La terra dell'abbondanza

Titolo originale:  Land of plenty
Nazione:  U.S.A.
Anno:  2004
Genere:  Drammatico
Durata:  114'
Regia:  Wim Wenders
Sito ufficiale:   
Sito italiano:  www.manweb.it/LandofPlenty/

Cast:  John Diehl, Michelle Williams, Burt Young, Gloria Stuart
Produzione:  Jake Abraham
Distribuzione:  Mikado
Data di uscita:  Venezia 2004
10 Settembre 2004 (cinema)

Trama:
Paul Jeffries vive per una sola causa: proteggere l'America. Dopo la tragedia dell'11 Settembre, vive in uno stato d'isolamento e di costante allerta, alla ricerca di potenziali minacce per il venerato sogno americano. Tiene sotto controllo la propria comunità, sempre pronto a trovare nuove prove di occulte attività terroristiche. Lana ha vent'anni, la sua passione è aiutare la gente ed è appena rientrata da un lungo viaggio missionario in Palestina. Paul è il suo unico parente vivente, ma sembra non volerne sapere di lei. A dispetto di un'iniziale difficoltà, cominceranno un commovente viaggio alla scoperta dell'America di oggi, dove regnano paranoia e paura e dove niente è ciò che sembra.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


La locandina



Ingrandisci

ACQUISTA IN VHS ACQUISTA IN DVD

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: