FilmUP.com > Opinioni > Voglia di vincere
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Voglia di vincere

Opinioni presenti: 2
Media Voto: Media Voto: 8.5 (8.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



l'ho rivisto dopo anni

(9/10) Voto 9di 10

Micheal J FOx è l'eroe cinematografico della mia adolescenza. Con ritorno al futuro mi ha appassionato al cinema insieme al genio di Spielberg e di Zemeckis! Che dire rivederlo mi ha fatto una strana e piacevole sensazione, come chi ricade nell'incoscienza della gioventù e abbandona gli stress e i pensieri della vita dell'adulto piena di responsabilità e problemi quotidiani. La struttura del film è buona anche se si nota la sua "anzianità" scenografica, che tuttavia è assolutamente apprezzabile e piacevole e, non per ultimo, merita tutto il nostro rispetto! Spero nasca un nuovo MJ Fox nel cinema di oggi. Perchè la spensieratezza e la brillantezza dei suoi personaggi ci manca moltissimo!!!!



Cristiano, 37 anni, Reali (PG).




Un lupo mannaro al liceo

(8/10) Voto 8di 10

Per chi è stato ragazzo negli anni ’80 questo film è un piccolo classico. Uscito nel 1985, lo stesso anno di Ritorno al futuro, di cui ha sfruttato la grandissima popolarità del protagonista Michael J. Fox. Certo il confronto tra i due lungometraggi non si pone nemmeno, troppa la differenza tra i mezzi produttivi a favore del film di Zemeckis rispetto a quello diretto da Rod Daniel, però questa teen-comedy si lascia guardare sempre volentieri, a differenza dei più recenti esempi dello stesso filone come i vari Maial College ed affini. Michael J. Fox interpreta Marty, il classico liceale sfigato a cui va tutto male, che si riscatta agli occhi di tutti diventando il più popolare della scuola quando scopre di potersi trasformare in un lupo mannaro. Nei panni di licantropo Marty non ha rivali, vince da solo le partite del torneo scolastico di basket e le ragazze cadono ai suoi piedi una dopo l’altra, ma la vittoria più importante, quella con se stesso, arriverà quando rinuncerà al suo alter ego per tornare il semplice ragazzo che è sempre stato. Rivisto dopo tanti anni, il film magari non diverte così tanto come uno si ricordava ai tempi, ma ripeto, nel suo genere rimane il migliore ancora oggi. Consigliato a tutti, sempre che lo si riesca a recuperare in DVD, visto che ormai purtroppo è scomparso dal circuito televisivo, dopo essere stato stra-replicato su Italia Uno negli anni ’90.



Jiovani, 37 anni, Milano.





Sfoglia indietro   pagina 1 di 1   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: