In the mood for love
Hong Kong 1962. Chow (Tony Leung, "Happy together") è il redattore capo di un quotidiano della città che si trasferisce in un nuovo appartamento in un immobile occupato prevalentemente da persone della comunità di Shanghai. Qui incontra Li-zhen (Maggie Cheung, "Chinese box") una donna bella e giovane anche lei appena arrivata con suo marito, un rappresentante di una società giapponese e costretto quindi a spostarsi spesso per lavoro, mentre lei è impiegata in una ditta di esportazioni.
Visto che anche sua moglie è spesso lontano da casa, Chow trascorre molto tempo in compagnia della sua vicina, ritrovandosi a giocare a mah-jong o a discutere degli ultimi pettegolezzi. I due diventano così molto amici fino a quando scoprono che i loro rispettivi coniugi hanno una relazione.
Destini che si incrociano nel nuovo film di Kar-wai Wong ("Happy together", "Angeli perduti") presentato all'ultimo festival di Cannes; appositamente ambientato a Hong Kong agli inizi degli anni '60 cioè nel periodo della fanciullezza dell'autore, il film descrive i legami estremamente forti che si realizzavano in un palazzo, quel senso di aiuto reciproco e di grande confidenza che, come afferma il regista, ora sono totalmente assenti lasciando spazio all'indifferenza e all'anonimato. Per lasciare campo all'immaginazione sua e degli attori, Wong non lavora con una sceneggiatura completa ma con una scaletta che poi gli permette di modificare le cose a suo piacimento, creando però non pochi problemi agli stessi protagonisti costretti a modificare all'improvviso certi aspetti fondamentali del carattere del loro personaggio. Alla fine queste fatiche non sono state inutili visto che a Cannes il film ha ottenuto molti consensi e Tony Leung è stato premiato come miglior attore.

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Anteprima










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Vulnerabili (2017), un film di Gilles Bourdos con Alice Isaaz, Vincent Rottiers, Grégory Gadebois.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: