Les regrets
Storia d’amore intensa quanto sofferta firmata da Cèdric Kahn, autore dell’adattamento cinematografico de "La noia" scritto da Moravia. Les regrets (letteralmente, i rimpianti) ha il merito e il demerito di incarnare le caratteristiche principali di un certo cinema francese.
Quello secondo cui nel film non deve accadere necessariamente qualcosa; secondo cui i due protagonisti (un uomo e una donna) litigano dal primo all’ultimo minuto; e per cui fare pace fa rima con fare l’amore. E in Les regrets, accade esattamente tutto questo.

Due ex amanti, Mathieu e Maya, si rincontrano dopo quindici anni. Nel tempo le loro vite sono cambiate, si sono sposati, hanno viaggiato, si sono costruiti un passato. Ma la passione tra i due è rimasta la stessa, e la loro relazione li porterà alla rovina...

Un film fuori dal coro della quarta edizione della Festa Internazionale del Film di Roma. Non ha la furbizia di un "Reitman" (e nemmeno il ritmo); non è didascalico come un "The Last Station"; e non ha neppure velleità autoriali come certi film girati in digitale presentati al festival (Plan B, Youth). Semplicemente, un film francese con una storia e qualcosa da dire. E lo esprime anche molto bene.

Valeria Bruni Tedeschi (incantevole) incarna l’amante combattuta Maya che cerca, a danno di tutti, di recuperare il tempo perduto. Yvan Attal (attore inquieto e autentico) cerca di trovare un equilibrio, di far quadrare il cerchio, di trovare un modo per tornare a essere "quello" di un tempo. I tentativi per i due sono innumerevoli, ripetendosi tra liti furiose e amore sfrenato. Finiscono per distruggere prima loro e poi il rapporto. Les regrets parla proprio di questo, del desiderio di continuare a sognare. Per alcuni si dice speranza. Per altri si chiama rimpianto. Un vero film francese, dove forse non succede nulla, ma dove sembra che accada di tutto.
Passionale.

La frase: "...Ci siamo amati quindici anni fa...".

Diego Altobelli

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: