Garage days
Il nuovo cinema arriva dal Nuovo Mondo, o meglio dalle Terre di Sotto, come chiamano gli stessi abitanti il proprio paese. Parliamo della commedia psichedelica made in Australia in cui si raccontano le avventure di un gruppo di giovani alle prese con le proprie, e mal riposte, ambizioni musicali. Una band scalcinata che nonostante faccia di tutto per arrivare sulla ribalta, alla fine riesce a raggiungere l'ambito palcoscenico solo grazie a piccoli ricatti e alla forza bruta.

Raccontato attraverso un montaggio interessante e non privo di bizzarie ultra-moderne che usa il ralenti per sottolineare i pensieri dei personaggi e rutilanti movimenti di macchina per evidenziarne le azioni, il film diretto da Alex Proyas ha qualcosa di autobiografico. Membro di un gruppo sperimentale di tastieristi e successivamente regista di videoclip per i suoi amici musicisti negli anni '80, Proyas ritorna infatti alle sue radici e con uno spirito sufficientemente documentaristico ma senza mai perdere di vista la concretezza dei suoi personaggi - intesi come protagonisti di una storia e non meri elementi di una testimonianza -, l'australiano che ha conosciuto fama mondiale con le atmosfere cupe e soprannaturali di "The Crown" e "Dark City", si cimenta in una storiella godibile e fortunatamente priva di presunzione. I suoi eroi formano un divertente quanto scombinato gruppo di individui che posseggono una vaghissima idea della direzione da prendere nella vita, e che in alcuni casi sono persino poco convinti di voler fare davvero musica. Non sono ancora 'grandi' ma sanno di doverlo diventare presto; vogliono crederlo ancora per un po' e restare qualche momento in più nell'aureo mondo della giovinezza prima di essere costretti ad accettare un più prevedibile ruolo nella società degli adulti.
Amore, desiderio di successo, paternità, musica e sogni: tutto condito da una colonna sonora che alterna al rock più duro, più ritmici e melodici successi degli anni '80.
Piacevole e rilassante.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Endless (2020), un film di Scott Speer con Alexandra Shipp, Famke Janssen, Ian Tracey.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: