New York Taxi
E' un po' l'estate di Luc Besson, e così poco dopo le uscite di Danny the dog e Alta tensione, ecco che con New York Taxi compare nuovamente il suo nome, ancora nelle vesti di produttore. E non poteva essere altrimenti visto che questo nuovo film con Queen Latifah (la possente carceriera di Chicago) non è altro che il remake versione stelle e strisce di "Taxxi", originale film francese scritto proprio dal sopra citato cineasta parigino nel 1998. "Insomma, se gli americani ci tengono tanto a comprare i film europei (e asiatici) per poi rifarli a modo loro, perché non facilitargli il compito dandogli una mano?" questo avrà pensato Besson.

NewYork: Belle (Queen Latifah) riesce dopo tanto tempo ad avere la licenza da tassista. Lei ama le macchine e la velocità tanto da trascurare spesso e volentieri la propria vita sociale, nonché il proprio ragazzo. Al contrario la sua auto è un vero gioiellino, ricco di "modifiche" (come si dice a Roma è "truccata"). Quando gli sale a bordo Andy, un imbranato poliziotto senza patente, Belle avrà modo di, al servizio della polizia, mettere alla prova le proprie capacità da pilota. Una strana banda di rapinatori sta infatti turbando l'ordine pubblico, e per stargli dietro serve una persona che sappia dominare strade e traffico newyorkesi.

Tante volte si criticano i remake per partito preso, ma questo New York Taxi ha davvero del paradossale. Prima di tutto perché l'originale francese era già di chiara ispirazione statunitense, fatto cioè seguendo gli schemi del classico film d'azione d'oltreoceano (con tanto di strana coppia protagonista, spunti di commedia misti al thriller, etc etc). In secondo luogo, perché per dare una "ragione" a questa nuova ambientazione nella Grande mela, si è pensato semplicemente di cambiare sesso ai protagonisti, adesso donne (sia i buoni che i cattivi).
In questa perdita nella "traduzione" di positivo rimangono comunque qualche inseguimento, un paio di situazioni comiche piacevoli, e una pompata colonna sonora black che ormai abbonata a qualsiasi film leggero che abbia per protagonista un nero. Insomma, un film "convenzionalmente" americano.

La frase: "Segua quell'auto".

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: