HOMEPAGE Curiosità | Tutto l'ARCHIVIO

A Milano inizia Cannes e dintorni

SLIDE-SHOW: le più belle immagini di Mike Leigh

Per il 15 esimo anno consecutivo arriva nelle sale cinematografiche milanesi "Cannes e dintorni", iniziativa promossa dalla Provincia di Milano con la collaborazione di Assessorato alla Cultura, AGIS lombarda e Corriere della Sera (che ha fornito un contributo oneroso senza il quale sarebbe stato complesso permettere il regolare svolgimento della manifestazione, ndr) .
Un appuntamento lungo otto giorni nei quali si alterneranno circa trenta film in lingua originale - con sottotitoli in italiano - selezionati tra quelli presenti all'ultimo Festival di Cannes; una sorta di giro del mondo alla scoperta di nuovi talenti e di registi misconosciuti che gli abitanti di Milano e hinterland potranno fare in anteprima. Da quest'anno vengono abbandonati gli storici abbonamenti e viene introdotta una nuova modalità di accesso alle proiezioni: semplici biglietti di ingresso per ogni film, con la possibilità - tramite coupon pubblicati sul Corriere della Sera - di acquistare i tagliandi al prezzo promozionale di 2 euro.
Il calendario propone molti dei vincitori dei premi speciali e alcune tra le pellicole più apprezzate dalla critica.
Di seguito una breve descrizione dei principali lavori in rassegna:
UNCLE BOONMEE WHO CAN RECALL HIS PAST LIVES di Apichatpong Weerasethaku (PALMA D'ORO) - Zio Boonmee, ormai malato terminale, decide di andare a trascorrere i suoi ultimi giorni di vita nella casa in campagna. Ma all'improvviso la realtà assume dei risvolti fantastici e inizia a vedere il fantasma della moglie morta e il figlio creduto perduto, ormai diventato un uomo scimmia… Atmosfere surreali e fiabesche che hanno ovviamente incantato il Presidente della giuria Tim Burton e hanno portato il film alla vittoria della Palma d'oro.
ANOTHER YEAR di Mike Leigh (Menzione della Giuria Ecumenica) - Una commedia raffinata, firmata dal grande regista ed autore inglese Mike Leigh, in grado di conquistare pubblico e critica. Il film ci mostra il susseguirsi di quattro stagioni, un anno di vita di diversi personaggi che ruotano intorno a Gerri e Tom, una coppia felice a cui la vita ha regalato tutto. Attorno a loro troviamo il figlio Joe, gli amici Mary e Ken, il fratello di Tom e altri ancora. Ma se la vita dei due coniugi appare perfetta, lo stesso non si può dire per gli altri amici e parenti.
DEGLI UOMINI E DEGLI DEI di Xavier Beauvois (GRAN PREMIO DELLA GIURIA e Premio della Giuria Ecumenica) - 1996. Una comunità di monaci benedettini si è installata da decenni sui monti dell'Atlante algerino dove vive pacificamente secondo la semplice regola dell'"ora et labora". Così, i monaci pregano, lavorano e aiutano la gente del posto, stabilendo una convivenza fraterna tra musulmani e cristiani. Fino a quando la minaccia del terrorismo fondamentalista (gli estremisti della Gia) comincia a farsi pressante […].
TAMARA DREWE di Stephen Frears - Una giovane giornalista fa ritorno nella propria casa natale nella campagna inglese per scoprire che la sua dimora è stata messa in vendita. Tamara Drewe, così si chiama la giornalista, un tempo teenager bruttina e timida, si reinventa un'identità da donna fatale non lasciando nessuno indifferente, uomini e donne, scrittori di successo, abitanti della città e abitanti del villaggio, adolescenti annoiati, sono tutti intrappolati dal magnete di Tamara; si scatenano così passioni oscure e tragedie assurde. AURORA di Christi Puiu - Agghiacciante ritratto di un assassino qualunque. Viorel è un uomo silenzioso che si aggira per le aree desolate della periferia di Bucarest, guidato da oscuri pensieri. Quest'uomo di 42 anni attraverserà la città verso una meta che solo lui conosce, portando sempre con sé una doppietta calibro 12 […].
ILLÉGAL di Olivier Masset-Depasse (PREMIO SACD) - Tania e suo figlio Ivan di 14 anni sono russi e vivono clandestinamente in Belgio ormai da 8 anni. Costantemente in guardia, Tania ha il terrore di essere fermata dalla polizia e di venire scoperta. Fino a quando un giorno ciò accade. Madre e figlio vengono separati e Tania viene portata in un centro di accoglienza. Ma non si dà per vinta e fa di tutto per potersi ricongiungere ad Ivan. Il tema dell'immigrazione viene raccontato in maniera davvero originale, quasi fosse un thriller.
AÑO BISIESTO di Michael Rowe (CAMÉRA D'OR PER LA MIGLIORE OPERA PRIMA) - Mexico City, febbraio di un anno bisestile. Laura ha 25 anni, è una giornalista free lance, precaria nel lavoro e nella vita. Single, ogni tanto esce la sera e si porta a casa un compagno di una notte che al mattino la lascerà talvolta senza neppure una parola. Un giorno però la sua solitudine viene riempita dall'arrivo di Arturo… Girata interamente (salvo per una breve scena iniziale) in un appartamento, Año bisiesto è una pellicola forte, estrema, uno dei film più controversi della Quinzaine che ha sorpreso il pubblico alle proiezioni ufficiali.
LE QUATTRO VOLTE di Michelangelo Frammartino (PREMIO LABEL EUROPA CINEMAS) - Un film in cui documentario etnografico e finzione poetica si fondono. Diviso in quattro episodi, il film racconta: un vecchio pastore che vive i suoi ultimi giorni; la nascita e le prime settimane di vita di un capretto; la vita di un abete nel corso delle stagioni; la trasformazione del vecchio abete in carbone. La Calabria Jonica è il teatro naturale, misterioso e poetico, di questi episodi intrecciati che arrivano a costituire un'unica storia: la storia di un'anima che attraversa vite successive.
PIEDS NUS SUR LES LIMACES (LILY SOMETIMES) di Fabienne Berthaud (PREMIO ART CINEMA AWARDS) - Lily è una ragazza "un po' matta" che vive in un universo tutto suo, fantasioso e armonioso con la natura. Tra il tacchino che le fa compagnia, la sua mania di mettere roditori morti nel congelatore e la sua tendenza a dire in faccia verità scomode (che fanno molto ridere il pubblico), Lily non è "attrezzata" per vivere nella nostra società. Sua sorella più grande, Clara, è sposata con un giovane avvocato in carriera e vive e lavora a Parigi. Alla morte della madre, Clara deve sconvolgere la sua vita e il suo lavoro per andare ad occuparsi di Lily… Pieds nus sur les limaces è un film colorato, bucolico e solare.
BOXING GYM di Frederick Wiseman - Austin, Texas. Lord's Gym è una palestra fondata sedici anni fa da Richard Lord, un ex pugile professionista. Una vasta gamma di persone di ogni età, razza e classe sociale si allena lì: uomini, donne e bambini, medici, avvocati e immigrati. Pugili professionisti e persone che lo vogliono diventare, accanto a semplici amanti dello sport e adolescenti che stanno cercando di addestrare la propria forza. Frederick Wiseman, uno fra i più importanti documentaristi di sempre, ci racconta questa palestra che è un esempio di americano "melting pot", dove ci si può incontrare, parlare ed allenarsi.
BRIGHT STAR di Jane Campion (il film esce in Italia venerdì 11 giugno, ndr) - Londra 1918. Il 23enne poeta John Keats si innamora della bella Fanny Browne, studentessa di moda e appassionata di letteratura, che è ospite come lui in casa di Charles Brown. I due vivranno un'intensa e segreta storia d'amore che il destino interromperà bruscamente.
CITY ISLAND di Raymond De Felitta (il film esce in Italia venerdì 28 giugno, ndr) - Un'esilarante commedia indipendente. Di fronte alla costa del Bronx esiste una piccola isola chiamata City Island: un angolo molto bello e sconosciuto di new York dove vivono i rizzo, un'improbabilissima e incasinatissima famiglia in cui nessuno è perfetto e tutti mentono a tutti […].

Per dettagli e ulteriori informazioni sul programma e sulle modalità di acquisto dei biglietti visitare il sito www.lombardiaspettacolo.com



Nicola Di Francesco
(08 giugno 2010)

Argomenti correlati:
Mike Leigh: filmografia, photo gallery

UNCLE BOONMEE WHO CAN RECALL HIS PAST LIVES: tutto sul film
ANOTHER YEAR: tutto sul film
DEGLI UOMINI E DEGLI DEI: tutto sul film
TAMARA DREWE: tutto sul film
ILLÉGAL: tutto sul film
ANO BISIESTO: tutto sul film
AURORA: tutto sul film
LE QUATTRO VOLTE: tutto sul film
PIEDS NUS SUR LES LIMACES (LILY SOMETIMES): tutto sul film
BOXING GYM: tutto sul film
BRIGHT STAR: tutto sul film
CITY ISLAND: tutto sul film

Le ultime dal mondo del cinema.
La gestione della pandemia in Inghilterra diventa una serie tv
Il Fantasma dell’Opera: In arrivo una miniserie dai produttori di Narcos
L’assistente della star: Arriva al cinema la nuova commedia di Nisha Ganatra
The Others: Il classico dell’horror potrebbe diventare una serie tv
The Rookie: La terza stagione sarà dedicata alle violenze della polizia
Arriva Sonic – Il film in alta definizione
Gerard Butler protagonista di Kandahar diretto da Ric Roman Waugh
Tenet: Il thriller di Christopher Nolan sbarca in Italia il 3 agosto

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per L'uomo dei ghiacci - The Ice Road (2021), un film di Jonathan Hensleigh con Liam Neeson, Marcus Thomas, Laurence Fishburne.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: