HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La sposa promessa









Yochai è sposato con Ester e i due hanno avuto un bimbo da poco. Nel momento in cui Ester muore, si pone il problema di trovare una nuova moglie a Yochai, che non si può occupare da solo del bambino. La soluzione sembra a portata di mano: Shira, la giovanissima sorella di Ester potrebbe diventare la nuova moglie di Yochai. L'unico dettaglio è che lei è promessa a un uomo della sua età.

Il film di Rama Burshtein sembra, in buona sostanza, un'occasione sprecata. Anche se la sua macchina da presa entra all'interno dell'ambiente ebreo ortodosso in cui si svolge la vicenda, si limita appena a sfiorare la superficie delle cose, senza andare in profondità. Lo scopo del regista sembra quello di mostrare l'oppressività di quel tipo di cultura e le ricadute negative sulla libertà di scelta degli individui. Tuttavia le decisioni che vengono prese non hanno neppure l'apparenza di una motivazione (neppure nella sua eventuale assurdità), e questo rende la tesi del regista difficilissima da dimostrare. Gli errori di una società diventano errori di regia e di messa in scena e tutto il film ne risente. La psicologia dei personaggi è appena tratteggiata, le motivazioni oscure, e i loro numerosi cambiamenti di idea ai confini dell'assurdo.

Neppure la specificità ebraica della vicenda è particolarmente approfondita, se non negli aspetti più esteriori. Resta solo un costante richiamo a Gerusalemme e un'oscura citazione da Rabbi Nachman, uno dei maestri del chassidismo. Quali sono i riferimenti culturali e sociali che portano a determinate decisioni? Questa è una domanda destinata a restare senza risposta. Tutto sembra cadere dall'alto sul capo dei personaggi senza che questi possano fare alcunché per difendersi. Sensazione del resto condivisa da chi guarda questo film.

La frase:
"non ho senso del ritmo".

a cura di Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: