FilmUP.com > Opinioni > Grizzly Man
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Grizzly Man

Opinioni presenti: 7
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Un'altra folle passione

(8/10) Voto 8di 10

Stupende immagini ed un personaggio che più “herzog-iano” non si può.



Andrea, 49 anni, Bolzano.




La ricerca di se stessi

(8/10) Voto 8di 10

Amante degli orsi...loro protettore...niente di ciò. A parer mio Timothy Tredweel cercava sè stesso. Il suo passato tra alcool e droga era in contrasto con il cosidetto "sogno americano" con cui era cresciuto a Long Island. Timothy cercava se stesso e lo faceva con passione e con amore. Aveva il coraggio di avvicinare un grizzly, lo stesso animale che lo ha ammazzato. La cosa che Timothy non aveva capito è che un orso, a differenza dell'uomo, non ragiona è mosso dall'istinto, e come tale non può essere controllato. Peccato che sia morto...ma forse ci ha girato intorno troppo tempo. Addio Grizzly man



Marco, 24 anni, Foggia (FG).




Bello ed enigmatico

(10/10) Voto 10di 10

Il documentario è molto bello xè ci parla in maniera chiara e diretta, molte utili testimonianze per far luce su un personaggio di cui molti ignoravano l'esistenza. Il suo fine di ergersi a paladino degli orsi a volte si perde nei discorsi strampalati e in scene dubbiose (la natura fa il suo corso: l'apre muore, la volpe viene uccisa ecc...inutile chiedersi il xè). Tra lui e gli orsi alla fine non nasce nessun rapporto anche se li chiama per nome, invece le volpi meno pericolose ma altrerttanto in pericolo diventano sue amiche. Cmq ottimo prodotto.



Pierluigi, 27 anni, San giovanni in croce (CR).




scadente documentario privo di interesse

(5/10) Voto 5di 10

+: paesaggi inediti, inquietudine di un tragico finale in agguato. -: ridondante, montato male, interviste mediocri. Del magnifico documentario non c'è traccia, di isteriche inquadrature invece la pellicola abbonda. Malriuscito.



Math, 29 anni, Goz (NO).




Scegliere

(10/10) Voto 10di 10

Un film-documentario molto bello,Herzog ci regala una testimonianza e una storia interessante, coinvolgente e che fa discutere.E questa è una delle cose più importanti del film:far riflettere,far pensare,giudicare,capire. Herzog non giudica però,lo lascia fare allo spettatore,si limita a fornire elementi per farlo e al massimo esprime alcuni suoi dubbi,alcune sue preoccupazioni. Le scelte di Timothy sono appunto opinabili,rischiose ma anche coraggiose e per lui fondamentali. E' evidente che vivere così a contatto con orsi sia pericoloso ma x Grizzly man ciò fa parte della vita che ha scelto,ne è consapevole e ha preferito evidentemente morire così piuttosto che di alcool,di overdose o di depressione. Possiamo noi condannarlo totalmente? a mio parere no,il rischio c'era e si è concretizzato ma finche ha vissuto lo ha fatto vivendo come più amava e provando emozioni che noi non proveremo mai. Inoltre è stato fra gli orsi per 13 anni,un tempo enorme,statisticamente è molto più facile morire per un incidente d'auto. Sul fatto che ha trascinato nella sua fine anche la compagna il discorso si fa più serio e complesso ma anche lei aveva un cervello e una possibilità di scegliere,sarà stata consapevole dei pericoli e avrebbe potuto fare diversamente. Io non voglio ammirare in toto Timothy,riconosco solo il diritto alle sue scelte,liberamente,io non l'avrei mai fatto ma non vedo perchè lui,se così voleva,non avrebe dovuto farlo. un ottimo film comunque.



Piero, 32 anni, Vicenza (VI).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 2   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: