Valhalla Rising
La trama di Valhalla Rising potrebbe essere riassunta così. Anno 1000 d.C. Un uomo, detto Guercio, dimostra una forza straordinaria e proprio grazie a questa riesce a liberarsi della prigionia di un popolo vichingo. Si unirà a un gruppo di crociati cristiani, e con loro tenterà di raggiungere Gerusalemme...

Con una trama di questo tipo sfiderei chiunque a non immaginarsi un film di azione. Magari un B-Movie. Magari di quelli cappa e spada con qualche colpo magico che rivela pure un finale apprezzabile...
E invece bisogna ricredersi. Con Valhalla Rising siamo dalle parti del criptico. Sì, del poco comprensibile. Del difficile. Vi ritroverete (e non scherzo) a grattarvi la testa per caapire dove il regista vuole andare a parare.

Valhalla Rising è quel tipo di film in cui per quasi tutta la durata non si parla, quello che si dice è poco interessante o quanto meno interpretabile, e in cui la maggior parte delle scene d'azione risultano più che altro volte a ridestare l'attenzione del pubblico.
Incredibile, non è vero? E' pensare che poi il film realmente narra ciò di cui sopra.

Il regista danese Nicolas Winding Refes trova grande ispirazione nelle atmosfere e nelle ambientazioni nordiche. Gioca con la fotografia (davvero ben realizzata), suggerisce visioni di tipo bibblico. Si fa violento, inoltre, attraverso la musica e il sangue (che scorre a fiumi), ma lascia al pubblico l'ultima parola.
Difficile capire cosa volesse dire di preciso il regista. Difficile spiegarlo a parole. E forse, per renderlo al meglio si potrebbe suggerire di leggere direttamente la Bibbia o le leggende nordiche a cui tutto il film si ispira. Tutto il resto è una specie di delirio visivo dannatamente cupo, criptico in modo testardo e oltretutto lentissimo.

Un film che forse bisognerebe vedere due volte, per capirci realmente qualcosa...

La frase: "Quando andrà via questa fitta nebbia?".

Diego Altobelli

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.






I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Maestro (2023), un film di Bradley Cooper con Bradley Cooper, Carey Mulligan, Maya Hawke.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: