Caribbean Basterds
Dell’atteso ritorno dietro la macchina da presa per il romano classe 1938 Enzo G. Castellari, il quale non confezionava un film per il grande schermo dai tempi del tardo western “Jonathan degli orsi”, risalente all’ormai lontano 1993, si è tanto parlato in seguito all’uscita del tarantiniano “Bastardi senza gloria”, in cui fa una piccola apparizione perché ispirato al suo “Quel maledetto treno blindato”, del 1978.
Omaggio che l’autore de “L’ultimo squalo” ricambia chiamando Diego Tarantino il boss del traffico di droga in cui finiscono per ritrovarsi coinvolti gli incestuosi fratelli Roy e Linda e il fidanzato di lei José, tutti figli di ricchi commercianti d’armi che, rispettivamente interpretati da Vik C. Ryan, Eleonora Albrecht e Maximiliano Hernando Bruno, decidono di trasformarsi in “pirati della giustizia” per una forma di ribellione nei confronti delle loro famiglie.
Con molti nudi femminili nel calderone, sono infatti stupri, rapine e violenze assortite a dominare lo script per mano di Sandro”Due tigri”Cecca e Luca”Ultimi della classe”Biglione, il cui evidente fine, al di là di un’appena accennato messaggio di denuncia anti-bellico, è quello di riportare sullo schermo tricolore quell’eccessivo senso dell’exploitation che ci permise in passato di distinguerci in mezzo all’infinità di maggiormente edulcorate produzioni di genere internazionali.
E, a partire dal look-maschera dei tre giustizieri volti a trasformarsi in spietati criminali, la pellicola da cui Castellari – presente anche in un “doloroso” cameo – attinge maggiormente è “Arancia meccanica” di Stanley Kubrick, che viene perfino criticato attraverso la frase “Pensa a quante cazzate del genere ha ispirato quel film”.
Ma, tra recitazione nel complesso mediocre e comicità involontaria intuibile in diverse situazioni, il tocco di colui che fu in grado di regalarci veri e propri cult del calibro di “Keoma” e “Il grande racket” è riconoscibile soltanto dopo una non disprezzabile sparatoria tempestata di schizzi di sangue al ralenti proto-"Il mucchio selvaggio", la quale va ad inaugurare la parte più riuscita dell'operazione.
La parte finale, praticamente, non priva di citazioni dal George Roy Hill di “Butch Cassidy” e dall’Arthur Penn di “Gangster story” ma che, più vicina alle ultime, povere produzioni in digitale sfornate dal compianto Bruno Mattei che ai precedenti lavori del regista de “Il cittadino si ribella”, non riesce comunque a privare lo spettatore della tutt’altro che confortante sensazione di avere appena assistito ad una soap sudamericana.

La frase: "Siamo diventati gli usurai della morte papà".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Villetta con ospiti | Cattive acque | Il richiamo della foresta (V.O.) | 1917 (V.O.) | Dio è donna e si chiama Petrunya | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (V.O.) | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Antropocene - L'epoca umana | La ragazza d'autunno | Lontano lontano | Gli anni più belli | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Sulle ali dell'avventura | Richard Jewell (V.O.) | Paradise | La ragazza d'autunno (V.O.) | Cattive acque (V.O.) | Fabrizio De André e PFM - Il concerto ritrovato | Sorry We Missed You | Fantasy Island | Gli amanti passeggeri | Paw Patrol Mighty Pups - Il film dei super cuccioli | Il richiamo della foresta | Il paradiso probabilmente | Jojo Rabbit (V.O.) | Judy | Memorie di un assassino | Jojo Rabbit | Il diritto di opporsi | Hammamet | L'hotel degli amori smarriti (V.O.) | Memorie di un assassino (V.O.) | La Dea Fortuna | Richard Jewell | Il traditore | Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn | Alla mia piccola Sama | Parasite (V.O.) | Figli | Parasite | Un Giorno di Pioggia a New York | Qualcosa di meraviglioso | L'A.S.S.O. nella manica | 18 regali | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Herzog incontra Gorbaciov | Amarcord | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Jumanji - The Next Level | Odio l'estate | Bad Boys for Life (V.O.) | Cats | Cats (V.O.) | L'hotel degli amori smarriti | Cena con delitto - Knives Out | Piccole donne (V.O.) | Midsommar - Il villaggio dei dannati | La mia banda suona il pop | Alla mia piccola Sama (V.O.) | Bad Boys for Life | Sonic il Film | Tolo Tolo | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | 1917 | Pinocchio | Alice e il sindaco (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Alice e il sindaco | Spie sotto copertura | Il lago delle oche selvatiche | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Playmobil The Movie | Il mistero Henri Pick (V.O.) | Dolittle | Piccole donne | Criminali come noi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2020 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: