HomePage | Archivio completo


Green book: arriva in blu-ray il film vincitore del premio Oscar

In alta definizione Green book di Peter Farrelly

di Francesco Lomuscio17 maggio 201911:15
 

Green book: arriva in blu-ray il film vincitore del premio Oscar Nelle sale cinematografiche italiane abbiamo avuto modo di vederlo a Gennaio 2019, prima ancora che si aggiudicasse i premi Oscar per il miglior film, la migliore sceneggiatura originale e il miglior attore non protagonista, Mahershala Ali.
Il Mahershala Ali che veste i panni del raffinato ed educato pianista afroamericano Don Shirley nel corso delle circa due ore e dieci di visione che costituiscono “Green book” di Peter Farrelly, mirato a dimostrare come due individui molto diversi tra loro possano capirsi e rispettarsi a vicenda e ispirato a una storia vera.
La storia che s’immerge nel 1962 per partire dal momento in cui, in seguito alla chiusura di uno dei migliori club di New York, il buttafuori italoamericano Tony Lip, che vi lavorava, si trova costretto a procurarsi un altro impiego al fine di mantenere la propria famiglia.

Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano per Green book (2018), un film di Peter Farrelly con Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini. Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori [..]


Il Tony Lip cui concede anima e corpo un Viggo Mortensen sbruffone, sboccato e in sovrappeso che accetta, quindi, di fare da autista proprio al musicista di cui sopra, seguendolo in tour nel sud degli Stati Uniti.
Perché, ricordando più o meno vagamente il rapporto che si instaurava tra i due protagonisti del francese “Quasi amici - Intouchables”, è una commedia on the road accompagnata da una splendida colonna sonora di evergreen spaziante da “Lucille” di Little Richard a “The Christmas song” di Nat King Cole a prendere progressivamente forma.
Una commedia on the road in cui sono soprattutto i duelli verbali tra Don Shirley e Tony Lip a rappresentare il punto di forza di quello che si rivela, in fin dei conti, un autentico incontro-scontro sociale a bordo di una Cadillac Coupe De Ville destinato a lasciar emergere il vedere il mondo attraverso gli occhi di un’altra persona e l’imparare a vivere nei panni dell’altro.
Man mano che da un lato, con non pochi contrasti di mezzo, si instaura una forte amicizia tra i due, e dall’altro, invece, si fa sentire il grande peso del razzismo e delle discriminazioni tipico delle autorità e, in generale, della popolazione americana degli anni Sessanta.
Un razzismo che viene però affrontato in maniera tutt’altro che banale e riuscendo nella non semplice impresa di non scadere in facili patetismi, spingendo anche lo spettatore a chiedersi se sia vero che occorre coraggio per poter cambiare l’animo delle persone, in quanto non è sufficiente il genio.
Con la risultante di un’operazione che, capace di regalare due personaggi che non possono fare a meno di entrare nel cuore, ci spinge quasi a pensare che non avrebbe affatto sfigurato tra le migliori pellicole sfornate dal compianto maestro della Settima arte Frank Capra.
A testimonianza di come Peter Farrelly possa essere tranquillamente in grado di confezionare grande cinema, sia quando si occupa insieme al fratello Bobby di comicità demente e spettacoli in fotogrammi infarciti di gag trash, sia nell’affrontare argomenti decisamente più seri e ruotanti attorno a tematiche quali l’intolleranza di stampo yankee, fulcro dell’intero “Green book”.
Racchiuso in custodia amaray inserita in slip case cartonato, è Eagle pictures a renderlo disponibile su supporto blu-ray, con sezione extra rappresentata da trailer italiano, quasi cinque minuti riguardanti il rapporto tra i due protagonisti, quattro sugli stessi e altrettanti volti a spiegare cosa è il “libro verde” del titolo.



Le ultime dal mondo del cinema.
Il trionfo di The Mandalorian su Disney+
I film della nostra vita, i tornei di Ciak per gli appassionati di cinema
Elite 4: Le storie degli allievi della scuola più elitaria di Spagna potrebbero continuare!
Cortinametraggio 2.0: i vincitori del Festival dei corti più importante d’Italia
Romanzo a Mitford: Andie MacDowell torna finalmente al cinema!
Evangeline Lilly si scusa dopo le critiche dei colleghi
Mistero sul nuovo film di Alejandro G. Inarritu
Freud: Su Netflix la serie sulla controversa gioventù del fondatore della psicanalisi

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: