Ricordati di me
Più forte e con maggior convinzione di prima, il giovane regista romano racconta le aspirazioni soffocate e la vita complicata e deludente che appartiene a molti.
La famiglia di Muccino è una delle tante che si incontrano o che magari ci appartengono. Un luogo in cui è quasi impossibile riuscire a farsi ascoltare perché, in fin dei conti, sono proprio le persone che conosciamo da sempre, o almeno così ci pare, a sostenerci di meno, a strapparci con la violenza della noncuranza le nostre aspirazioni meno ovvie.

Carlo e Giulia sono così, nei confronti l'uno dell'altra ma anche dei propri figli: Valentina, alle soglie dei 18 anni e aspirante velina, e Paolo, 19 anni, alla vigilia di una maturità che gli sembra esclusivamente scolastica.
Si parlano, forse, ma certamente non si ascoltano, presi come sono da nuovi sussulti di gloria o di egoismo. Giulia vuole tornare alla sua antica passione di attrice finendo per calcare le scene di un piccolo teatrino off off, ma perdendosi di nuovo nella tormenta delle incertezze che anni prima le hanno fatto scegliere la più tranquilla professione di insegnante di liceo. Carlo invece ritrova Alessia, un antico amore, con la quale riprende una relazione abbandonata senza neppure ricordarne il perché, soggiogato dall'immutata bellezza della donna, e da quel vivo ed inaspettato interesse con il quale la sua antica fiamma ascolta commossa la lettura del suo unico e incompiuto romanzo. Ciascuno dei personaggi si trova davanti ad un bivio, che rimanda come uno specchio, un'immagine che non corrisponde più a quella d'un tempo, offuscata com'è dalla paura, l'indecisione, l'amarezza e il rimpianto.

Il film di Muccino dimostra ancora la straordinaria forza cinematografica dei precedenti, ma con ulteriori accenti di verità, a tratti persino addolorata.
Tutto si muove nella sua 'mise en scène': i personaggi, che in pieno subbuglio corrono e si rincorrono in un sbattere di porte e tra urla esasperate, o la macchina da presa, che gira attorno a quegli uomini e donne quando si fermano di colpo, persi in un ennesimo dubbio o bloccati da quell'unica domanda che li angoscia e li tortura: "Ma tu come mi vedi?".
È una storia universale, sebbene descriva anche il mondo televisivo spietato e senza qualità, indiscutibilmente italiano. E tra tutti è proprio Valentina la figura più tragica decisa ad esibire con indifferenza la propria acerba seduzione in nome della propria ambizione ad una celebrità effimera e senza meriti. Il successo è di pochi e sempre più raramente dei migliori racconta Muccino. E mentre Giulia raccoglie gli applausi nel suo minuscolo teatrino, Guido viene bloccato nella corsa verso il suo nuovo e più vitale amore.
E su quel suo sorriso tirato e impossibile, richiesto da tutti per la fotografia del capodanno in famiglia, si scrive la parola fine ad un dramma che fine non ha.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'hotel degli amori smarriti | Aquile randagie | La mia banda suona il pop | Hammamet | Il traditore | L'hotel degli amori smarriti (V.O.) | Parasite | La strada di Levi | L'età giovane | Dolittle | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Le Mans '66 - La grande sfida | Roma | Richard Jewell (V.O.) | Richard Jewell | Alice e il sindaco | Gli anni più belli | La ragazza d'autunno | Alla mia piccola Sama | Villetta con ospiti | Piccole donne | Memorie di un assassino | Herzog incontra Gorbaciov | Jojo Rabbit | Criminali come noi | Il lago delle oche selvatiche | Il richiamo della foresta | The Irishman | Figli | Lontano lontano | Sonic il Film | Cattive acque (V.O.) | Un Giorno di Pioggia a New York | Memorie di un assassino (V.O.) | 1917 (V.O.) | Bad Boys for Life (V.O.) | La dolce vita | Fantasy Island | Il paradiso probabilmente | Il mistero Henri Pick (V.O.) | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Bad Boys for Life | Il campione | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Midsommar - Il villaggio dei dannati | Odio l'estate | Paradise | Judy | Tolo Tolo | La Dea Fortuna | Jojo Rabbit (V.O.) | 1917 | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Pinocchio | La ragazza d'autunno (V.O.) | Al primo soffio del vento | Parasite (V.O.) | 7 uomini a mollo | Il richiamo della foresta (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei | Cattive acque | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Cats | The Rocky Horror Picture Show | Sulle ali dell'avventura | Il mistero Henri Pick | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Sorry We Missed You | Selfie | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | Cats (V.O.) | Piccole donne (V.O.) | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Amarcord | Dio è donna e si chiama Petrunya | Normal | Il diritto di opporsi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: