FilmUP.com > Opinioni > Still Alice
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Still Alice

Opinioni presenti: 6
Media Voto: Media Voto: 8 (8/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Film assolutamente da non perdere

(10/10) Voto 10di 10

Uno dei film più belli degli ultimi anni. Molto forte e commovente la trama e strepitosa l attrice protagonista Julianne Moore. Lo consiglio a tutti....assolutamente da non perdere.



lea, 42 anni, catanzaro (cz).




Toccante

(8/10) Voto 8di 10

Un film sicuramente ottimo, tutti i personaggi sono ben sviluppati e la protagonista è incredibilmente brava. Un film da guardare per chi ama il genere.. è un viaggio con la protagonista e la sua famiglia in una delle malattie più orribili che ci siano. Lo consiglio.



Ilaria, 23 anni, bs.




STILL CAFONAL

(9/10) Voto 9di 10

Ma io dico....si puo recensire un film con... ne ho visti degli altri di questo genere? Credevi che questa splendida pellicola parlasse di zombie? di matrix? di gente che vola? kung fu? oppure di baggianate alla neriparenti o biggio ? Ma signori un film non va visto solo se mi ha annoiato o no!! Cerchiamo di capire coem recitano i personaggi, la scenografia, i dialoghi.. Tutto questo e' estremamente positivo. E non c'e nulla di pietoso nulla di glicemico o di strappalacrime (ma non sarebbe poi un delitto provocare commozione)in questo STILL ALICE . Con una monumentale Julianna Moore e una bravissima cointerprete. Se non volete emozionarvi o non risucite a farlo andatevi a vedere Vin Diesel o i Mercenari... MMazza che schifo!



max, 60 anni, modena (MO).




Purtroppo la realta’ supera sempre la fantasia

(3/10) Voto 3di 10

Film americano del filone “disgrazie” destinato a strappare le lacrime allo spettatore. La bravissima Julianne Moore fa una ottima recitazione, ne piu’ e ne meno di altri suoi film e per questo non capisco l’ attribuzione dell’ oscar proprio ora. Schema gia’ abusato dei rapporti con la figlia ribelle non aggiunge niente di nuovo a tutte le altre pellicole del genere. Non mi ha detto nulla.



giorgio, 60 anni, verona (VR).




Al di là della malattia

(9/10) Voto 9di 10

Un film che non scade nel banale, riesce a sorprenderti, ed allo stesso tempo ti fa rimanere con l'amaro in bocca alla fine. Vorresti che non finisse, un seguito della storia, però penso proprio che un finale "senza finale" sia il messaggio. Terminare il film con la poesia sull'amore, e quindi sottolineare che dietro una malattia ci sia una persona, che anche senza ricordi può capire il senso delle cose è un dettaglio da non sottovalutare. Mi è piaciuto molto il modo in cui Alice gestisce la malattia, è un insegnamento per tutti. Oscar meritatissimo!



Maria, 21 anni, calabria (CZ).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: