FilmUP.com > Opinioni > Tron > dispersi nella Rete
HomePage | Elenco alfabetico | Top 100 - La Classifica | Scrivi la tua Opinione


Titolo film:    Tron
Opinioni presenti:    1
Media Voto:    8 - Media Voto: 8


Altre risorse sul film:
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.

Attenzione: nei testi delle seguenti opinioni, potresti trovare parti rivelatorie del film.



Il parere di Ciro Andreotti, 47 anni, BOLOGNA (BO)
dispersi nella Rete
Voto 8 di 10 Voto 8di 10
Bookmark and Share
In una decade pesantemente segnata da tutto quello che ruotava attorno al mondo dell’informatica e alle prime linee di programmazione, il cinema seppe incarnare le esigenze degli adolescenti, non necessariamente nerd, dell’epoca con pellicole che più o meno direttamente sapevano attingere alle nuove scienze e professioni che stavano nascendo all’ombra della Silicon Valley. Il regista Steven Lisenberg seppe incarnare queste prime necessità con un film cyberpunk e digitale che a distanza di varie decadi rappresenta ancora un crocevia nella visione hollywoodiana del mondo dei videogames. Quasi impossibile credere che senza Tron oggi avremmo avuto la saga di Prince of Persia e Resident Evil con la sostanziale differenza che la pellicola del regista Newyorchese fu ispiratrice di videogiochi e non si verificò, nel suo caso, il contrario. La storia prende il via quando un post adolescente e programmatore di successo, spodestato da un ex amico e collega che lo ha estromesso dall’azienda che aveva contribuito a creare, si trova improvvisamente risucchiato all’interno di un sistema operativo da lui ideato. Un sistema che si è ramificato in ogni angolo del mondo virtuale e in grado quindi di dominare ogni aspetto della vita del mondo degli umani, per l’occasione ribattezzati con il neologismo di ‘creativi’. La destinazione pensata dal Master Control Program, questo il nome del sistema operativo progettato da Kevin Flynn, è quella di uccidere il proprio ‘creativo’ tramutandolo nel protagonista di uno dei numerosi videogames che popolano qualunque sala giochi. Al tempo stesso Kevin vuole sia ritornare nel mondo reale ma anche trovare quelle prove che dimostrerebbero come sia stato truffato. Ricordato per gli effetti di computer grafica, ai quali contribuì anche un giovane Tim Burton, la pellicola risulta essere una storia lineare ma anche popolata da numerosi colpi di scena, con alleati sia nel mondo dei videogiochi, fra cui spicca il fuoriclasse Tron, sia nel mondo reale; e nemici capaci di annidarsi dietro ad ogni angolo per impedire a Kevin e ai suoi sodali di trovare quelle prove necessarie per smascherare l’ex amico Ed Dillinger. Completano la trama un giovane Jeff Bridges nel ruolo di Kevin Flynn, che ancora oggi a distanza di anni ricordiamo come il protagonista di questo cult movie che diede il via anche ad altre iniziative, fra cui un sequel altrettanto fortunato, uscito nel 2010, e ovviamente numerosi videogames che completarono un mondo che funge ancora da prodromo per tutti i film di questo genere.

Questa opinione è stata scritta da:
Ciro Andreotti
47 anni
BOLOGNA (BO).
(16 Giugno 2019)






FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



Ricerca Opinioni
Elenco alfabetico:    0-9|A|B|C|D|E|F|G|H|I|J|K|L|M|N|O|P|Q|R|S|T|U|V|W|X|Y|Z

Cerca:     Titolo film     

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il fantasma di Canterville | Il colore viola | Madame Web | Ricomincio da me | Il mistero della casa del tempo | Past Lives | Drive - Away Dolls | Foglie al vento | Romeo è Giulietta | La quercia e i suoi abitanti | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Appuntamento a Land's End | Prendi il volo | Il cielo sopra Berlino | C'e' ancora domani | La zona d'interesse | Perfect Days | Bob Marley: One Love | Martedì e Venerdì | Dune - Parte due | The Holdovers - Lezioni di vita | The Miracle Club | Povere Creature! | Persepolis | L'apparizione | Il male non esiste | Sound of Freedom - Il canto della libertà | Creed II | How to have sex | Lubo | One Life | Romeo e Giulietta | A passo d'uomo | Il ragazzo e l'airone | La sala professori | The beekeeper | Navalny | I tre moschettieri - Milady | My sweet monster | Cento Domeniche | Anatomia di una caduta | La natura dell'amore | Alita: Angelo della battaglia | 50 km all'ora | The Old Oak | Tutti tranne te | Upon Entry - L'arrivo | Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba - Verso l’allenamento dei Pilastri | Demon Slayer - Il treno Mugen | Night swim | Estranei | Lupin III: Il castello di Cagliostro | A dire il vero | The Cage - Nella gabbia | Sansone e Margot - Due cuccioli all'opera | Finalmente l'alba | Le avventure del piccolo Nicolas | Green book | Chi segna vince | Un colpo di fortuna - Coup de Chance | Pare parecchio Parigi | Io, noi e Gaber | Il sol dell'avvenire | La chimera | Wonka | Killers of the Flower Moon | Viaggio in Giappone | Cold war | Dieci minuti | Caracas | Emma e il giaguaro nero | Il maestro giardiniere | Videodrome | Maestro | Volare | Green Border | Il balletto del Bolshoi - Romeo e Giulietta | La morte legale | I soliti idioti 3 - Il ritorno | Yannick - La rivincita dello spettatore | Enea | Smoke Sauna - I segreti della sorellanza | Due Fratelli | Wonder: White Bird | Ferrari |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Napoleon (2023), un film di Ridley Scott con Joaquin Phoenix, Vanessa Kirby, Tahar Rahim.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: