FilmUP.com > Opinioni > Canicola
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Canicola

Opinioni presenti: 7
Media Voto: Media Voto: 6.5 (6.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Diamantato

(10/10) Voto 10di 10

Vedendo un film come canicola mi sono assolutamente ricordato di marlon brando e dei vietcong che tagliano braccia ai contadini a cui gli americani avevano fatto antitetanica o qualcosa del genere..è una illminazione il diamante che il colonello kurz riceve cosi come è una illuminazione cio che canicola da..



Raimondo, 35 anni, Cagliari (CA).




ostico e spietato

(8/10) Voto 8di 10

Interessante pellicola del regista austriaco Seidl.Affresco gelido lucido e spietato sulla realtà occidentale.Si rappresentano pezzi di vita fatta a pezzi in un'estate torrida e asfissiante nella squallida periferia viennese.Un film implacabile e disturbante che vuole farci riflettere sulla monotonia della vita quotidana. Da vedere



andrea, 28 anni, milano.




Un pugno nello stomaco

(8/10) Voto 8di 10

Quello che colpisce non è tanto l'aggressività, la follia, l'autolesionismo di questi personaggi, ma quanta violenza c'è nella freddezza e nella mancanza totale,o quasi, di sentimenti in questa lunga carrellata di brutture della società opulenta.Un film di denuncia sulla provincia viennese, ma sicuramente sulla provincia in generale.L'unica pecca che ho trovato in questo film è stata l'esagerata lentezza di alcune scene.



giulia, 26 anni, milano.




Haider ti sorridono i monti! Le caprette ti fanno ciao!

(8/10) Voto 8di 10

Ogni tanto è giusto che escano film come Canicola, film che nonostante il loro bagaglio drammatico ti riportino alla realtà con tutto quello che la vita reale tiene in serbo di angosciante.Uno di quei film che puoi solo odiare o amare ma che in entrambi i casi riesce difficile rivedere per la crudezza delle immagini e per la carica emotiva pessimistica sulla vita.



Francesco, 27 anni, Rivoli.




Nudo e Crudo

(6/10) Voto 6di 10

Seidl ci descrive la periferia metropolitana austriaca ma potrebbe trattarsi di una qualunque ricca cittadina occidentale: tangenziali, ipermercati, parcheggi, villette a schiera tutte uguali con i giardini ben curati. I personaggi sono post-piccolo-borghesi spietatamente fotografati nei loro (tanti) vizi, incapaci di comunicare, di dialogare, di scambiarsi calore e amore ma solo meschinità, materialismo e sesso meccanico. E' questa la globalizzazione? Da vedere per non aver paura di identificarsi.



Graziano, 34 anni, S.Benedetto T..





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: