10 Gennaio 2002 - Conferenza stampa
LUCA MINIERO e PAOLO GENOVESE
Intervista ai registi di "Incantesimo napoletano"
a cura della redazione di FilmUP


In una famiglia di napoletani veraci, anzi di veri e propri integralisti napoletani, fissati con la tradizione e la napoletanità nasce una bambina che parla milanese. Ecco l'esilarante dramma di Incantesimo Napoletano il film evento della nuova stagione cinematografica. Immaginate tutti gli sforzi dei genitori per guarire Assuntina da questa pericolosa devianza, immaginate l'angoscia del padre quando la bambina sputa nel piatto nientemeno che la mitica pastiera della mitica pasticceria Scaturchio e immaginate quello che succede quando la piccola diventa una donna e scopre l'amore.
Abbiamo intervistato per voi Luca Miniero e Paolo Genovese i due giovani registi che hanno realizzato il film che avvisano tutti i buongustai: le sfogliatelle e le pastiere che erano sul set sono state trattate con il massimo riguardo, solo un ciack e poi divorate. Come si suol dire: buona, la prima, la seconda, la terza, la quarta, insomma tutte buone.


Il vostro film si chiama Incantesimo napoletano ci potete raccontare la storia?
Il film racconta la storia di una coppia di genitori Gianni e Patrizia Aiello cui dopo tanta attesa nasce una bambina, Assuntina, con un piccolo e misterioso difetto: parla milanese fin dalla nascita. Questa particolarità getta nello scompiglio i due genitori veri e propri integralisti napoletani fissati con la tradizione che fanno di tutto per correggere la bambina. Ma Assunta cresce e ne succederanno di tutti i colori.

Come è venuta l'idea?
In un necrologio abbiamo letto: Assunta Aiello, in Brambilla 80 anni si spegne serenamente a Milano pensando alla sua città natale, Napoli.
Questo è un mondo, è una storia, ci siamo immaginati la vita di questa povera signora co' sto Brambilla che protestava per i capitoni nella vasca da bagno, co' sto Brambilla che non si poteva lavare le mani perché c'erano le vongole a spurgare nel lavandino, co' sto Brambilla che si abboffava di panettone. Insomma abbiamo capovolto la storia e da qui è nato qualcosa di diverso: una bambina che nasce a Napoli e parla milanese.


  

Intervista a Luca Miniero e Paolo Genovese


Film recenti:

Incantesimo napoletano








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: