Mr. Bean's holiday
Sul passaporto di Mr. Bean, alla voce "segni particolari", c'è scritto "disastroso". Invero, il personaggio creato da Rowan Atkinson (ha fatto la sua apparizione nella TV inglese nel 1990) causa solo piccoli incidenti, contrattempi, equivoci e disavventure a catena a chi gli capita intorno e a sè stesso. Il tutto documentato da una videocamera digitale portatile vinta alla lotteria. Stavolta Bean và all'estero, munito di bussola, per un viaggio-vacanza sempre incluso nel pacchetto-premio. La mèta è la spiaggia di Cannes, in pieno periodo festivaliero.

Dietro la macchina da presa c'è Steve Bendelack, già regista di commedie televisive inglesi classiche che ha anche diretto spettacoli, documentari, spot, ed è al suo secondo film.
Ingegnere elettronico, poi attore comico teatrale e televisivo dai molti successi e riconoscimenti, Atkinson aveva interpretato l'ultima volta Bean in un programma sul piccolo schermo un paio d'anni fa. Rispetto al primo film, che ha incassato 260 milioni di dollari in tutto il mondo, l'attore era interessato a trasformare la sua maschera in motore scatenante degli eventi invece che elemento reattivo. Orlo dei pantaloni alla caviglia, smorfie continue e comicità fisica, il protagonista è uno sfaccettato idiota con scatti di stizza, capace di assurdi espedienti o spietate soluzioni egoistiche pur di raggiungere l'obiettivo del momento, ma anche di slanci d'altruismo. In una commedia quasi muta (Bean, di provenienza anglosassone, emette versi incomprensibili, dice quasi unicamente "oui" e "gracias", durante il tragitto finisce in compagnia di un bambino slavo e una ragazza francese), che però in confronto alle vecchie glorie delle comiche in bianco e nero non propone molto di innovativo, perdipiù dovendo tirare avanti un lungometraggio. E chi non è un estimatore del personaggio si deve accontentare di alcuni lampi, come le chiamate dalle cabine ai telefoni cellulari, l'esibizione canora femminile in playback ed un simpatico finale musical.

La frase: "Ma da dove salta fuori quello? Qui stiamo girando un film!"

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Beast (2022), un film di Baltasar Kormákur con Idris Elba, Sharlto Copley, Iyana Halley.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: