Il mio grosso grasso matrimonio greco
Toula Portokalos ha trent'anni suonati, lavora nel ristorante del padre e non ha ancora un marito. Ma soprattutto è greca e tale deve restare. Il padre la vuole sposata ad ogni costo e dopo averle presentato innumerevoli "partiti" pensa addirittura a spedirla in Grecia per risolvere la questione una volta per tutte. Ma per Toula la vita non può essere solamente un marito, dei figli e una quantità infinita di pranzi e cene da preparare. Riesce a convincere i suoi a riprendere a studiare e persino a farsi affidare l'agenzia di viaggi di una delle sue innumerevoli zie. E la vita le cambia. Incontra un uomo, un affascinante professore di liceo che si innamora di lei e vuole sposarla.
Una lotta senza quartiere in famiglia prima di riuscire a convincere tutti che è proprio lui che vuole.

Il film diretto da Joel Zwick è stato fortemente voluto dall'interprete, Nia Vardalos, greca di origine e in America ha raccolto oltre 210 milioni di dollari decretandone un indiscutibile miglior successo dell'anno. La storia è indubbiamente divertente, come lo possono essere tutte le storie che raccontano gli usi e costumi che una piccola comunità di qualsiasi nazionalità può portare all'esasperazione nel momento in cui viene trapiantata all'estero. Così è stato con i film sugli italiani in America, e così è il matrimonio non propriamente "voluto" dalla famiglia Portokalos, ma organizzato in gran pompa.
Le situazioni al limite del paradossale di risate indubbiamente ne suscitano, ma seppur non siano particolarmente forzate alla fine dei conti non che una serie di "déjà vu" ma in lingua greca. La protagonista, anche sceneggiatrice del film, che ha molto combattuto per farsi produrre il film, oltre che riuscire anche ad interpretarlo, è indubbiamente brava, ma in qualche modo interpreta se stessa, perciò è forse troppo presto per dirlo.
Il resto del cast, co-protagonisti e caratteristi non lasciano niente di intentato per divertire, riuscendo però a non oltrepassare le righe.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
A dire il vero | Ghost Detainee - Il caso Abu Omar | Creed II | La storia della principessa splendente | Mary e lo spirito di mezzanotte | Avengers: Infinity War | Upon Entry - L'arrivo | Viaggio in Giappone | Tintoretto - Un Ribelle A Venezia | Madame Web | La quercia e i suoi abitanti | Appuntamento a Land's End | Il faraone, il selvaggio e la principessa | Martedì e Venerdì | Sansone e Margot - Due cuccioli all'opera | Chi segna vince | Succede anche nelle migliori famiglie | I tre moschettieri - Milady | The Old Oak | Il punto di rugiada | Te l'avevo detto | Green book | Alita: Angelo della battaglia | Wonder: White Bird | La zona d'interesse | Green Border | Il balletto del Bolshoi - Romeo e Giulietta | Suspiria (1977) | Io capitano | Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba - Verso l’allenamento dei Pilastri | Emma e il giaguaro nero | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Volare | Romeo e Giulietta | Bohemian Rhapsody - Sing along | Le avventure del piccolo Nicolas | Una bugia per due | La natura dell'amore | Past Lives | Castelrotto | Tenet | Il fantasma di Canterville | Perfect Days | La chimera | Wonka | C'e' ancora domani | Povere Creature! | Mathera - L'Ascolto dei Sassi | The beekeeper | How to have sex | Slumber: Il demone del sonno | Foglie al vento | The Holdovers - Lezioni di vita | Il male non esiste | Wish | Argylle - La super spia | Il ragazzo e l'airone | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Il colore viola | Halloween | Romeo è Giulietta | Anatomia di una caduta | Compromessi sposi | The Cage - Nella gabbia | Aquaman e il regno perduto | Prendi il volo | Bob Marley: One Love | Il mistero della casa del tempo | Perfect Day | Tutti tranne te | The Warrior - The Iron Claw | Il Corriere - The Mule (V.O.) | 50 km all'ora | Sound of Freedom - Il canto della libertà | Pare parecchio Parigi | Dieci minuti | Night swim | Prima danza, poi pensa - Alla ricerca di Beckett | I soliti idioti 3 - Il ritorno | Finalmente l'alba |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Arf (2023), un film di Simona Cornacchia, Anna Russo con .

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: