FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Mulholland Dr.
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Mulholland Dr.   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 Pagina successiva )
Autore Mulholland Dr.
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 29-01-2008 00:59  
quote:
In data 2008-01-28 21:41, AlZayd scrive:
quote:
In data 2008-01-28 21:26, Hegel77 scrive:
una storia folk spagnola in cui una donna abbandonata dal marito decide di uccidere i suoi due figli e poi colta dal rimorso si suicida.



In pratica il "mito" di Medea, con la variante che il dolore spingerà Giasone al suicidio.




e speriamo che sta tizia almeno non abbia mangiato i suoi figli
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 29-01-2008 01:34  
Il giallo si infittisce, mancava all'appello Crono!
_________________
"Bisogna prendere il veleno come veleno e il cinema come cinema" - L. Buñuel

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
dario82

Reg.: 03 Giu 2006
Messaggi: 87
Da: san vito dei normanni (BR)
Inviato: 31-01-2008 14:51  
ho visto "Gilda" e mi sono spiegato la citazione del poster. effettivamente la donna dal passato misterioso e la storia d'amore talmente grande da portare i protagonisti all'odio sono due forti rimandi.

  Visualizza il profilo di dario82  Invia un messaggio privato a dario82  Email dario82     Rispondi riportando il messaggio originario
Hegel77

Reg.: 20 Gen 2008
Messaggi: 298
Da: Roma (RM)
Inviato: 31-01-2008 21:40  
Una cosa che non riesco a spiegarmi è perchè proprio la Mulholland drive e non un altra strada.
Qualcuno sa spiegarmi il simbolismo?
E sapreste segnalarmi qualche bella recensione su questo film enigmatico?
_________________
Dare un senso alla vita può condurre a follie,
ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio

  Visualizza il profilo di Hegel77  Invia un messaggio privato a Hegel77    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 31-01-2008 21:54  
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi è perchè proprio la Mulholland drive e non un altra strada.




perché lynch è innamorato di mulaky
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
Hegel77

Reg.: 20 Gen 2008
Messaggi: 298
Da: Roma (RM)
Inviato: 31-01-2008 22:07  
quote:
In data 2008-01-31 21:54, sloberi scrive:
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi è perchè proprio la Mulholland drive e non un altra strada.




perché lynch è innamorato di mulaky




oops...questa non l'ho capita!
_________________
Dare un senso alla vita può condurre a follie,
ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio

  Visualizza il profilo di Hegel77  Invia un messaggio privato a Hegel77    Rispondi riportando il messaggio originario
sloberi

Reg.: 05 Feb 2003
Messaggi: 15093
Da: San Polo d'Enza (RE)
Inviato: 31-01-2008 22:49  
quote:
In data 2008-01-31 22:07, Hegel77 scrive:
quote:
In data 2008-01-31 21:54, sloberi scrive:
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi è perchè proprio la Mulholland drive e non un altra strada.




perché lynch è innamorato di mulaky




oops...questa non l'ho capita!




lascia stare... fa cagare
_________________
E' ok per me!

  Visualizza il profilo di sloberi  Invia un messaggio privato a sloberi     Rispondi riportando il messaggio originario
dario82

Reg.: 03 Giu 2006
Messaggi: 87
Da: san vito dei normanni (BR)
Inviato: 01-02-2008 00:59  
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi è perchè proprio la Mulholland drive e non un altra strada.
Qualcuno sa spiegarmi il simbolismo?
E sapreste segnalarmi qualche bella recensione su questo film enigmatico?




penso che il più indicato a risponderti sia Schizobis, però azzardo pure io una spiegazione.
Nel simbolismo cinematografico capita spesso che i luoghi della storia siano correlativo oggettivo delle zone interiori che abitano l'animo umano. la Mulholland Drive ha innanzitutto la caratteristica fondamentale di essere una strada serpeggiante che si arrampica sul colle hollywoodiano, la "città dei sogni".
Come in Lost Highway, la strada che Lynch intende percorrere è quella interiore della protagonista, anche questa è una strada estremamente tortuosa. Se vogliamo essere anche nuoi "tortuosi" nella spiegazione, potremmo dire che pure questa via interiore si arrampica attorno ad una stanza onirica: quella dell'incoscio, abitata in questo caso più da incubi che da sogni, che rivelano la tormentata fame della protagonista di salire il colle della notorietà e sfondare come attrice nel mondo del cinema.
In un secondo livello d'analisi, la Mulholland drive si fa pretesto per una critica, poi continuata in INLAND EMPIRE, che riguarda più direttamente Hollywood: una industria manovrata dall'alto, dove è la produzione a dettare legge e dove bisogna seguire strane dinamiche per continuare a esercitare la propria vocazione artistica.

  Visualizza il profilo di dario82  Invia un messaggio privato a dario82  Email dario82     Rispondi riportando il messaggio originario
Skizotrois

Reg.: 12 Nov 2007
Messaggi: 275
Da: Aosta (AO)
Inviato: 02-02-2008 16:08  
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi §· perch§· proprio la Mulholland drive e non un altra strada.
Qualcuno sa spiegarmi il simbolismo?
E sapreste segnalarmi qualche bella recensione su questo film enigmatico?




William Mulholland era un famoso ingegnere di Los Angeles che fece moltissime mirabili costruzioni.
Purtroppo costrui anche una diga che per qualche difetto strutturale croll¨° provocando anche morti.
Non so se questo pu¨° essere un simbolismo sulle perfette costruzioni che nascondono perfette tragedie. Una analogia con la perfetta costruzione onirica della prima parte del film che nasconde una doppia tragedia, omicidio suicidio

  Visualizza il profilo di Skizotrois  Invia un messaggio privato a Skizotrois    Rispondi riportando il messaggio originario
Hegel77

Reg.: 20 Gen 2008
Messaggi: 298
Da: Roma (RM)
Inviato: 02-02-2008 17:57  
quote:
In data 2008-02-02 16:08, Skizotrois scrive:
quote:
In data 2008-01-31 21:40, Hegel77 scrive:
Una cosa che non riesco a spiegarmi §· perch§· proprio la Mulholland drive e non un altra strada.
Qualcuno sa spiegarmi il simbolismo?
E sapreste segnalarmi qualche bella recensione su questo film enigmatico?




William Mulholland era un famoso ingegnere di Los Angeles che fece moltissime mirabili costruzioni.
Purtroppo costrui anche una diga che per qualche difetto strutturale croll¨° provocando anche morti.
Non so se questo pu¨° essere un simbolismo sulle perfette costruzioni che nascondono perfette tragedie. Una analogia con la perfetta costruzione onirica della prima parte del film che nasconde una doppia tragedia, omicidio suicidio



Si grazie skizo per la tua nota.
Volevo farti i complimenti per la lucidità con la quale fai le revisioni dei film. Sono molto "filosofiche" e poco tecniche e quindi più facili da leggere.

Ho anche visto nella ricerca che ho effettuato che nel film Chinatown di Polanski viene nominato questo william Mulholland e la sua diga
_________________
Dare un senso alla vita può condurre a follie,
ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio

  Visualizza il profilo di Hegel77  Invia un messaggio privato a Hegel77    Rispondi riportando il messaggio originario
FoxMulder7

Reg.: 23 Lug 2008
Messaggi: 10
Da: Terni (TR)
Inviato: 23-07-2008 05:07  
Da tempo, leggo spesso questo forum in cerca di opinioni e suggerimenti per qualche film da vedere. Devo dire che in molti casi ho trovato ottime recensioni e commenti.
Oggi però ho deciso di iscrivermi solo perchè ho letto ERESIE su questo "film". Vorrei solo evitare che qualcun'altro getti 2h e mezza del proprio tempo in spazzatura del genere.
Questo "film" altro non è che un accozzaglia di sequenze senza connessione. Leggo che un film va sentito?? Un film va capito e dopo sentito.
Se volete "sentire" un film selezionate dal menu del DVD una qualunque lingua che non conoscete e spingete play; in alternativa guardate questo obbrobrio.
Se invece volete SENTIRE un film guardatevi un capolavoro come può essere "C'era una volta in america".
Un film che non racconta nulla (o poco e in modo confusionario) non merita di essere visto.
Dire che questo è un capolavoro è dire che Wanna Marchi è una guaritrice: essere truffati e lodare il truffatore.
Io non accetto di vedere un film dove IO devo dare un senso a delle scene che al regista andava di girare! Se non aveva nulla da comunicare poteva andarsene a dormire.
Provate a immagginare che il regista non sia Lynch (con cui molti si riempiono la bocca, anzi la tastiera) ma che si chiami Arnaldo Maria Rossi. Come minimo avreste gia denunciato regista e produttore e avreste aperto decine di topic per chiedere quali droghe prendessero e via dicendo.

Chi non ha visto questo film - lo eviti come la peste, dato che non dura nemmeno poco...a meno che non dobbiate fare una classifica sui film più brutti di tutti i tempi.

  Visualizza il profilo di FoxMulder7  Invia un messaggio privato a FoxMulder7    Rispondi riportando il messaggio originario
pkdick

Reg.: 11 Set 2002
Messaggi: 20557
Da: Mercogliano (AV)
Inviato: 23-07-2008 09:02  
potevi tranquillamente evitare di iscriverti
_________________
Quattro galìne dodicimila

  Visualizza il profilo di pkdick  Invia un messaggio privato a pkdick    Rispondi riportando il messaggio originario
EricDraven

Reg.: 02 Lug 2005
Messaggi: 22547
Da: genova (GE)
Inviato: 23-07-2008 09:59  
X-Files è decisamente molto meglio, siamo tutti degli ignoranti.

  Visualizza il profilo di EricDraven  Invia un messaggio privato a EricDraven  Email EricDraven  Vai al sito web di EricDraven    Rispondi riportando il messaggio originario
DeadSwan

Reg.: 05 Apr 2008
Messaggi: 1478
Da: Desda (es)
Inviato: 23-07-2008 10:25  
Arnaldo Maria Rossi e' un bravissimo regista.
_________________
Dresda, Sassonia, Germania
Se non riesci ad uscire dal tunnel, almeno arredalo

  Visualizza il profilo di DeadSwan  Invia un messaggio privato a DeadSwan    Rispondi riportando il messaggio originario
Fakuser

Reg.: 04 Feb 2005
Messaggi: 2656
Da: Milano (MI)
Inviato: 23-07-2008 11:06  
Non ti è piaciuto?

Dillo, ma non scriverle tu le eresie, le cose senza senso, le follie, le puttanate, oltre che le nattute idioti

Scusami eh, ma ci voleva, questa è un opera d'Arte somma e sublime.

Ed ora,

Silencio.
_________________
Silencio...

  Visualizza il profilo di Fakuser  Invia un messaggio privato a Fakuser    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 Pagina successiva )
  
0.115457 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: