FilmUP.com > Opinioni > La mia vita a Garden State
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


La mia vita a Garden State

Opinioni presenti: 46
Media Voto: Media Voto: 7.5 (7.5/10)

Scrivi la tua opinione su questo film


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Ordina le opinioni per: Data | Voto | Età | Città

Attenzione: nei testi delle opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Ironia e sentimento di qualità

(9/10) Voto 9di 10

Bel film, ben interpretato e diretto da uno sconosciuto (per me). Delicato, ironico, sentimentale ma non stucchevole, lo consgiglio a tutti, non certo solo per ragazzi/adolescenti, vista la qualità e la freschezza delle battute, lontano dai dejà vu e dalle banalità di tante altre pellicole.



Paola, 37 anni, Varese (VA).




La nostalgia di un posto che neanche esiste

(9/10) Voto 9di 10

Difficile da descrivere... semplicemente un bel film per me. Scoperto per caso mi ha colpito subito. E anche la colonna sonora merita.



Mat, 32 anni, Vicenza (VI).




Semplicemente fresco...

(7/10) Voto 7di 10

Niente di eccezionale.Nulla di nuovo.Nulla di spettacolare. La storia di un gruppo di ragazzi della provincia americana. Da vedere? Assolutamente si! Non sorprende,ma non annoia. Penso che l'aggettivo piu adatto sia: "fresco". Ha la freschezza che solo un opera prima puo avere. Quella freschezza che ti lascia sempre la sesazione di aver impiegato bene un'ora e mezza! Buona la prima!



Drugo, 99 anni, Los Angeles.




Natalie: cosa vuoi di più?

(8/10) Voto 8di 10

Sempre lei, Natalie, vera icona dei nostri tempi immersi nell'oscurità e che solo a tratti sono illuminati dalla sua presenza: vera essenza che emana profumi d'estasi "come solo la celluloide sa dare" (piccola citazione). Il film: buono, commedia sentimentale di buona fattura che si lascia guardare piacevolmente con una delle più belle colonne sonore degli ultimi tempi (mitica New Slang). Ebbè, quest'epoca post-comunista ci riserva ancora delle belle sorprese "capitalistiche" - P.S. guardatevi dai cani ... fanno brutti scherzi.



Franco, 40 anni, Strongoli (KR).




Carino ma non troppo

(6/10) Voto 6di 10

Il film lo si guarda soprattutto xk c'è il protagonista di Scrubs,owiamente dopo l'iniziale differenza coinvolge ,ank se nn troppo,per la storia e lo sviluppo del personaggio principale,succesivamente dopo l'incontro con una ragazza interpretata da Natalie Portman,il ragazzo si accorge k doveva iniziare un nuovo ciclo della sua vita. Buona la realizzazione tecnica,peccato k sia un film un pò troppo normale.



GabrieleD., 17 anni, Pancalieri (TO).





Sfoglia indietro   pagina 1 di 10   Sfoglia avanti

Scrivi la tua opinione su questo film


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: