HomePage | Archivio completo


In blu-ray il nuovo Pet sematary e Unfriended: Dark web

Horror in alta definizione con Pet sematary e Unfriended: Dark web

di Mirko Lomuscio01 ottobre 201911:16
 

In blu-ray il nuovo Pet sematary e Unfriended: Dark web Già oggetto di una trasposizione cinematografica diretta nel 1989 da Mary Lambert, “Pet sematary”, popolare romanzo scritto dal Re dell’horror su carta Stephen King, è tornato sul grande schermo nel 2019, a trent’anni esatti di distanza, in una nuova rilettura a firma di Kevin Kölsch e Dennis Widmyer.
Rilettura che tenta di attualizzare la spaventosa vicenda della famiglia Creed, stavolta composta da papà Louis alias Jason Clarke, dalla moglie Rachel e dai piccoli figli Ellie e Gage, arrivata in una nuova casa dove vivere, subito avvolta da una misteriosa aurea che il bosco circostante nasconde.
Interpretato dal veterano John Lithgow, è il loro anziano vicino di casa Jud a raccontargli di un piccolo cimitero per animali poco distante e dove i bambini locali seppelliscono i loro domestici amici del cuore, che siano cani, gatti o volatili, vicino ad un posto sconosciuto in cui, invece, chi vi viene sepolto torna in vita come essere tutt’altro che pacifico.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Pet Sematary (2019), un film di Kevin Kölsch, Dennis Widmyer con John Lithgow, Jason Clarke, Amy Seimetz. Louis Creed, sua moglie Rachel ei loro due figli Gage ed Ellie si trasferiscono in una casa in [..]


E, in seguito ad una inaspettata tragedia, proprio Louis si trova a dover manifestare quanto sia disposto a rischiare per amore dei suoi cari, nel corso di un rifacimento che sembra non porsi alcun problema sulla questione “confronto”, decidendo di prendere una strada personale, azzardando addirittura sterzate narrative che risultano a loro modo coraggiose.
Kölsch e Widmyer, infatti, escono totalmente dai binari del concetto primario dell’opera di King (l’elaborazione del lutto) e mettono in piedi un remake atipico, sebbene non faccia a meno della presenza di personaggi secondari fondamentali alla storia (si pensi al fantasma di Victor Pascow, in questa versione ragazzo di colore).
A visione conclusa, inoltre, viene da pensare che i due registi non abbiano attinto soltanto dalla pellicola del 1989, ma anche dal suo sequel distribuito tre anni più tardi per concretizzare questo “Pet sematary” 2019 che, accompagnato da finale alternativo, un dietro le quinte diviso in quattro parti e sette scene eliminate e prolungate nella sezione extra, è Paramount a rendere disponibile su supporto blu-ray.
Ma, rimanendo nell’ambito di novità horror in alta definizione, con tre finali alternativi quali contenuti speciali è, invece, Universal a distribuire “Unfriended: Dark web” di Stephe Susco, seguito dell’”Unfriended” di Leo Gabriadze che nel 2014, a suo modo, provvide a rinnovare il concetto di found footage.
Infatti, anziché ricorrere al consueto assemblaggio di mossi e traballanti filmati ritrovati e spacciati per veri, raccontò un’inquietante vicenda sfruttando unicamente la ripresa del desktop di un computer in cui avveniva una conversazione in multi chat.
Un innovativo stratagemma narrativo al quale si fa ricorso anche in questo caso, dal momento in cui, scoperta una misteriosa cartella all’interno del suo nuovo laptop, un giovane e i suoi amici vengono inconsapevolmente catapultati nelle profondità del dark web, rendendosi presto conto del fatto che qualcuno sta osservando ogni loro mossa, pronto a tirarsi tutt’altro che indietro quando c’è da uccidere.
Man mano che le conversazioni tra i protagonisti – comprendenti anche una ragazza sordomuta – si avvicendano freneticamente attraverso videochiamate, Skype e social network assortiti e che si parla, appunto, di Darknet, ovvero quella parte di internet che non può essere indicizzata dai motori di ricerca.
Al servizio di oltre un’ora e mezza di visione caratterizzata da una tensione destinata a salire fotogramma dopo fotogramma, fino al momento in cui la semina dei cadaveri provvede ad immergere nel genere un chiaro monito nei confronti delle sempre più pericolose insidie della rete del terzo millennio.
Quindi, preparatevi ad un doppio spettacolo casalingo da brivido con “Pet sematary” e “Unfriended: Dark web”.



Le ultime dal mondo del cinema.
Hannibal, dal 5 giugno su Netflix
Cercando l'Alaska: Su Sky Atlantic il teen drama dei creatori di OC e Gossip Girl
Curon: In arrivo su Netflix la serie ambientata in Italia
Space Force: Arriva il primo trailer ufficiale della comedy con Steve Carell
The Umbrella Academy 2: Netflix annuncia la seconda stagione!
Project Hail Mary: Phil Lord e Chris Miller dirigono l’adattamento cinematografico
Jumanji – The next level approda in alta definizione
Limited steelbook edition per il film premio Oscar Parasite

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: