HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Codice 999











"Codice 999” è il film diretto da John Hillcoat e incentrato su una banda di poliziotti corrotti, capitanata da Michael Atwood, che organizza una rapina in banca, il cui obiettivo è quello di svuotare la cassetta di sicurezza della struttura.
In questo contesto si fanno largo anche le figure della moglie (Kate Winslet) di un mafioso russo ebreo, che tiene in ostaggio il figlio e il nipote di Michael, e del poliziotto Chris Allen, partner in crime di uno dei poliziotti corrotti, che sarà coinvolto nella vicenda. Terminata la prima rapina, Irina chiede a Michael di compiere un altro colpo in grande stile per ottenere i soldi da dividere con i compagni e abbracciare nuovamente suo figlio. La squadra, composta da poliziotti ed ex militari privi di qualsiasi morale, avrà solo 3 minuti di tempo per portare a termine la rapina, a meno che non venga lanciato un “codice 999”, grazie al quale i minuti diventerebbero 10.
Ma in cosa consiste questo codice? Quando un poliziotto viene colpito, dopo l’avviso alle centrali, tutte le autorità della città sono obbligate a recarsi sul posto.
La sceneggiatura, complessa e dal ritmo serrato e incalzante, lascia molto spazio all’imprevedibilità e ai numerosi colpi di scena, che diventano il nucleo narrativo del thriller, così ben scritto da riuscire a conciliare perfettamente scene di azione, colme di tensione e adrenaliniche, e momenti di forte intensità drammatica.
A farla da padrone è l’ambiente corrotto e degradato in cui si svolge la storia e nel quale si inseriscono i diversi personaggi, caratterizzati dall’uso di un linguaggio molto duro e sporco, come è normale che sia in ambiti mafiosi.
La buon riuscita della pellicola, però, non è da attribuire soltanto alla velocità della trama, alle scene girate con grande maestria e alla scelta della colonna sonora, ma anche all’interpretazione degli attori stessi. Tra questi emerge Casey Affleck (Allen), che - grazie alle sue doti recitative - è stato in grado di trasmettere allo spettatore l’insicurezza del suo personaggio, mostrandosi come il più umano di tutte le figure coinvolte. Chiwetel Ejiofor invece è Michael, un criminale deciso a vivere la sua esistenza senza seguire alcuna regola, ritrovandosi così in situazioni spesso spiacevoli.
Kate Winslet è riuscita a dimostrare per l’ennesima volta la sua capacità di poter interpretare qualsiasi ruolo con molta naturalezza, anche quello di un personaggio spietato come Irina.
Nel cast sono presenti anche due attori conosciuti per aver dato il volto a due figure televisive piuttosto note al grande pubblico: Norman Reedus (The Walking Dead) e Aaron Paul (Breaking Bad), i quali interpretano i fratelli che daranno una mano a Michael per risolvere la situazione. Tutti i protagonisti, o quasi - come abbiamo detto - sono corrotti, ma cercano un modo per rendere la loro vita migliore di quello che in realtà è: c’è chi lo fa con il proprio figlio e chi invece vuole vivere senza sensi di colpa, anche se non per tutti è facile. Ognuno di essi è in grado di creare un rapporto di empatia con lo spettatore, il quale riesce ad immedesimarsi e a sentirsi parte della vita di tutti i personaggi, ritrovandosi così ad un bivio: per chi dovrei tifare?!
La pellicola, che mescola sapientemente azione e dramma, ha in sé elementi che permettono allo spettatore di riflettere su temi molto importanti, come l’importanza dei soldi e ciò che le persone sono disposte a fare per ottenerli, insieme al valore della famiglia.
“Codice 999” uscirà nelle sale italiane il 21 aprile 2016.

La frase:
"Non c’è limite a quello che può fare un uomo quando non ha scelta".

a cura di Rosanna Donato

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: