economico) garantisce al cittadino medio di rimanere immune dai "pericoli" del controllo di legalità, con successive coneguenze, da parte dello Stato. Ciò speiga in parte perché, in molti casi, quando la polizia si addentra nei vicoli ad arrestare qualcuno, si becca piatti e coltelli in testa. Cosa che non accade solo a Napoli - succede anche a Genova, per esempio - ma che nella città Partenopea è fenomeno amplificato a causa della massiccia ed inquietante presenza dei clan che beatamente svolgono i cazzi che più gli aggradano e che fanno in modo che i cittadini meritevoli della loro protezione (secondo il loro metro di giudizio) possano fare altrettanto. Con il benestare dello Stato stesso, ovviamente.
_________________
L'amico Fritz diceva che un film che ha bisogno di essere commentato, non è un buon film . Forse, nella sua somma chiaroveggenza, gli erano apparsi in sogno i miei post.

  Visualizza il profilo di RICHMOND  Invia un messaggio privato a RICHMOND  Email RICHMOND  Vai al sito web di RICHMOND    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 10-01-2008 13:07  
non ci sono dubbi, ma questo non vuol dire che ogni persona che vive e abita in ogni angolo di napoli e provincia si comporta come tale.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
  
0.216603 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: