HomePage | Archivio completo


In blu-ray Se la strada potesse parlare e Ricomincio da me

Se la strada potesse parlare e Ricomincio da me in alta definizione

di Mirko Lomuscio15 maggio 201909:53
 

In blu-ray Se la strada potesse parlare e Ricomincio da me Astro nascente del nuovo cinema afro, nonché già trionfatore agli Academy Awards grazie all’acclamato “Moonlight”, Barry Jenkins ha poi proseguito il suo percorso autoriale traendo ispirazione da un libro di James Baldwin.
Un romanzo che parla di ricordi e pensieri legati alla nota Beale Street, posto ricco di storie e trame da raccontare, tutte da portare sullo schermo.
Quella al centro di “Se la strada potesse parlare”, quindi, è la intensa storia d’amore tra i giovani Tish e Fonny, interpretati da Kiki Layne e Stephan James, abitanti della Harlem dei primi anni ’Settanta che si conoscono fin da piccoli e che hanno vissuto sempre insieme, tra ricordi bellissimi e momenti difficili.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Se la strada potesse parlare (2018), un film di Barry Jenkins con KiKi Layne, Stephan James, Regina King. Anni’70, quartiere di Harlem, Manhattan. Uniti da sempre, la diciannovenne Tish e il fidanzato [..]


Difficili come quando Fonny viene mandato in prigione ingiustamente, mettendo a dura prova l’amore di Tish, la quale aspetta un bambino tra progetti futuri e la voglia di rivedere il proprio uomo, nel mezzo di una contestualizzazione sociale che porta la società afroamericana a confronto con i pregiudizi razziali dell’America di allora.
Ed è cercando di tener testa alla gloria della sua oscarizzata opera precedente che Jenkins tira stavolta su un melodramma sentimentale giocato strutturalmente con una serie di flashback atti a ricostruire l’intenso rapporto tra i due protagonisti.
“Se la strada potesse parlare” è pura teatralità portata in fotogrammi, un’operazione che rilegge con gran cuore le parole scritte da Baldwin nel suo libro, in modo da poter abbracciare lo spettatore più esigente in materia e desideroso di assistere a grandi prove recitative.
Prove rese a dovere anche dalla partecipazione di comprimari d’eccezione, a cominciare da Regina King, giustamente candidata all’Oscar come miglior attrice non protagonista nel ruolo di Sharon Rivers, mamma di Tish (altre due nomination sono andate alla calibrata sceneggiatura di Jenkins e alla colonna sonora avvolgente di Nicholas Britell).
Con ventisei minuti di making of, venti di scene eliminate e un trailer nella sezione riservata ai contenuti speciali, lo rende disponibile su supporto blu-ray Lucky red, che lancia nell’home video in alta definizione anche “Ricomincio da me” di Peter Segal.
Accompagnato dal solo trailer quale extra, si tratta del ritorno al cinema per Jennifer Lopez, la quale concede in questo caso anima e corpo alla quarantenne Maya: in gamba, piena di intuizioni e lavorante da quindici anni in un grande centro commerciale, si vede preferire un uomo quando si profila la possibilità di una promozione.
Perché, con quest’ultimo privo di esperienza ma in possesso di molti titoli di studio, è chiaramente la posizione della donna nella società d’inizio terzo millennio e, soprattutto, nel campo professionale la tematica cardine della oltre ora e quaranta di visione.
Una commedia tutta al femminile che, con Vanessa Hudgens e Treat Williams ad impreziosire ulteriormente il comparto attoriale, spinge inizialmente a chiederci se l’esperienza di vita possa essere apprezzata quanto una laurea; man mano che Maya apprende che a Manhattan non è mai troppo tardi per ricominciare da capo.
Una commedia che, caratterizzata da un drammatico colpo di scena collocato all’altezza della sua metà, non solo tende a ribadire che nessun rapporto fondato su una bugia può durare, ma anche che siamo noi a creare il nostro destino e a scrivere la nostra storia. Quindi, che le nostre vite cambiano in base alle nostre scelte.
Può bastare per una serata casalinga in cui inserire nel lettore, in sequenza, “Se la strada potesse parlare” e “Ricomincio da me”?



Le ultime dal mondo del cinema.
Il trionfo di The Mandalorian su Disney+
I film della nostra vita, i tornei di Ciak per gli appassionati di cinema
Elite 4: Le storie degli allievi della scuola più elitaria di Spagna potrebbero continuare!
Cortinametraggio 2.0: i vincitori del Festival dei corti più importante d’Italia
Romanzo a Mitford: Andie MacDowell torna finalmente al cinema!
Evangeline Lilly si scusa dopo le critiche dei colleghi
Mistero sul nuovo film di Alejandro G. Inarritu
Freud: Su Netflix la serie sulla controversa gioventù del fondatore della psicanalisi

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: