HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Annie: La felicità è contagiosa











New York è il piccolo epicentro della felicità in questo musical per il cinema. “Annie – La felicità è contagiosa” è la trasposizione cinematografica dei fumetti “Little Orphan Annie” di Harold Gray, che in passato è stato anche uno spettacolo teatrale a Broadway con ben 7 Tony Award ricevuti.
Il cast per replicare sul grande schermo il successo del teatro è stellare: il premio Oscar Jaime Foxx, Cameron Diaz e nel ruolo della protagonista la giovanissima Quvenzhané Wallis, candidata all’Oscar per “Re della Terra Selvaggia” e nominata agli ultimi Golden Globe proprio per il ruolo di Annie.
Il film diretto da Will Gluck è una trasposizione moderna e in grado di far sorridere e incantare tutta la famiglia. Rispetto all’opera principale non ci troviamo nella New York degli anni 30’, ma in quella di oggi e questo permette di sentire la storia più vicina alla quotidianità. La piccola non è un’orfana, ma è una bambina in affidamento, che vive nella speranza che i genitori la vadano a riprendere. Ogni venerdì si reca presso il ristorante “Domani”, dove era stata abbandonata ed è diventata amica di tutto il quartiere. Le sue canzoni e il suo buon umore riempiono d'amore la casa dove vive, ospite della tremenda Miss Hannigan (Cameron Diaz).
La svolta della sua vita arriva quando sbatte camminando in strada su Will Stacks (Jaime Foxx), che sta affrontando la sfida per diventare sindaco di New York facendo affidamento sui suoi 5 miliardi di dollari. La bambina all’inizio è soltanto un mezzo per attrarre i voti della gente, ma poi diventerà l’angelo custode del miliardario afroamericano, arrivando a dare un senso alla vita piena di denaro ma arida di sentimenti. La semplicità con cui questo ciclone di energia rappresentato da Annie entra nella vita di Stacks, cambiandola radicalmente, in realtà potrebbe essere considerato uno spot: se hai la forza puoi cambiare davvero le cose. I viaggi in elicottero e l’amicizia con il piccolo cagnolino regalano gioie impensabili ad Annie, ma i veri protagonisti silenziosi del film sono i social network, che a differenza del musical originario prendono prepotentemente la scena.
Video su Youtube, post su Facebook e Instagram… l’opera riesce a sfruttare pienamente la modernità in cui è ambientata facendola sua. Godibili le musiche, mentre sul piano della scrittura la parte centrale del film appare eccessivamente prolissa.
Nonostante tutto, “Annie – La felicità è contagiosa” è un tentativo di far apprezzare anche agli amanti della settima arte un musical di grande successo, con il contributo di energia e innocenza di una star "in erba" come Quvenzhané Wallis.

La frase:
"Credo di si, ma ancora non lo sa".

a cura di Thomas Cardinali

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Nope (2022), un film di Jordan Peele con Daniel Kaluuya, Keke Palmer, Steven Yeun.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: