Uscita di sicurezza

"Uscita di Sicurezza", diretto dall'impronunciabile Yurek Bogayevicz, è una pellicola che fresca non lo è né di nome (è ambientata nel deserto Californiano), né di fatto (è stata girata nel 1996). Protagonista assoluto, nel bene, ma soprattutto nel male, è Mickey Rourke ("Bar Fly" / "Angel Heart"), Ed Altman, uno psichiatra di Los Angeles, che a causa di uno scandalo è costretto ad esercitare in uno squallido studio di Palm Springs. Una misteriosa donna, Ally (Annabel Schofield / la serie Tv "Dallas"), lo coinvolge nell'omicidio del ricco marito, grazie anche all'aiuto di un complice: Nick (Anthony Michael Hall / "Sei Gradi di Separazione"). Ed diviene così ufficialmente un ricercato per omicidio, la cui unica possibilità di riscatto è quella di estorcere una confessione ai veri colpevoli. Con l'aiuto del suo avvocato, nonché amante, Kate (Carre Otis / "Orchidea selvaggia"), tenterà di riscattarsi.

Il film contiene tutti gli elementi negativi di un thriller: scontatezza, dialoghi che spesso sfiorano il ridicolo, totale mancanza di suspance e, non ultima, incapacità recitativa dei protagonisti.
Pizzicare continuamente la corda dell'erotismo non fa che rimarcare i limiti strutturali della pellicola. La scena di sesso tra Rourke e la Otis, a base di panna spray, vorrebbe forse rinverdire i fasti di "Nove Settimane e Mezzo", ma per il "bel" Mickey si tratta di qualcosa lontana parecchi litri di whisky e numerose "strisce" di cocaina, dall'originale.
Anche la scelta di partire dal fatto compiuto, muovendosi a ritroso nel tempo, utilizzando la voce narrante fuori campo di un Ed disincantato e cinico, ricalca le atmosfere di un Marlowe senza averne lo spirito graffiante.

Nel complesso un film inutile, il cui unico merito è quello di averci fatto scoprire un nuovo talento della pistola: Nick. Un uomo che colpisce al cuore una persona a quaranta metri sparando in movimento, dal basso, tenendo un ostaggio e con numerose persone tra lui e il bersaglio, non può che essere un campione olimpico!

La Frase: "Ma si sa... più l'uccello ti diventa duro, più il cervello ti si spappola!"

Indicazioni:
Se lo conosci.. lo eviti!

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


 

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: