29 agosto 2002 - Conferenza stampa
Salma Hayek, Julie Taymor e Valeria Golino
Intervista alla protagonista, regista e una delle interpreti di "Frida"
di Valerio Salvi


Incontriamo i protagonisti di "Frida", film in concorso a Venezia, nelle sale del Casinò.

Mrs. Hayek come è cominciato questo viaggio nel mondo di "Frida"?
È stata un'ottima esperienza, ricordo che eravamo in studio per prepararci a girare, ma non mi sentivo pronta e rifiutavo di cominciare perché sentivo che mi mancava qualcosa. Produttore e regista hanno insistito molto ed io ho lavorato a lungo per sentire mio il personaggio. Soprattutto Julie [la regista n.d.a.] è stata la persona giusta, con la giusta visione per riprendere questa storia ed il mio paese.

Perchè lei pensa che sarebbe potuta essere l'unica attrice adatta a questo ruolo?
Mi sono innamorata di Frida all'età di 14 anni; la sua storia mostra i messicani ed il Messico stesso in un modo diverso ed in un periodo dove era il centro dell'attività culturale mondiale. Il Messico era parte di qualcosa di più grande, poichè la cultura "esule" arrivava tutta li. Il personaggio di Frida, in questo contesto, era libero e viveva la sua vita intensamente.

Secondo lei Frida era felice o cercava di interpretare unapersona felice?
Le persone sempre felici esistono solo nelle fiabe. Ogni persona ha momenti di felicità ed altri di sconforto. Io ho cercato di coglierene l'essenza, soprattutto nel suo lato passionale.

Lei Mrs. Taymor è abituata ai viaggi ed alle sfide con personaggi importanti. In questo film il peso della storia e della cultura è fortissimo, come ha gestito la cosa?
Non mi sono avvicinata alla storia con questa idea, perché per me il fulcro del film erano Diego e Frida, una storia romantica e passionale di due artisti. La maggior parte delle storie di questo tipo sono piene di tensione e conflitti interiori e tendono così ad essere eccessivamente didascaliche; io sono , invece, rimasta affascinata dall'idea di portare sullo schermo il mondo di Frida. Io ho scelto i punti salienti della storia da riportare nella pellicola per dargli l'impronta che volevo.


  

Intervista a Salma Hayek, Julie Taymor e Valeria Golino

Salma Hayek:

Filmografia, biografia e photo gallery


I film più recenti di Salma Hayek:

Frida

La grande vita

Traffic







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: