HomePage | Archivio completo


Box Office: In testa Gli anni più belli davanti a Bad Boys for life e Il richiamo della foresta

Incassi fortemente penalizzati dal Coronavirus: in Lombardia, cinema chiusi e uscite posticipate

di Giulio Aronica24 febbraio 202012:15
 

Box Office: In testa Gli anni più belli davanti a Bad Boys for life e Il richiamo della foresta Consulta la classifica incassi: USA, Italia
In un weekend segnato inevitabilmente dal Coronavirus e dalle chiusure di cinema e sale in molte regioni, in testa si conferma “Gli anni più belli, che ha incassato 1.197.168 euro (4.822.785 totali); al secondo posto, “Bad Boys for Life”, con 882.185 euro (882.212 totali): nonostante l’età, Mike è ancora un poliziotto in servizio, ma un giorno il pericolo lo colpisce in pieno petto; Marcus, che sogna un futuro da nonno lontano dalle armi, sarà nuovamente costretto ad imbracciarle per vendicare l’amico ferito. Al terzo posto, “Il richiamo della foresta”, con 680.562 euro: la storia è tratta dal romanzo di Jack London, e racconta l’amicizia tra un cane, Buck, e l’eremita Jack Thornton, con cui si spingerà nelle terre selvagge dell’Alaska in un viaggio indimenticabile.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Gli anni più belli (2020), un film di Gabriele Muccino con Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart. La storia di quattro amici Giulio, Gemma, Paolo, Riccardo, raccontata nell’arco di quarant’anni, dal [..]


Quarto posto per “Parasite”, con 606.034 euro (5.142.949 totali), seguito da “Sonic – Il film”, con 499.215 euro (2.194.723 totali), “Odio l’estate”, con 264.761 euro (7.339.961 totali), e il nuovo thriller di Todd Haynes “Cattive acque”, con 263.009 euro: il film è tratto da una storia vera, e racconta l’impegno civile di Rob Bilott, avvocato di Cincinnati che da paladino dell’industria chimica locale diventerà il suo più accanito accusatore, dopo aver scoperto che il colosso Dupont ha scaricato rifiuti tossici per anni nel lago della cittadina. All’ottavo posto, la commedia “La mia banda suona il pop”, con 240.521 euro: il film di Fausto Brizzi ha come protagonista Franco Maniero, il leader di una vecchia band degli anni Ottanta, “I Popcorn”, che un oligarca russo amico di Putin gli chiederà di rimettere insieme con un’offerta che non potrà rifiutare…
Chiudono la classifica “Dolittle”, con 123.233 euro (4.522.634 totali), e “Birds of Prey, e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn”, con 121.946 euro (2.350.398 totali).
Negli USA, è in testa “Sonic – Il film”, con 26.300.000 dollari (106.601.671 totali), davanti a “Il richiamo della foresta”, con 24.820.000 dollari, e “Birds of Prey, e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn”, con circa 7 milioni (72.529.015 totali).



Le ultime dal mondo del cinema.
Emergenza Coronavirus: Molte serie rischiano di slittare
Il trionfo di The Mandalorian su Disney+
I film della nostra vita, i tornei di Ciak per gli appassionati di cinema
Elite 4: Le storie degli allievi della scuola più elitaria di Spagna potrebbero continuare!
Cortinametraggio 2.0: i vincitori del Festival dei corti più importante d’Italia
Romanzo a Mitford: Andie MacDowell torna finalmente al cinema!
Evangeline Lilly si scusa dopo le critiche dei colleghi
Mistero sul nuovo film di Alejandro G. Inarritu

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: