FilmUP.com > Forum > CineINFO - Oggi ho visto... - Agenda dei filmz 8
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > CineINFO > Oggi ho visto... - Agenda dei filmz 8   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 Pagina successiva )
Autore Oggi ho visto... - Agenda dei filmz 8
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 21-08-2008 21:57  
quote:
In data 2008-08-21 21:52, Fakuser scrive:
E cmq i film non si possono noleggiare dai!!un vero cinefilo nn puo impumenemente abbandonare a qst avventurette da una botta e via!!a questo punto,meglio pirata che niente!!



Non è vero. Il noleggio ti fa portare avanti sui tempi, in previsione dell'acquisto. La pirteria è un furto che fa male al cinema. E quello della Berio non entra nemmeno nell'ottica del rapporto meretrice/cliente, dal momento che è un noleggio per modo di dire: è gratis!
Io la definirei diffusione magnanima e generosa del cinema.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
Tristam
ex "mattia"

Reg.: 15 Apr 2002
Messaggi: 10671
Da: genova (GE)
Inviato: 21-08-2008 22:18  
la figura del cinefilo è il male più grande del cinema.
i film si guardano sull'ipod mentre aspetti l'autobus.

_________________
"C'è una sola cosa che prendo sul serio qui, e cioè l'impegno che ho dato a xxxxxxxx e a cercare di farlo nel miglior modo possibile"


[ Questo messaggio è stato modificato da: Tristam il 21-08-2008 alle 22:19 ]

  Visualizza il profilo di Tristam  Invia un messaggio privato a Tristam  Vai al sito web di Tristam    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 21-08-2008 23:18  
quote:
In data 2008-08-21 20:39, Richmondo scrive:
quote:
In data 2008-08-21 20:18, badlands scrive:
dove comincia la notte,di zaccaro.davvero buono,e spiega perchè avati abbia fatto quella schifezza del nascondiglio
ciao!



Ma smettiamola una buona volta di definire il nascondiglio una schifezza. Potrà risultare obsoleto, infondere vagamente quel fastidioso senso di già visto, ma di certo, giudicato indipendentemente da la casa dalle finestre che ridono, è e rimane un lavoro più che buono. Quanto meno perché, dopo zeder, Avati dimostra di avere ancora la capacità di racontare attraverso le atmosfere e non solo gli eventi.




giusto ieri leggevo non so dove che si dovrebbe rivalutare sto film.mi pare impossibile.è un film vecchio,in cui tutto è già ampiamente immaginabile con 5 o 6 minuti di anticipo,gli attori sono fin troppo pomposi,e il copione è fin troppo stile emmental(o è l'erdammer quello coi buchi?boh).avati continua a non capire che il mondo e il cinema vanno avanti,lui è vecchio,marcio,il suo continuo guardare al passato è fin troppo stucchevole e alla lunga fastidioso.
questo deve essere un thriller,o uno psicodramma,invece niente,non va de una parte ne dall'altra.fidati,vedi dove comincia la notte,scritto da lui,e vedrai quanto sia sbagliato il nascondiglio.senza minimamente legarlo ai precedenti suoi successi
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
badlands

Reg.: 01 Mag 2002
Messaggi: 14498
Da: urbania (PS)
Inviato: 21-08-2008 23:19  
visto benvenuti in casa gori.certo non originalissimo,ma lascia addosso una bella dose di amarezza,e a tratti è difficile non riconoscersi in qualcuno
ciao!

  Visualizza il profilo di badlands  Invia un messaggio privato a badlands    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 22-08-2008 04:31  
Il caimano
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Mayapan

Reg.: 17 Nov 2006
Messaggi: 932
Da: milano (MI)
Inviato: 22-08-2008 09:29  
i figli degli uomini, piaciuto parecchio
_________________
[ ...il suo salvataggio è un viaggio in luoghi lontani ]

  Visualizza il profilo di Mayapan  Invia un messaggio privato a Mayapan    Rispondi riportando il messaggio originario
MARQUEZ

Reg.: 23 Feb 2006
Messaggi: 2117
Da: Firenze (FI)
Inviato: 22-08-2008 11:05  
quote:
In data 2008-08-20 23:43, revangier scrive:
quote:
In data 2008-08-20 10:36, MARQUEZ scrive:
quote:
In data 2008-08-19 21:57, revangier scrive:

Limitandomi sempre ai primi due capitoli, come fai ad essere d'accordo col suo 'concetto' di spirito di sopravvivenza? Prendiamo il caso di Amanda.
Trovi giusto sacrificare un'altra persona per la tua salvezza?
Ovvero, che l'altra non abbia nessuna possibilità?




Amanda dice di aver trovato un "padre" in John. Quindi mi pare che sia consapevole di quello che le accade, soprattutto a vedere il finale del II. Secondo me John non fa questo per ottenere la salvezza ma, solo per una sorta di volontà di stabilire che lui ha ragione nel suo approccio alla vita. Kramer, indirettamente o no, mostra che si è smarrito lo spirito alla sopravvivenza e alla selezione naturale e secondo me è un male. Ciò fa si che ci si adagi all'interno di una società meno meritocratica e più assistenzialista e clientelarista. Peccato che non hanno detto questa cosa nel film perché è il naturale sviluppo dei discorsi sulle regole che fa John al detective.

Sì quasi sicuramente guarderò anche il tre e il quattro.





Amanda certo che è consapevole, prova a rileggere meglio il pezzo "di sopra".
Mi riferivo al povero cristo mezzo assopito che, dopo un attimo di esitazione, lei sacrifica per salvarsi.
L'uomo non ha alcuna scelta o possibilità, la sua vita è nelle mani (assassine) di Amanda.

Rovesci sempre tutto IN 'politica', alla fine.
Secondo me, sei a favore della pena di morte.

Rimandiamo alla tua 'visione globale', non vorrei anticiparti nulla e rovinarti la 'sorpresa'... vedremo che scriverai come commento.


Ma non sono un fan della pena di morte che è un provvedimento statale, casomai lo sono della vendetta privata. Ma sarebbe troppo lungo spiegare.....

Comunque riguardo ai miei enigmi non è questione di farsi pubblicità ma è questione che se si dice chi è il creatore di un sito di enigmi, poi vieni sobissato da richieste di hints. Comunque qualcosa di mio c'è sui dintorni di enigmia su enigmi.net.
_________________
«E' vietato fare la cacca per terra, giusto? Bene, la pubblicità è come la cacca: puzza e fa schifo…».
Piergiorgio Odifreddi

  Visualizza il profilo di MARQUEZ  Invia un messaggio privato a MARQUEZ  Vai al sito web di MARQUEZ    Rispondi riportando il messaggio originario
DeadSwan

Reg.: 05 Apr 2008
Messaggi: 1478
Da: Desda (es)
Inviato: 22-08-2008 11:12  
quote:
In data 2008-08-21 21:52, Fakuser scrive:
E cmq i film non si possono noleggiare dai!!un vero cinefilo nn puo impumenemente abbandonare a qst avventurette da una botta e via!!a questo punto,meglio pirata che niente!!



Simili discorsi mi fanno venire l'orticaria.
_________________
Dresda, Sassonia, Germania
Se non riesci ad uscire dal tunnel, almeno arredalo

  Visualizza il profilo di DeadSwan  Invia un messaggio privato a DeadSwan    Rispondi riportando il messaggio originario
AlZayd

Reg.: 30 Ott 2003
Messaggi: 8160
Da: roma (RM)
Inviato: 23-08-2008 01:26  
quote:
In data 2008-08-21 20:39, Richmondo scrive:
quote:
In data 2008-08-21 20:18, badlands scrive:
dove comincia la notte,di zaccaro.davvero buono,e spiega perchè avati abbia fatto quella schifezza del nascondiglio
ciao!



Ma smettiamola una buona volta di definire il nascondiglio una schifezza. Potrà risultare obsoleto, infondere vagamente quel fastidioso senso di già visto, ma di certo, giudicato indipendentemente da la casa dalle finestre che ridono, è e rimane un lavoro più che buono. Quanto meno perché, dopo zeder, Avati dimostra di avere ancora la capacità di racontare attraverso le atmosfere e non solo gli eventi.




L'ho rivisto recentemente; Il nascondiglio non è una schifezza però segna francamente il passo. Alcune sequenze sono azzeccate, le atmosfere ci sono, non si dimenticano tanto facilmente le sequenze in cui entrano in scena le vecchiette.., ma difetta di collante, strada facendo sbraca, a differenza dei suoi precedenti film gotici, fino all'Arcano incantatore, che seguito a trovare sempre ben coesi, e una volta perso il ritmo fatichi a rientrare.

Ho letto il breve omonimo racconto, dello stesso Avati, e l'ho trovato molto interessante, ben scritto, asciutto, efficace.

  Visualizza il profilo di AlZayd  Invia un messaggio privato a AlZayd  Vai al sito web di AlZayd    Rispondi riportando il messaggio originario
oldboy83

Reg.: 06 Gen 2005
Messaggi: 4398
Da: Mogliano (MC)
Inviato: 23-08-2008 02:01  
quote:
In data 2008-08-21 22:18, Tristam scrive:
i film si guardano sull'ipod mentre aspetti l'autobus.



rischiando di diventare ciechi.

[ Questo messaggio è stato modificato da: oldboy83 il 23-08-2008 alle 02:02 ]

  Visualizza il profilo di oldboy83  Invia un messaggio privato a oldboy83  Email oldboy83  Vai al sito web di oldboy83     Rispondi riportando il messaggio originario
Snakeboss

Reg.: 15 Ago 2008
Messaggi: 10
Da: Caserta (CE)
Inviato: 23-08-2008 02:14  
Sleepers (lo dovevo vedere da tempo)

Don Juan De Marco

[ Questo messaggio è stato modificato da: Snakeboss il 23-08-2008 alle 02:15 ]

  Visualizza il profilo di Snakeboss  Invia un messaggio privato a Snakeboss    Rispondi riportando il messaggio originario
Fakuser

Reg.: 04 Feb 2005
Messaggi: 2656
Da: Milano (MI)
Inviato: 23-08-2008 02:42  
UNA GHIGLIOTTINA PER IL TENENTE COLOMBO (08X01) Grande revival della serie storica sul filo degli inganni e delle illusioni.struttura perfetta per l'unico 'giallo' (che tale non e' poi...) a funzionare sugli schermi.

  Visualizza il profilo di Fakuser  Invia un messaggio privato a Fakuser    Rispondi riportando il messaggio originario
EricDraven

Reg.: 02 Lug 2005
Messaggi: 22547
Da: genova (GE)
Inviato: 23-08-2008 14:08  
Guillermo Del Toro - Hellboy 2
Pier Paolo Pasolini - Il vangelo secondo Matteo
Pier Paolo Pasolini - Edipo Re
Pier Paolo Pasolini - Porcile
Pier Paolo Pasolini - Salò o le 120 giornate di Sodoma
_________________
Da triste, apro il water

IO E LE DROGHE

  Visualizza il profilo di EricDraven  Invia un messaggio privato a EricDraven  Email EricDraven  Vai al sito web di EricDraven    Rispondi riportando il messaggio originario
Richmondo

Reg.: 04 Feb 2008
Messaggi: 2533
Da: Genova (GE)
Inviato: 23-08-2008 14:40  
quote:
In data 2008-08-23 02:01, oldboy83 scrive:
quote:
In data 2008-08-21 22:18, Tristam scrive:
i film si guardano sull'ipod mentre aspetti l'autobus.



rischiando di diventare ciechi.




Il cinema porno non è quasi mai cinema.
_________________
E' meglio essere belli che essere buoni. Ma è meglio essere buoni che essere brutti.

  Visualizza il profilo di Richmondo  Invia un messaggio privato a Richmondo  Vai al sito web di Richmondo    Rispondi riportando il messaggio originario
sandrix81

Reg.: 20 Feb 2004
Messaggi: 29115
Da: San Giovanni Teatino (CH)
Inviato: 23-08-2008 14:57  
il cinema porno è (sempre) cinema. che poi spesso sia pessimo è un altro discorso.
_________________
Quando mia madre, prima di andare a letto, mi porta un bicchiere di latte caldo, ho sempre paura che ci sia dentro una lampadina.

  Visualizza il profilo di sandrix81  Invia un messaggio privato a sandrix81  Vai al sito web di sandrix81    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 Pagina successiva )
  
0.210178 seconds.






© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: