HomePage | Elenco alfabetico


FILMOGRAFIA   BIOGRAFIA   PHOTO GALLERY


Al Pacino
Al Pacino L'attore italo americano è uno di quelli che contano maggiormente a Hollywood, ma è anche uno di quelli più misteriosi in assoluto. Da sempre poco propenso a stare sotto le luci dei riflettori (a meno che non stia girando un film), non ama le interviste e soprattutto le intromissioni nella sua vita privata, che rimane nascosta all'interno della sua casa di Sneedon's Landing sull'Hudson, dove vive con 5 cani e sua figlia Julie nata dal rapporto (così pare) con Jan Tarrant un'insegnante di recitazione. Con la sua aria cupa e la sua energia a fior di pelle, ha interpretato personaggi dalle mille sfaccettature, da quelli attratti dal pericolo o dalla solitudine ai difensori della propria individualità e delle proprie idee, e anche quando il film non risulta perfettamente riuscito la sua interpretazione rimane sempre impeccabile. Nasce a New York nel 1940 e suo padre abbandona prestissimo la famiglia, così il piccolo Alfredo (diventato poi Al) viene allevato dalla madre Rose e dai nonni materni in quel bel quartiere che è il Bronx. A 17 anni interrompe gli studi e si trasferisce al Greenwich Village per frequentare prima la High School of Performing Arts, poi l'Herbert Berghof Studio. Nel '66 viene finalmente accolto nell'Actor's Studio, tre anni dopo debutta prima a Broadway, poi al cinema con il film "Me, Natalie". Il suo primo ruolo da protagonista arriva nel '71 con "Panico a Needle Park" cui fanno seguito "Il padrino" (per il quale non si sentiva pronto), "Serpico" "Il Padrino parte II" e "Quel pomeriggio di un giorno da cani", tutti film per i quali ha ottenuto una nomination all'Oscar. La sua vita, fino ad arrivare ai 50 anni, è stata un continuo tormento, dovuto anche all'uso di alcol e droghe e ad alcune voci che ritenevano fosse omosessuale dopo il film "Cruising", in cui interpretava il ruolo di un poliziotto infiltrato negli ambienti gay. Dopo la nomination per "E giustizia per tutti", comincia ad interpretare ruoli meno duri mostrando di saperci fare anche in commedie leggere. Riceve altre 3 nomination all'Oscar per "Dick Tracy", "Americani" e infine "Scent of a women" grazie al quale riesce finalmente a portare a casa la statuetta. Nel '97 la rivista britannica Empire lo ha considerato al 4° posto tra gli attori più bravi di tutti i tempi e di recente lo abbiamo ammirato in "Donnie Brasco", "L'avvocato del diavolo", "Insider - Dietro la verità" e "Ogni maledetta domenica".
Tra i film da lui rifiutati bisogna ricordare "Kramer contro Kramer", "Apocalypse now", "Nato il 4 luglio", "Pretty woman" e "Allarme rosso".
Dopo aver avuto relazioni con diverse attrici come Jill Clayburgh, Marthe Keller, Diane Keaton e Penelope Ann iller, sembra aver trovato stabilità con Beverly D'Angelo sua compagna da lungo tempo e che gli darà due gemelli.

Sandro Mattana
(aggiornato al 06/04/2001)

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: