17 settembre 2001 - Conferenza stampa
Woody Allen
Intervista al regista del film
"Il mistero dello Scorpione di Giada"

di Valerio Salvi


All'Hotel Hassler di Roma incontriamo un Woody visibilmente provato dalla recente tragedia americana.

Il suo nuovo film ha le tipiche caratteristiche delle pellicole degli anni quaranta sia nella narrazione che nei personaggi: la bionda fatale, il detective, una storia apparentemente complessa con forti contrasti tra i protagonisti. A cosa è dovuta questa sua scelta?
Essendo cresciuto in quell'epoca, questo tipo di film erano molto popolari quando ero ragazzo e mi hanno sempre affascinato, soprattutto le figure molto forti dell'uomo e della donna protagonisti, con continui insulti tra i due conditi da dialoghi divertenti e coinvolgenti. Spesso la donna si dimostra pù arguta e divertente dell'uomo. Lo spettatore immagina già come finirà la storia, con i due che si mettono insieme, soltanto non sa ancora come questo accadrà.

Charlize Theron ha detto che per la sua parte sarebbe stata perfetta Lauren Bacall, che ne pensa?
Charlize ha ragione. La Bacall è proprio la figura a cui mi sono ispirato, una donna spigolosa ed ironica allo stesso tempo. Lei è stata molto brava ad interpretare il ruolo come lo avevo immaginato.

La chiave del film risiede nell'ipnosi, perché questa scelta?
Questo ci riporta alla mia scelta di ambientare la pellicola negli ani quaranta. Oggi l'ipnosi ha perso quell'alone di misticismo che aveva una volta e si poggia su basi medico-scientifiche. Sappiamo perfettamente che non possiamo ipnotizzare una persona per fargli fare quello che vogliamo; può essere utile per smettere di fumare o per evitare di utilizzare anestetici in piccoli interventi, ma non certo per far innamorare una persona. Lo script ambientato oggi non sarebbe stato credibile, invece negli anni quaranta, dove l'ipnosi ha un velo esotico e quasi romantico, l'idea funziona. Certo non si tratta di uno spunto originale, molte commedie lo hanno gia sfruttato, ma la natura stessa del fenomeno si presta ad enfatizzare situazioni comiche, come quando me ne vado lasciando nel letto una donna come Charlize.


  

Intervista a Woody Allen

Filmografia completa


I film più recenti:

La malediazione dello
Scorpione di Giada

Criminali da strapazzo

Ho solo fatto a pezze mia moglie

Accordi e disaccordi







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: