FilmUP.com > Forum > Attualità - la campania invasa dalla spazzatura
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > la campania invasa dalla spazzatura   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
Autore la campania invasa dalla spazzatura
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 12:07  
So che non accadrà mai,ma quanto godrei a vedere questo pezzo di merda marcire dietro le sbarre.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 12:10  
Ancora...
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 12:25  
Dato che in questo periodo vanno forte le petizioni on line ne propongo una io contro il governatore della monnezza.

Potete firmare qui.

Ovviamente la cosa è riferita per lo più ai campani,ma in effetti potrebbe e dovrebbe interessare tutti.Il danno di immagine non è solo nostro,così come i prodotti agricoli di questa terra finiscono anche sulle vostre tavole,quindi firmate tutti se volete.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
dan880

Reg.: 02 Ott 2006
Messaggi: 2948
Da: napoli (NA)
Inviato: 09-01-2008 12:59  
è indubbio che bassolino, e la iervolino, devono lasciare (ho firmato la petizione, aggiungo).

così come è vero che il problema è, oltre adesso a risolvere l'emergenza, sradicare il controllo camorrista dal sistemarifiuti (per i consorzi il problema è già rislto: sono stati tutti sciolti e il prefetto ha allontanato dall'incarico tutti gli addetti del commissariato all'emergenza sospettati di collusioni criminali).

quello che è anche vero, però, è che non bisogna andare dietro alla campagna-stampa del centro-destra e dei loro giornali: i fatti sono veri ma denunciati dal centro-destra è come dire "guarda da che pulpito viene la predica".

al posto di bassolino avrebbero fatto lo stesso. e i provvedimenti che fecero iniziare a catena queste vicende disastrose ebbero inzio nel '94 con un governatore della loro coalizione, rastrelli.

in quanto a grillo: beppe grillo è un artista intelligente e io lo apprezzo moltissimo. così come condivido le sue denunce.

sicuramente anche sul termovalorizzatore ci sono delle cose esatte tra quelle che il suo blog solleva.

ma è un impianto diffuso in tutto il mondo e se costruito con enorme accortezza non procura di certo danni.

e proprio in questi giorni ci sono servizi televisivi che stanno cercando di farlo capire a tutti.

e poi mi sembra che almeno per il caso campania sarebbe folle perdere del tempo a scervellarsi su altre idee, allungando ancora di più la distanza temporale da una soluzione che deve invece essere immediata e urgente.

  Visualizza il profilo di dan880  Invia un messaggio privato a dan880    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 14:14  
quote:
In data 2008-01-09 00:21, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-08 22:10, eltonjohn scrive:
Certo che è difficile da comprendere. Per ogni neturbino milanese ce ne sono venti napoletani eppure....


Già,e lo sai perchè le mucche fanno il latte?Perchè piove a maggio... (visto che si sparano minchiate senza senso partecipo anche io.)

E' bello vedere gente che interviene senza sapere di che cavolo si sta parlando.


E' allucinante! Vivete da quelle parti e non sapete che c'è un ESUBERO mostruoso di operatori ecologici, molti di più di quelli che ci sono in altre città di Italia assai più pulite della vostra e come se non bastasse regolarmente stipendiati per non fare un cazzo?
Non resisto, riporto tale e quale questo editoriale intriso di "giusto razzismo" di Vittorio Feltri:

Non c'è niente da fare in Italia coesistono due mondi diversi si direbbe inconciliabili.Napoli e dintorni sono sepolti dal sudiciume da settimane e non c'è possibilità di rimedio.La regione non è attrezzata per risolvere il problema dei rifiuti superato dappertutto. Nè avranno alcuna efficacia i provvedimenti adottati d'urgenza (si fa per dire) dal governo.Il quale ha nominato commissario straordinario Gianni Di Gennaro ex capo della Polizia di stato, nell'illusione che questi compia il miracolo.
Non dubitiamo. Il nuovo re dell'immondizia si darà da fare, cercherà di rimettere un pò d'ordine nella zona, ma non disponendo dei mezzi basilari per affrontare l'emergenza sarà costretto ad arrendersi. Inoltre gli hanno conferito pieni poteri per quattro mesi. E in quattro mesi non andrà lontano, visto che il termovalorizzatore di Acerra entrerà in funzione se tutto va bene tra un anno.Nel frattempo De Gennaro dove getterà il pattume, sotto il tappeto dei cittadini? Non vorremmo essere nei suoi panni.
Qui siamo alle prese con un autentico scontro di civiltà.Da una parte il paese che si è arrangiato a vivere in un ambiente quasi decente,dall'altra Napoli sprofondata nell'inerzia e nell'inettitudine di una classe politica e dirigente indegna delle più arretrate tribù africane. Una classe dirigente pigra e pasticciona che non ha fatto niente se non depredare la città, la provincia ed addirittura la regione. Il resto è uno schifo senza eguali e va detto senza ipocrisia, senza opportunistiche reticenze. Pensate, in Lombardia sono stati costruiti tredici termovalorizzatori. Non soltanto bruciano i rifiuti e non inquinano, ma producono ricchezza sotto forma di energia buona per il riscaldamento. Amche Veneto, Emilia, tutto il Nord, l'intera penisola si sono attrezzati in modo soddisfacente.In Campania nemmeno lo straccio di un impianto,non un inceneritore, non una discarica.
Forse gli amministratori e la stessa popolazione confidano nell'arrivo di Mastrolindo.
E' ovvio. Se non ci si apparecchia per distruggere le lordure, prima o poi ci finisci dentro fino al collo. Lo capisce anche un idiota. Evidentemente laggiù nel regno del sudiciume qualcuno ha fatto il finto tonto ed ora è costretto qa fare i conti con la propria incoscienza. Ma per adesso non ha pagatp dazio e seguita a rimanere seduto ai posti di comando sperando che la buriana passi e le cose si accomodino grazie all'intervento di S.Gennaro.
Ecco perchè ho accennato allo scontro di civiltà:qui la civiltà del fare,là la civiltà di San Gennaro pensaci tu,dei numeri del lotto, dei mandolini, del "fotti e chiagne". La differenza abissale fra i due universi è colmata dalla camorra davanti alla quale ci si caga sotto e si accetta qualsiasi soppruso cui,anzi,ci si adatta traendo magari dei vantaggi.
Basti por mente alle migliaia di spazzini assunti dal comune di Napoli pagati con soldi pubblici per grattarsi il ventre in attesa del 27. E' solo un piccolo esempio ma paradigmatico della filosofia partenopea " Cà nisciuno è fesso". Nessuno è fesso, tutti fessi o almeno pelandroni. Non mi si venga a dire che tanti napoletani sono bravi. Se fossero bravi non tollererebbero di farsi prendere per il naso da furbi e camorristi, e invece di subire la legge della giungla imporrebbero la legge senza genitivi. Segno che sono in minoranza, minoranza ininfluente.
Lunedì notte a Porta a Porta dedicato al tema. Presenti tra altri il ministro Pecoraro Scanio, il governatore Bassolino, l'ex ministro dell'interno Pisanu. Rosa Russo Iervolino, sindaco di Napoli, è apparsa in un'intervista registrata. Il sottosegretario alla presidenza del consiglio Enrico Letta era collegato. Ne ho sentite di tutti i colori, ma la verità non è saltata fuori nonostante gli sforzi di Vespa. Il quale rivolgeva una domanda precisa a un ospite e questi anzichè rispondere si o no menava il can per l'aia. D'accordo che i politici esercitano l'arte di tergiversare per professione. Però c'è un limite, neanche questo limite è stato rispettato.
Escluso Pisanu, gli altri hanno parlato in burocratese e politichese. Da notare che sul video scorrevano immagini terrificanti, documenti inequivocabili dello sfacelo: Pecoraro Scanio sorrideva negando addirittura la sua ostilità ai termovalorizzatori varie volte espressa, Bassolino si smarriva in sterili puntualizzazioni, la Iervolino si lanciata ad accuse a governo e chiesa, lei che è una baciapile, come se l'onere della raccolta dei rifiuti toccasse ai prevosti.
Un'esibizione agghiacciante di facce di tolla. Ho tentato, per quanto chiamato in causa appena due volte, di spostare la discussione su questioni concrete, ma gli interlocutori si sono dimostrati tetragoni a ogni sollecitazione benchè pesante.
Ciò non lascia presagire nulla di confortante. La frase più azzeccata è stata quella del leghista Maroni "Non vorrei che nottetempo partissero dei camion da Napoli carichi di sozzerie e la scaricassero a Nord"
Ho l'impressione fosse una profezia.
L'allarme è suonato, ma non mangeremo merda alla pizzaiola. Regolatevi

QUANT'E' BELLA, QUANT'E' BELLA LA CITTA' DI PULCINELLA
(Cacchio! )
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-01-2008 14:20  
Elton, dato che in questo topic si sta parlando del problema di DOVE mettere i rifiuti, non vedo cosa c'entri il fatto di quanti operatori ecologici ci siano a Napoli e provincia.
Che poi, devo dire in tutta sincerità, il loro dovere l'hanno sempre fatto. Perlomeno per quanto riguarda la mia zona.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
pensolo

Reg.: 11 Gen 2004
Messaggi: 14685
Da: Genova (GE)
Inviato: 09-01-2008 14:25  
Peccato che nello scritto di Feltri le poche cose giuste anneghino anche in un mare rivoltante di luoghi comuni e stereotipi.

Anche perchè se non lo sai è dal Nord che molti imprenditori foraggiano la camorra spedendo in Campania tonnellate di rifiuti nelle discariche abusive. Ma chissà perchè Feltri si è dimenticato di sottolineare questa è tante altre piccole cosuccie.
_________________
Bart,voglio condividere con te le tre massime indispensabili per andare avanti nella vita.N°1:"Mi raccomando coprimi" N°2: "Miticooo!Ottima idea capo" N°3:"Era già così quando sono arrivato io"

  Visualizza il profilo di pensolo  Invia un messaggio privato a pensolo     Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 14:29  
Allora non capisci?! A Napoli ci sono più spazzini che in altre parti d'Italia eppure non lavorano (chissà perchè!?) e vengono regolarmente stipendiati per non fare niente e con i soldi dei contribuenti, quindi si tratta di sprechi intollerabili, senza contare che la città affonda in mezzo ai rifiuti (paradossale). Stesso discorso può valere, anche se la cattegoria è diversa, per la Calabria dove ci sono più forestali (sostanzialmente inattivi) che in tutto il Quebec canadese, eppure ogni estate gli incendi di macchia mediterranea e foresta si sprecano.
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-01-2008 14:37  
Poichè non credo che tu non abbia avuto modo di constatare ciò in prima persona, non essendo di Napoli, in un arco di tempo significativo (non valgono gite di piacere, perchè per stabilire come si lavori in una città bisogna perlomeno viverci per un pò), mi dici dove avresti letto che gli spazzini napoletani non fanno nulla?
Napoli è famosa per le famose cartacce per terra, ma ciò non è dovuto alla negligenza degli operatori ecologici, bensì ai cittadini ed ai turisti, maleducati in maniera eguale.
_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
Hamish

Reg.: 21 Mag 2004
Messaggi: 8354
Da: Marigliano (NA)
Inviato: 09-01-2008 15:22  
quote:
In data 2008-01-09 14:14, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 00:21, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-08 22:10, eltonjohn scrive:
Certo che è difficile da comprendere. Per ogni neturbino milanese ce ne sono venti napoletani eppure....


Già,e lo sai perchè le mucche fanno il latte?Perchè piove a maggio... (visto che si sparano minchiate senza senso partecipo anche io.)

E' bello vedere gente che interviene senza sapere di che cavolo si sta parlando.


E' allucinante! Vivete da quelle parti e non sapete che c'è un ESUBERO mostruoso di operatori ecologici, molti di più di quelli che ci sono in altre città di Italia assai più pulite della vostra e come se non bastasse regolarmente stipendiati per non fare un cazzo?
Non resisto, riporto tale e quale questo editoriale intriso di "giusto razzismo" di Vittorio Feltri:

La frase più azzeccata è stata quella del leghista Maroni "Non vorrei che nottetempo partissero dei camion da Napoli carichi di sozzerie e la scaricassero a Nord"
Ho l'impressione fosse una profezia.
L'allarme è suonato, ma non mangeremo merda alla pizzaiola. Regolatevi


Di nuovo?Insisti?Ti ripeto per la 200 volta che la monnezza non sta per le strade perchè nessuno la raccoglie,ma perchè non si sa fove metterla,non mi sembra un concetto tanto difficile...Cosa cavolo c'entra il numero degli spazzini con l'emergenza rifiuti?

Riguardo l'editoriale di Feltri l'ho letto molto velocemente,perchè sinceramente non aggiunge e non toglie niente alla questione.Ti ho riportato solo l'ultima parte e per un motivo preciso.Premesso che l'emergenza rifiuti non è colpa e non è causata da quanto sto per dire e premesso che se abitassi al Nord nemmeno io vorrei la spazzatura altrui (cosi evitiamo le facili strumentalizzazioni) ti dico che se Feltri ha paura di mangiare merda alla pizzaiola,ti dico che noi PER ANNI abbiamo ingoiato vagonate e vagonate di polenta all'amianto e ad altri simpatici gusti provenienti dalle industrie del nord che hanno fatto affari con la camorra e ho detto tutto,come direbbe Peppino De Filippo.
_________________
IO DIFENDO LA COSTITUZIONE. FIRMATE.

  Visualizza il profilo di Hamish  Invia un messaggio privato a Hamish    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-01-2008 15:44  
Cmq se tutto questo putiferio servirà davvero a mandar via Bassolino (sulla Rosa Russo non ci metterei la mano sul fuoco), allora potremmo dire che almeno è serivito a qualcosa... Perchè i rifiuti non sono il motivo scatenante, è una sorta di punta dell'iceberg.
_________________
Tutto dipende da dove vuoi andare... Non importa che strada prendi!

Happiness only real when shared.

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 16:12  
quote:
In data 2008-01-09 15:22, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-09 14:14, eltonjohn scrive:
quote:
In data 2008-01-09 00:21, Hamish scrive:
quote:
In data 2008-01-08 22:10, eltonjohn scrive:
Certo che è difficile da comprendere. Per ogni neturbino milanese ce ne sono venti napoletani eppure....


Già,e lo sai perchè le mucche fanno il latte?Perchè piove a maggio... (visto che si sparano minchiate senza senso partecipo anche io.)

E' bello vedere gente che interviene senza sapere di che cavolo si sta parlando.


E' allucinante! Vivete da quelle parti e non sapete che c'è un ESUBERO mostruoso di operatori ecologici, molti di più di quelli che ci sono in altre città di Italia assai più pulite della vostra e come se non bastasse regolarmente stipendiati per non fare un cazzo?
Non resisto, riporto tale e quale questo editoriale intriso di "giusto razzismo" di Vittorio Feltri:

La frase più azzeccata è stata quella del leghista Maroni "Non vorrei che nottetempo partissero dei camion da Napoli carichi di sozzerie e la scaricassero a Nord"
Ho l'impressione fosse una profezia.
L'allarme è suonato, ma non mangeremo merda alla pizzaiola. Regolatevi


Di nuovo?Insisti?Ti ripeto per la 200 volta che la monnezza non sta per le strade perchè nessuno la raccoglie,ma perchè non si sa fove metterla,non mi sembra un concetto tanto difficile...Cosa cavolo c'entra il numero degli spazzini con l'emergenza rifiuti?

Riguardo l'editoriale di Feltri l'ho letto molto velocemente,perchè sinceramente non aggiunge e non toglie niente alla questione.Ti ho riportato solo l'ultima parte e per un motivo preciso.Premesso che l'emergenza rifiuti non è colpa e non è causata da quanto sto per dire e premesso che se abitassi al Nord nemmeno io vorrei la spazzatura altrui (cosi evitiamo le facili strumentalizzazioni) ti dico che se Feltri ha paura di mangiare merda alla pizzaiola,ti dico che noi PER ANNI abbiamo ingoiato vagonate e vagonate di polenta all'amianto e ad altri simpatici gusti provenienti dalle industrie del nord che hanno fatto affari con la camorra e ho detto tutto,come direbbe Peppino De Filippo.



Ma chi sono i camorristi se non dei napoletani? Perchè da noi questo tipo di "cattegoria" non esiste e da voi è uno status così ambito che le ragazzine scrivono nei diari "Voglio sposare un Boss"? E' facile prendersela sempre con il resto d'Italia, io penso che sia arrivato il momento che Napoli si faccia un bell'esame di coscienza (non dimentichiamo che in altre zone della Campania come Salerno e Benevento il problema rifiuti non si sà nemmeno cosa sia, analogamente al resto d'Italia)
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 16:14  
quote:
In data 2008-01-09 15:44, utopia scrive:
Cmq se tutto questo putiferio servirà davvero a mandar via Bassolino (sulla Rosa Russo non ci metterei la mano sul fuoco), allora potremmo dire che almeno è serivito a qualcosa... Perchè i rifiuti non sono il motivo scatenante, è una sorta di punta dell'iceberg.



Allora in qualche modo concordi col sottoscritto?

_________________
Perchè non gli hai sparato? Perchè?..Perchè è un mio amico

[ Questo messaggio è stato modificato da: eltonjohn il 09-01-2008 alle 16:14 ]

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
utopia


Reg.: 29 Mag 2004
Messaggi: 14557
Da: Smaramaust (NA)
Inviato: 09-01-2008 16:15  
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
da voi è uno status così ambito che le ragazzine scrivono nei diari "Voglio sposare un Boss"


Ma mi dici dove le leggi queste cavolate?

  Visualizza il profilo di utopia  Invia un messaggio privato a utopia  Vai al sito web di utopia    Rispondi riportando il messaggio originario
eltonjohn

Reg.: 15 Dic 2006
Messaggi: 9472
Da: novafeltria (PS)
Inviato: 09-01-2008 16:19  
quote:
In data 2008-01-09 16:15, utopia scrive:
quote:
In data 2008-01-09 16:12, eltonjohn scrive:
da voi è uno status così ambito che le ragazzine scrivono nei diari "Voglio sposare un Boss"


Ma mi dici dove le leggi queste cavolate?


Su un bestseller intitolato Gomorra, forse evidentemente scritto da un visionario calunniatore
_________________
Riminesi a tutti gli effetti...a'l'imi fata!

  Visualizza il profilo di eltonjohn  Invia un messaggio privato a eltonjohn    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 Pagina successiva )
  
0.211007 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: