HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Hans

Opinioni presenti: 18
Media Voto: Media Voto: 3 (3/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Osceno

(1/10) Voto 1di 10

Non è un film, è una specie di lungometraggio sulla psiche umana.... Se volete passare una serata piacevole evitatelo, scene lentissime, molto brutto.



Dario, 26 anni, Londra.




Woah! calma! un minuto...

(2/10) Voto 2di 10

Allora...un secondo! come potete ,dico io, bocciare un film di tale fattura & bellezza visiva? non potete! ehnno'! cielo,come potete dire che questa pellicola è orrenda e tediosa (non è che lo stia sottolineando.) senza avere visto almeno due volte, quella scena nella quale il protagonista rinasce,(metaforicamente, eh?) con quegli occhietti rossi che mi hanno fatta piegare in due dal ridere? ma fino alle lacrime! oh,scherziamo? io ho riso veramente di gusto..certo,solo in quella scena..durante il resto del film ho cercato di capire che ca**hio stesse succedendo. non l'ho mai capito. ma io sono fatta così..non mi curo di ciò che accade nell'universo a meno che non mi colpisca..ah!no,no! dimenticavo le scene (molte scene) tipo "l'occhio della madre" fantozzi! del tipo:'inquadratura si stringe sul volto esterrefatto del protagonista/comparsa/attore di turno fino ad essere un primo piano dell occhio..cheppoi si sfuoca tutto..signori miei questa e' arte!!pura e semplice arte!!! seppoi consideriamo che le mie amiche lo hanno affittato a scatola chiusa credendo che fosse una specie di film horror perchè aveva la copertina brutta..ho detto tutto diavolo! in conclusione..ok,ok..avrà anche dei concetti filosofico-psicologico-intellettuali profondissimi che io non capisco...ma diciamolo..il mondo è popolato x almeno il sessanta percento (spero) da persone "normali", che vedendo una roba del genere può solo chiedersi: ma ce n'era bisogno? sul serio..do 2 solo perchè ho riso tanto. ma zio caro! una pesantezza ed una noia simile le ho provate raramente! se non siete psicologi/filosofi o gente del campo non affittatelo mai! mai!



Laura, 22 anni, Como.




solo gli psicologi ne capiscono di film?

(1/10) Voto 1di 10

scusa serena, ma solo chiha una laurea in psicologia riesce a capire che una carta lasciata sul tappeto lascia passare un messaggio particolare? ti confesso ke anche io avevo intuito che fosse un passaggio importante del film, poi è cosi lungo che ti viene da sperare che rappresenti qulcosa per la trama. Io ho trovato semplicemnte ridico che vengono tirati fuori freud e young....non dei terapauti qualsiasi, ma proprio loro due...mah! Ho visto hans con un bel po' di ritardo, ma sono contenta di averlo visto, due miei amici me ne hann parlato tantissimo....per tutte le risate che si erano fatt durante il film, ed anche io non sono stata da meno. Ho riso per le scenografie, epr il copione, per la storia, insomma hans è un vero film comico!



Atiseret, 30 anni, Caserta.




immondizia

(1/10) Voto 1di 10

L'unica metafora adeguata è la caduta della spazzatura durante i deliri del protagonista, l'unico momento in cui vediamo davvero l'inconscio del regista!



Paolo, 35 anni, Roma (RM).




mah!

(2/10) Voto 2di 10

credo che il film sia semplicemente pretenzioso e banale.Il regista vorrebbe imitare lynch ,cronemberg aronofski ma riesce solo ad annoiare.1 ora e mezzo di nulla (e non ve ne uscite con le solite str....ate intellettualoidi che il film non e'alla portata di tutti,significati metaforici e messaggi occulti,bla bla.....) comunque straordinario i primi 30 secondi con franco nero



Daniele, 29 anni, Catania (CT).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 4   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: