FilmUP.com > Opinioni > I giorni dell'abbandono
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


I giorni dell'abbandono

Opinioni presenti: 81
Media Voto: Media Voto: 5.5 (5.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Un vero...vuoto di senso!

(5/10) Voto 5di 10

Grandi aspettative purtroppo andate deluse sequenza dopo sequenza. non c'e' spessore, non c'e' densita', non ci sono gli attori, non c'e' atmosfera: c'e'..nulla! che cosa doveva venir fuori dalla storia? nessuna mia corda emozionale e' stata minimamente sfiorata: ma ..e' davvero faenza il regista? e la ferrante, ottima narratrice del "vuoto di senso" di tutti i protagonisti, che avra' pensato di questa trasposizione? le uniche scene passabili quelle della buy che, fedele alle battute presenti nel libro, sputa con rabbia il suo rancore a zingaretti. credetemi: leggete il libro e dimenticate il film. se vedeste prima il film di certo vi passerebbe la voglia di leggere il libro e invece sarebbe un vero peccato! la vera raccapricciante stranezza e' che mentre leggevo, ancor prima di vedere il film, non riuscivo ad immaginare altre che la buy nel ruolo di olga.. buy che forse si sara' pure impegnata...ma peccato per tutto il resto che decisamente, non ha funzionato.



Monica, 40 anni, Ancona.




andate a passeggio che è meglio

(1/10) Voto 1di 10

un film inutile ed insignificante.Margherita Buy recita come se la stessero costringendo e tutti gli altri attori non sono meglio...grottesca poi la scena di lei che incontra il marito con l'altra in mezzo alla strada e le rompe il naso...se questo è il cinema italiano faccio bene io che vedo preferibilmente film americanazzi. P.S:Uno dei pochissimi film in cui ho detto "ma dobbiamo vederlo fino alla fine?"



Riccardo, 22 anni, Andria (BA).




che brutto!

(1/10) Voto 1di 10

Noioso, banale, deludente: una storia banale trattata in modo banale. Che noia!



Paolo, 43 anni, Asti (AT).




I chiaroscuri del dolore

(8/10) Voto 8di 10

Finalmente una bella storia diretta da uno dei registi italiani più interessanti dell'ultima generazione: Roberto Faenza... Senza pretese ideologiche, il film, riesce nel suo intento di fotografare l'intera gamma dei chiaroscuri che attraversano l'animo umano dinanzi ai tristi eventi che attanagliano l'esistenza umana! Non ci si poteva che affidare ad una grande del cinema nostrano: Margherita Bui; non era affatto facile reggere la scena per gran parte del film, attorniata da "fantasmi" cioè persone che il dolore trasfigura e rende irreali così come vengono trasfigurate le vecchie storie della propria infanzia divenendo dei veri e propri incubi dal sapore profetico...Perfino la madre, nonostante l'ultima tecnologia del videotelefono, è ben lontana dal capire il dramma che colpisce la famiglia della propria figlia...La vita va crudelmente "avanti" in stridente contrasto con il dolore di una persona che si è "fermata" perchè il dolore produce proprio questo: inchioda le proprie vittime al momento in cui vengono colpite mentre la vita procede indifferente per le proprie strade... Per fortuna della protagonista gli "sbandamenti" che il dolore inevitabilmente le produce la conducono ad approfondire,quasi per caso, la conoscenza con un anonimo inquilino del piano di sotto, un anonimo musicista chiuso nella sua solitudine e che guarda con un occhio di malinconia la famiglia di Margherita Bui, il loro rapporto non può decollare in quanto il dolore della protagonista produce delle ferite che sono ben lungi dal rimarginarsi ma un po' di pazienza e la magia della musica riuscirà alla fine a far incontrare queste due solitudini...



Angelo, 42 anni, Bari.




critica spocchiosa!

(8/10) Voto 8di 10

Il film di Faenza è stato troppo duramente e ingiustamente attaccato dalla critica che non fa altrettanto con certe commedie americane di recente invasione sui nostri schermi. Realistico il tema trattato, ottimamente rappresentato nella prima parte, molto scorrevole; qualche caduta di ritmo si può riscontrare nella parte finale che però poco toglie al lavoro complessivo del regista che usa sensibilità e psicologia. Bravissima Margherita Buy, fin troppo misurato Zingaretti.



Ornella, 60 anni, Benevento.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 17   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Garfield - Una missione gustosa | Viaggio in Giappone | Ricordi? | Ritratto di un amore | Tatami - Una donna in lotta per la libertà | Challengers | The Miracle Club | Comandante | The Fall Guy | The Penitent | Haikyu!! The Dumpster Battle | Capitan Harlock - L'Arcadia della mia Giovinezza | Io capitano | The Watchers - Loro ti guardano | The Old Oak | Buena Vista Social Club | Dentro Caravaggio | One Piece Film: Red | Hotspot - Amore senza rete | Anatomia di una caduta | Volare | Il male non esiste | Anna (1953) | La zona d'interesse | Furiosa: A Mad Max Saga | Trolls 3 - Tutti insieme | L'arte della gioia - Parte 1 | Vincent deve morire | Il gusto delle cose | Un mondo a parte | Vangelo secondo Maria | John Wick 3: Parabellum | I limoni d'inverno | Kung Fu Panda 4 | Io e il secco | Il traditore | Il ragazzo e l'airone | Il regno del pianeta delle scimmie | Aladdin (V.O.) | A mano disarmata | L'odio - La Haine | Eileen | Palazzina Laf | Alps | La citta' incantata - Spirited Away | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Confidenza | Another end | V per vendetta | Il cielo sopra Berlino | La Sposa Cadavere | L'esorcismo - Ultimo atto | Gravity | La bambola assassina | La profezia del male | Una storia nera | I fratelli Sisters | Titanic (NO 3D) | Marcello mio | Attenti a quelle due | A dire il vero | Quell'estate con Irène | La chimera | Annabelle 3 | Abigail | Killers of the Flower Moon | Perfect Days | La terra di Dio (V.O.) | Il mio posto è qui | IF - Gli amici immaginari | The Holdovers - Lezioni di vita | Me Contro Te Il Film - Operazione Spie | Un colpo di fortuna - Coup de Chance | Back to Black | La sala professori |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Il bacio di Klimt (2023), un film di Ali Ray con .

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: