FilmUP.com > Opinioni > Tha acid house
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Tha acid house

Opinioni presenti: 16
Media Voto: Media Voto: 5 (5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



a me è piaciuto molto

(10/10) Voto 10di 10

ke dire...a me è piaciuto una cifra!! sarà ke amo i libri di irvine welsh e amo il suo modo di essere cinico e trash....le storie sono assurde ma divertentissime come il ragazzo ke dopo diventa una mosca quando incontra dio,un tipo ke si fa fare i peggio sfregi dalla donna e troppo spassoso lo scambio d identità....insomma da vedere per forza!



Isa, 18 anni, Roma.




"Cinema acido"

(9/10) Voto 9di 10

La trasposizione cinematografica del fantastico romanzo di Irvine Welsh,sta per compiere cinque anni,e come il vino,invecchiando guadagna in qualità.Già,perchè quando lo vidi per la prima volta questo "The acid house",ne rimasi sì colpito,ma era quasi impossibile evitare confronti con il celeberrimo "Trainspotting";poi con il tempo,ho imparato a distaccarlo dal lavoro di Danny Boyle,e ad apprezzare il fantastico artigianato di Paul Mc Guigan,ed il suo occhio freddo e ruvido come quelle periferie scozzesi narrate da Welsh.Perchè il cinema,non è sempre e solo una finzione distante dalla realtà,ma anche l' identificazione della realtà stessa,tanto da lasciare impietriti.Quindi se avete la testa imbottita di falso perbenismo ed ipocrisie potete anche evitare di guardarlo,ma se riuscite ad affrontare realtà agghiacciante a poesia terrena,cercate al più presto questa pellicola,e lasciatevi trascinare dalla "realta' della pigrizia"("La causa del Granton Football Stars"),dall' "umiliazione dell' amore"(episodio con un fantastico Kevin McKidd,il Tommy di Trainspotting),e da uno "scambio d'identità acido",nell'episodio che dà il titolo al film,interpretato dal grande Ewen Bremner(lo Spud di Traispotting).Realtà,pazzia e immaginazione non sono mai state così vicine...a parte che nella mente di Welsh!Un difetto...in effetti è un pò troppo frammentario.Comunque sia,per fortuna c'è ancora qualcuno che dimostra come spesso la realtà superi la nostra scarsa immaginazione...



Fabio, 21 anni, Torre Pellice (TO).




Un'altra forma dell'arte

(8/10) Voto 8di 10

E' un otto. Leggendo le vostre critiche posso dire che sono accettabili sia positive che negative. In fondo è un film che può e non può benissimo piacere . Il bello dell'arte è ,appunto, che varia . Deve essere fatta quanto più liberamente per trasmettere il tuo messaggio. Qui parlava di tre storie , tratte da un romanzo, che rappresentano dei lati di questo mondo che seppur squallidi esistono e , con il film, nel film vengono esaltati queste cose che , seppur squallide, esistono. Il surrealismo è un bel campo e questa ne è una prova



Giuseppe, 21 anni, Racalmuto (AG).




Piccolo Capolavoro

(8/10) Voto 8di 10

Film bellissimo. Sinceramente non capisco le critiche negative che gli vengono attribuite. Il problema è che non bisogna vedere questo film aspettandosi un "trainspotting 2", poichè in comune col film precedente ha solo lo scrittore. Sono 3 storie tratte dall'omonimo romanzo di irvine welsh, assolutamente ben riprodotte sul video. Il libro tende ad essere molto sbrigativo nel raccontare le vicende, e non si sofferma molto sulle descrizioni. Il film invece ci proietta pienamente nelle situazioni, addirittura aggiungendo scene assenti nel libro, e con la sua freddezza lascia impietriti molto più di quest'ultimo. Raro caso in cui una pellicola supera la sua versione letteraria. Le storie sono stupefacenti, spietate nella loro piccola semplicità e non possono non lasciare sbigottiti. Il tutto è condito da uno humor nerissimo, nel perfetto stile inglese. Gente comune alle prese con situazioni snervanti che a volte superano la razionalità immergendosi nella fantasia e rendendo la cosa ancora più esilarante. Non lo definirei un capolavoro, questo no. Ma è sicuramente un film che lascia il segno, che bisgona imparare ad accettare. Inutile guardarlo se alla prima parolaccia ci si sconvolge o se si inorridisce di fronte ad una scena di sesso. Questo film ne è pieno ed estremizza il tutto (vedi nel 1° episodio la madre del ragazzo che sodomizza il padre con un pene finto). E' un film altamente immorale ed anticonformista e proprio per questo meritevole di lode. Non gli metto 10 perchè ripeto non è un capolavoro assoluto, ma nella sua semplicità con la quale è stato concepito si guadagna la nomina di "piccolo capolavoro". Bravo welsh e bravo McGuigan



Roberto, 22 anni, Roma (RM).




...

(8/10) Voto 8di 10

Allora premetto che ho visto il film inglese: Penso però che le critiche negative che leggo qui siano in qualche modo "causate" dal non aver letto il libro.Una sua lettura chiarirebbe il senso del film,che discretamente riesce a riprendere le atmosfere del romanzo a storie di Irvine Welsh.Comunque il cinismo apparentemente non-sense della storia dello scrittore scozzese è comunque ben riportato sulla pellicola.Ma ripeto,legge il libro è assolutamente necessario,indispensabile per riuscire a guardare/capire il film.D'altra parte vi godreste una buona lettura,magari fuori dagli schemi,ma assolutamente trasicinante e per certi versi scioccante.



Gfmn, 19 anni, Provincia (BA).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Volare | Povere Creature! | Perfect Days | Foglie al vento | Creed II | The Cage - Nella gabbia | Navalny | Estranei | Emma e il giaguaro nero | La Petite | Caracas | Il maestro giardiniere | Il male non esiste | Pare parecchio Parigi | Le avventure del piccolo Nicolas | Demon Slayer - Il treno Mugen | Night swim | My sweet monster | Prendi il volo | Io capitano | Il fantasma di Canterville | Dune - Parte due | Romeo è Giulietta | Green Border | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Romeo e Giulietta | Un colpo di fortuna - Coup de Chance | Green book | Bob Marley: One Love | One Life | Cold war | La sala professori | Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba - Verso l’allenamento dei Pilastri | The Holdovers - Lezioni di vita | I soliti idioti 3 - Il ritorno | Il punto di rugiada | Millennium - Quello che non uccide | A dire il vero | Tutti tranne te | La natura dell'amore | I tre moschettieri - Milady | Sansone e Margot - Due cuccioli all'opera | Suspiria (1977) | Ricomincio da me | C'e' ancora domani | Wonka | Sound of Freedom - Il canto della libertà | The Old Oak | Madame Web | Appuntamento a Land's End | Alita: Angelo della battaglia | Palazzina Laf | Finalmente l'alba | Il ragazzo e l'airone | Anatomia di una caduta | Past Lives | La quercia e i suoi abitanti | The beekeeper | Un anno difficile | Captain Marvel (V.O.) | Il mistero della casa del tempo | Dieci minuti | La zona d'interesse | Martedì e Venerdì | The Bye Bye Man | Upon Entry - L'arrivo | Il balletto del Bolshoi - Romeo e Giulietta | Adagio | Viaggio in Giappone |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Strange World - Un mondo misterioso (2022), un film di Don Hall con Jake Gyllenhaal, Alan Tudyk,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: