HomePage | Elenco alfabetico


FILMOGRAFIA   BIOGRAFIA   PHOTO GALLERY


Sergio Castellitto
Sergio Castellitto Nel Dicembre 2002 Castellitto ha conquistato la preziosa statuetta argentata dell'European Film Awards (gli Oscar del cinema europeo) per la sua interpretazione nei film "L'ora di religione" e "Ricette d'amore", facendo così uno splendido regalo all'Italia e confermando anche le sue qualità.
Sergio Castellitto è nato a Roma il 18 agosto 1953 e ha frequentato l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico, diplomandosi nel 1978. La sua carriera inizia a teatro sotto la guida di registi come Luigi Squarzina e Aldo Trionfo. Il debutto cinematografico è datato 1982 con il film "Il generale dell'armata morta" a cui fa seguito una lunga serie di lavori cinematografici tra cui "Il grande cocomero" (1993) di Francesca Archibugi, dove interpreta il ruolo di uno psichiatra alle prese con una ragazza epilettica e che gli frutterà il suo primo "Nastro D'Argento". Vince il secondo Nastro D'Argento nel 1995 grazie a "L'uomo delle stelle" di Giuseppe Tornatore.
Attore versatile, Castellitto passa dai toni della commedia a quelli più grotteschi o umani, con grande capacità.
Sul piccolo schermo è conosciuto per aver interpretato il personaggio di Fausto Coppi e di Padre Pio nelle serie omonime.
Nel 1996 debutta come regista teatrale in "Manola" interpretato da Nancy Brilli e Margaret Mazzantini, con la quale avrà due figli. La sua prima regia cinematografica è invece datata 1999 con "Libero burro" per il quale sceglie come interpreti principali se stesso, la moglie Margaret e Michel Piccoli. Ultimamente la sua sfera d'interessi si è allargata anche a produzioni cinematografiche statunitensi e per il 2003 ha scritto (insieme alla moglie) e diretto "Non ti muovere".

Micaela Cara
(aggiornato al 21/01/2003)

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: