16 febbraio 2001 - Conferenza stampa
Russell Crowe
Intervista con l'attore più richiesto del momento
di Valerio Salvi


Hotel Eden - Roma. Un giovedì pomeriggio di febbraio caldo e assolato ed un Russell Crowe in piena forma.

È appena uscita la sua nomination all'oscar (per "Il Gladiatore" - n.d.a.) che significa per te e per la tua carriera?
Sono molto contento per me e per il film, anche perché Ridley Scott (il regista) se lo merita visto che è il miglior regista degli ultimi venti anni. Questo gli consentirà di continuare nel suo lavoro dato che, tra l'altro, è anche supportato da grandi successi di botteghino.
Personalmente sono ancora un pò stordito dalla notizia, ma comunque sono contento non tanto per il premio in se stesso, quanto per il fatto che me lo hanno assegnato i miei stessi colleghi, quindi significa che sono stimato anche da loro.
Comunque Hollywood è una sorta di castello di carte, bisogna stare attenti da che parte tira il vento.

I bookmakers puntano sulla sua vittoria come miglior attore e su Julia Roberts come attrice, che ne pensa?
Non è piuttosto triste che questo premio sia ridotto a quotazioni per scommesse?

I personaggi dei suoi ultimi film, questo, il gladiatore Massimo e il dirigente di "Insider - Dietro la verità", hanno tutti dei conflitti con le istituzioni. Lei come vive la cosa?
Francamente non credo in questa lettura dei miei ruoli. Nella mia carriera ho interpretato più di 23 personaggi diversi e quindi quest'idea che avete francamente mi sembra una cazz... Se ultimamente avete notato questo "problema con le istituzioni" non avete effettuato una lettura abbastanza attenta. I problemi sono con le "corporazioni", in "Insider" la multinazionale del tabacco, qui in "Rapimento e Riscatto" una multinazionale petrolifera e ne "Il Gladiatore" il problema di Massimo era con Commodo; un contrasto con il nuovo "boss", infatti con il precedente [Marco Aurelio] andava perfettamente d'accordo.


  

Intervista a Russell Crowe

Filmografia completa

Biografia

Galleria Fotografica


I film più recenti:

Rapimento e Riscatto

Il Gladiatore

Insider - Dietro la verità

Mistery Alaska







I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Padrenostro (2020), un film di Claudio Noce con Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi, Mattia Garaci.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: