HomePage | Archivio completo


Nessuno come noi e Uno di famiglia sono le nuove commedie Warner in dvd

Doppietta italiana in home video con Nessuno come noi e Uno di famiglia

di Francesco Lomuscio13 febbraio 2019
 

Nessuno come noi e Uno di famiglia sono le nuove commedie Warner in dvd Visto nelle sale cinematografiche nell’Ottobre 2018, giusto in tempo per i festeggiamenti di San Valentino approda in dvd “Nessuno come noi”, diretto da Volfango De Biasi e scritto dallo stesso insieme a Tiziana Mariani, al Marco Ponti regista di “Io che amo solo te” e al Luca Bianchini autore, tra l’altro, del romanzo da cui prende le mosse la circa ora e quaranta di visione in salsa sentimentale principalmente basata sull’incontro-scontro tra due diverse classi sociali.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Nessuno come noi (2018), un film di Volfango De Biasi con Alessandro Preziosi, Sarah Felberbaum, Lorenza Veronica. Betty è un’insegnante di liceo bella, anticonformista e single per scelta. Umberto è un noto docente [..]


Classi sociali rappresentate da un lato dal liceale Vincenzo Crea, di famiglia operaia e perdutamente innamorato della compagna di scuola Sabrina Martina, dall’altro dal suo migliore amico Leonardo Pazzagli, sbruffone il cui padre Alessandro Preziosi, sposato con Christiane Filangieri, è un noto docente universitario che intraprende una relazione extraconiugale con la bella insegnante del figlio, Sara Felberbaum.
Tutti personaggi che, man mano che ci si chiede se l’amicizia tra uomo e donna esista e se è vero che quando sei egoista significa che sei diventato un uomo, diventano le pedine di un intreccio amoroso ambientato nella Torino degli anni Ottanta, decennio totalmente privo di smartphone e social network e in cui, in mezzo a piumini, scarpe Timberland e vespe, si comunicava tramite telefoni a disco e citofoni.
Infatti, mentre apprendiamo che le pagine migliori si riempiono per le persone che non ti amano e che le storie non sono destinate a rimanere statiche, soprattutto se ne è coinvolto il cuore, è “Take on me” degli A-ha ad aprire e chiudere l’operazione, mirata a ribadire che l’amore non corrisposto non è amore, ma soltanto una prigione.
Con trailer e breve backstage nella sezione del disco riservata ai contenuti speciali, a renderlo disponibile è la stessa Warner che lancia in home video anche “Uno di famiglia”, commedia di Alessio Maria Federici che vede la già citata Felberbaum nel ruolo della fidanzata del protagonista Pietro Sermonti.
Commedia in cui quest’ultimo veste i panni di un mite quarantatreenne che sbarca il lunario insegnando dizione, senza immaginare che qualcosa di decisamente inaspettato stia per accadere alla propria esistenza. Perché, salvata casualmente la vita al suo allievo Moisè Curia, desideroso di fare l’attore, non è al corrente del fatto che il giovane sia il rampollo della potente famiglia calabrese dei Serranò, ora, appunto, in debito con lui.
Famiglia il cui capo è Nino Frassica e della quale fa parte, tra gli altri, una spietata zia (Angela detta “Della Morte”) dalle fattezze di Lucia Ocone. Ed è l’incontro con i diversi componenti del colorito nucleo malavitoso a rappresentare la miccia atta a dare il via alla sequela di eventi tragicomici e fraintendimenti destinati a tempestare uno spettacolo che, comprendente anche un Neri Marcoré disabile in aria di strizzata d’occhio al cinema di Peter e Bobby Farrelly, sguazza tra scagnozzi tutt’altro che rassicuranti e qualche cadavere “di sottofondo” nel chiaro tentativo di manifestare un taglio internazionale e dal più o meno accentuato retrogusto pulp.
Senza dimenticare imprevisti col botulino e una esilarante presa in giro delle fiction televisive, al servizio di un insieme corredato di trailer e quindici minuti di backstage nel comparto extra.
Quindi, preparatevi a una serata di relax casalingo davanti allo schermo piatto con “Nessuno come noi” e “Uno di famiglia”.



Le ultime dal mondo del cinema.
Evangeline Lilly si scusa dopo le critiche dei colleghi
Mistero sul nuovo film di Alejandro G. Inarritu
Freud: Su Netflix la serie sulla controversa gioventù del fondatore della psicanalisi
La Cina riapre oltre 500 sale cinematografiche!
Cortinametraggio 2.0: si terrà online il più importante festival di corti d'Italia!
Will Smith parla del Coronavirus nel suo talk show
Festival di Cannes rinviato
Le ragazze di Wall Street di Jennifer Lopez approdano in alta definizione

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: