Roosters of Beirut

Titolo originale:  Deek Beirut
Nazione:  Siria
Anno:  2015
Genere:  Drammatico
Durata:  44'
Regia:  Ziad Kalthoum
Sito ufficiale:   

Cast:  Abu Sadam
Produzione:   
Distribuzione:   
Data di uscita:  Venezia 2015 - Final Cut in Venice

Trama:
In Libano, i lavoratori siriani vivono come formiche in cave sotterranee. Ogni mattina all’alba salgono sui ponteggi dei cantieri e con il loro primo colpo di martello svegliano il Paese. Per questa ragione sono soprannominati “galli di Beirut”. Un Paese che conoscono solo da lontano, perché hanno il divieto di muovercisi liberamente o di nuotare nel suo mare. E mentre i “galli di Beirut” ricostruiscono le case libanesi, la guerra in Siria distrugge le loro. Ed è questa stessa guerra in Siria che porta il regista del film, Ziad – che ha disertato l’esercito siriano e si è rifugiato in Libano – a incontrare i suoi compatrioti operai siriani nella città di Beirut, dove condivide con loro lo stesso sentimento di alienazione, di rifiuto e di percezione negativa dell’identità siriana da parte della società libanese. Insieme, condividono anche il dolore e la paura di perdere per sempre il loro paese d’origine, mentre non sono in grado di rifarsi una vita in una città costruita sull’oblio e il risentimento.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


La locandina






Scrivi la tua recensione / opinione su questo film::

*Titolo dell'opinione:

*Voto al film:

*Testo dell'opinione (Hai a disposizione 3000 caratteri):

*Nome:

*Età:

*Località:

Provincia:


*Riscrivi qui il codice di controllo della figura:

*E-Mail (non viene resa pubblica):



I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /www/filmup/sc_roostersofbeirut.htm:3) in /www/filmup/includes/trailers_DX_fup3.php on line 40