HomePage | Elenco alfabetico


FILMOGRAFIA   BIOGRAFIA   PHOTO GALLERY


Melanie Griffith
Melanie Griffith Figlia d'arte (sua madre è Tippy Hedren, la protagonista di "Uccelli" di Hitchcock), Melanie Griffith nasce a New York il 9 agosto del '57. Bella, sensuale e simpatica, si pone come unico scopo di ripercorrere la carriera della madre così nel 1975 fa il suo esordio con la regia di Arthur Penn in "Bersaglio di Notte". In quello stesso anno convola a nozze con l'attore Don Johnson, dal quale divorzia un anno dopo salvo poi risposarlo nel 1989; in quell'arco di tempo Melanie non è stata certo a guardare come dimostra il matrimonio, con successivo divorzio, con un altro attore, Steven Bauer. Nel 1984 ci pensa Brian De Palma a farle guadagnare il ruolo di sex symbol con "Omicidio a Luci Rosse", confermato poi da "Qualcosa di Travolgente" diretto da Jonathan Demme, ma è grazie a Mike Nichols e al film "Una Donna in Carriera" che Melanie dimostra anche di essere una valida attrice come testimoniato dalla nomination all'Oscar come miglior attrice non protagonista. E' ancora De Palma a dirigerla ne "Il falò delle Vanità" e poi la sua vita viene nuovamente stravolta dal fascino latino di Antonio Banderas, suo partner nel film "Two Much" e di lì a poco anche nella vita. I due (che hanno anche una figlia) sono infatti sposati dal '96 e Melanie è stata anche protagonista dell'esordio di Antonio Banderas alla regia in "Pazzi in Alabama".

Sandro Mattana
(aggiornato al 11/03/02)

I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: