FilmUP.com > Opinioni > Signs > Suspance e sgomento
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Titolo film:    Signs
Opinioni presenti:    575
Media Voto:    6 - Media Voto: 6


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Attenzione: nei testi delle seguenti opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Il parere di Marco, 27 anni, Milano
Suspance e sgomento
Voto 10 di 10 Voto 10di 10
Bookmark and Share
Su "Signs", essendo un film difficile e dai contenuti delicatissimi, si è discusso tanto. Mi dispiace che a qualcuno non sia piaciuto, ma la mia opinione è che shyamalan abbia sfornato un capolavoro.Il regista indiano riesce infatti a mentenere un' atmosfera d' alta tensione per tutto lo sviluppo dell narrazione, tensione che a volte raggiunge picchi d' inquietudine geniale ( ad esempio, invece di dotare gli alieni di raggi laser fuoriuscenti dagli occhi, li "umanizza", facendogli incontrare difficoltà ad aprire le porte nella scena dell' "assedio alla casa". Risultato: Dieci minuti di vera paura).Ma il vero significato della storia sono temi più importanti(fede, psicologia dell' essere umano),che alla fine fanno scivolare in secondo piano il lato fanatascentifico ed orrorifico della vicenda. L'invasione aliena, tuttavia, non è un "pretesto" come alcuni l'hanno descritta, ma piuttosto un'occasione per mettere un uomo a confronto con la sua esistenza nell' universo. Ecco allora che il film assume caratteri esistenziali, che non vengono trattati banalmente, ma semplicemnte e direttamente. Bene gli attori: Mel come al solito inimitabile, è anche grazie alla sua espressione che il film assume la giusta atmosfera pacata e affascinante. Ottima scelta per l'ambientazione, un' America semplice, riflessiva ed isolata. Buone fotografia e sceneggiatura.Ultimo tocco da manuale: una colonna sonora azzeccatissima, misteriosa e stuzzicante, che però non invade letteralmente il film come accade in molte altre pellicole,ma compare solo in momenti significativi, lasciando per il resto spazio alla riflessione. Insomma, un film che può non piacere, ma di sicuro importante.

Questa opinione è stata scritta da:
Marco
27 anni
Milano.
(23 Novembre 2007)






FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Everything Everywhere All at Once (2022), un film di Dan Kwan, Daniel Scheinert con Michelle Yeoh, Ke Huy Quan, James Hong.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: